Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

infermieri professionali in Italia (chisinau@arenajobs.ro)


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 47 risposte

#31 Rosa

Rosa

    Amministratrice

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,829

    Medaglie




Inviato 24 November 2009 - 16:16:42


Visualizza messaggioliliana, su 24-Nov-2009 17:04, dice:


Vedi Rosa purtroppo tu sei come tanti  
:conf (13): quali tanti? mi dai qualche nome? vorrei conoscere i miei "colleghi" :girl (29):


Visualizza messaggioliliana, su 24-Nov-2009 17:14, dice:


e altre stupidagini simili....
:24:  :24:



Connettere internet cuore e cervello prima di scrivere!! (Franangy)

#32 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 24 November 2009 - 16:28:03


Visualizza messaggioVio, su 24-Nov-2009 16:04, dice:

Ciao a tutti,

Non sono d’accordo con XCXC x il semplice motivo che a volte li piace esagerare eccome, a tal punto riuscendo di confondersi con la realtà.  :undecided:
Io moldava da 5 anni in Italia, laureata in economia e lingue in Moldova 7 anni fa, avevo fatto una master in economia all’Università Cattolica. Mi hanno riconosciuto gli studi soltanto quando ho eseguito tutti gli esami in merito alla mia specializzazione, più ho dovuto scrivere la tese e 2 case study.
Beh ragazzi che vi devo dire, è stato durissimo, ma c’è l’ho fatta.  :)
Una precisione,  l’università in Moldova l’ho fatta  alzandomi alle 7 del mattino e rientrando acasa alle 18  a volte anche alle 21 di sera, dipendeva dei compiti x in 2 gg in classe. Cosi x 5 anni! Ho tutte le presenze, mai mancata a qualche esame, anche se devo essere sincera, a volte c’erano dei professori che mi mettevano nella condizione di pagare all’esame se volevo avere un vuoto alto e non uno basso.
A questo punto volevo sottolineare che se uno straniero viene qui in Italia e vuole lavorare in merito alla sua specializzazione deve passare una “commissione” durissima, cioè parlare l’italiano benissimo, essere molto sveglio, dinamico e con tanto entusiasmo e sapere fare in assoluto il suo lavoro

Tanti saluti

Vedi VIO

Penso che i sacrific per arrivare ad un obiettivo tipo la laurea è abbastanza comune a tutte le persone e non credo che tu sia stata l'unica in quella situazione. Come vedi chi la dura la vince , alla fine hai superato la commissione e ottento quanto volevi.-  Sei stata fortunata perchè la stessa cosa non vale per tutte le specializzazioni; se tu avessi avuto la necessità di riconoscere la tua laurea in Medicina  avresti trovato dei muri con enormi difficoltà e non so quanto tempo possa servire per superarli. Affermo questo perchè la mia compagna Moldava con laurea in Medicina,munita  di  esperienza decennale in qualità di responsabile di Pronto soccorso di un ospedale di Chisinau attende di superare quella prova e da ns. indagini le prove sono tutt'altro che semplici.
Sono daccordo sul principio generale che bisogna perseverare per raggiungere quello che si vuole.


#33 Vio

Vio

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,447

    Medaglie


Inviato 24 November 2009 - 17:01:32


Visualizza messaggioani, su 24-Nov-2009 16:28, dice:

Vedi VIO

Penso che i sacrific per arrivare ad un obiettivo tipo la laurea è abbastanza comune a tutte le persone e non credo che tu sia stata l'unica in quella situazione. Come vedi chi la dura la vince , alla fine hai superato la commissione e ottento quanto volevi.-  Sei stata fortunata perchè la stessa cosa non vale per tutte le specializzazioni; se tu avessi avuto la necessità di riconoscere la tua laurea in Medicina  avresti trovato dei muri con enormi difficoltà e non so quanto tempo possa servire per superarli. Affermo questo perchè la mia compagna Moldava con laurea in Medicina,munita  di  esperienza decennale in qualità di responsabile di Pronto soccorso di un ospedale di Chisinau attende di superare quella prova e da ns. indagini le prove sono tutt'altro che semplici.
Sono daccordo sul principio generale che bisogna perseverare per raggiungere quello che si vuole.

Chi ha detto che sono stata l'unica scusa? Non mi sembra di averlo detto io, ma soltanto ho riportato la mia di esperienza. Poi ognuno di noi nella vita prendiamo ciò che meritiamo.  :)

P.S. Mia mamma lavora da 5 anni in ospedale come infermiera professionale, me ne sono occupata io della sua dichiarazione di valore dopo lei se ne occupata da sola x mettersi in contatto con gli enti giusti.

Quello che scrivo non lo faccio x lodarmi ma x condividere le mie esperienze.  ;)



"{C}{C}When you were born, you cried and the world smiled. Live your life so that, when you die, you can smile and the world will cry{C}{C}"

"{C}{C}Quando sei nato piangevi ed il mondo rideva. Vivi la tua vita in tal modo che quando morirai, tu potrai ridere, mentre il mondo piangere.{C}{C}"

"Cind ti-ai nascut plingeai iar lumea ridea. Traieste-ti viata in asa fel ca atunci cind vei muri sa poti zimbi iar lumea sa plinga."

- Proverbio Cherokee-


#34 silvano

silvano

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 867
    Località:Chisinau, Moldavia
    Interessi: Sport -- nuoto, bici; musica classica, opera, teatro, canzoni napoletani, canzoni dei cantautori.

    Medaglie




Inviato 24 November 2009 - 20:39:33


Visualizza messaggioXCXC, su 23-Nov-2009 20:13, dice:

dai che senza Galileo e Marconi nn sarebbero andati nello spazio nemmeno i russi :)

Sul primato del Marconi sul Popov nell'invenzione della radio ci sarebbe da discutere... :conf (13):
  Immagine inviata

Aleksandr Stepanovič Popov in russo Алекса́ндр Степа́нович Попо́в[?] (Krasnotur'insk, 16 marzo 1859 – San Pietroburgo, 13 gennaio 1906) è stato un fisico russo, pioniere delle radiocomunicazioni.

Nel 1889 riprodusse gli esperimenti di Heinrich Rudolf Hertz sulle radiazioni elettromagnetiche allora dette onde hertziane ed oggi onde radio. Ideò, poi, un dispositivo ricevitore a coherer (rivelatore di onde elettromagnetiche) con il quale riuscì, nel 1894-95, a registrare le onde radio naturali provocate dalle scariche elettriche atmosferiche: le due estremità del coherer erano collegate l'una a terra e l'altra a un conduttore verticale (antenna). Popov aveva scoperto che quest'ultima accresceva la sensibilità del ricevitore.
Esso non differiva sostanzialmente da quello costruito successivamente da Marconi.

Con tale ricevitore il 26 marzo 1896 riuscì a trasmettere e a registrare, su una distanza di 250 m, il primo messaggio radio in alfabeto Morse, composto da due parole: Heinrich Rudolf Hertz.

Nel 1900 si recò a Parigi per apportare perfezionamenti ai suoi apparecchi destinati alle radiocomunicazioni della flotta russa.
  :on_the_quiet2:

Ma in realtà non è quello che conta, importante è riconoscere che la qualità dell'istruzione nello spazio post Impero Russo e successivamente post-sovietico (la Moldavia inclusa)   era ALLA PARI con i Paesi più avanzati.



"Davanti alle difficoltà non bisogna arrendersi. Al contrario devono stimolarci a fare sempre di più e meglio, a superare gli ostacoli per raggiungere i risultati che ci siamo prefissati."
Paolo Borsellino

GUTTA CAVAT LAPIDEM NON VI, SED SAEPE CADENDO

#35 Dada

Dada

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 14
    Località:moldavia

Inviato 25 November 2009 - 22:21:27


Visualizza messaggioani, su 23-Nov-2009 09:52, dice:

Ho tanti dubbi in merito

ANi


Cioè?! ohmy.gif



Visualizza messaggioani, su 23-Nov-2009 09:52, dice:

Ho tanti dubbi in merito

ANi


Cioè?!


#36 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 26 November 2009 - 17:25:14


Visualizza messaggioDada, su 25-Nov-2009 23:21, dice:

Cioè?! ohmy.gif
Cioè?!

I dubbi mi vengono perchè conosco un pò la realtà sanitaria in italia e le diffocoltà che ci sono per il Riconoscimento dei titoli. Ricordo ancora In italia per esercitare la professione di infermiere serve la laurea triennale in Scienze infiermeristiche. Dalle mie conoscenze in moldavia per fare questa professione il numero di anni di studio sono inferiori ai ns; per questo motivo il Ministero chiede integrazioni.
Altra cosa la mitica società che offre lavoro è alla ricerca di business , questo è il solo motivo di quella ricerca. La mia compagna che è medica si è messa in contato con diverse di queste agenzie che offrono servizi a tutto campo , le risposte sono sempre evasive. Ricrodate la mitica societa CONSULTIA che richiedeva soldi per prendere l'appuntamento a Bucarest per la DDV . Bene io ho avuto a che fare con loro e li ho lasciati imemdiatamente arragiandomi completamente da solo e facendo tutti documenti ; alla fine mi sono portato a casa la DDV della mia compagna con il tutto il suo dossier legalizzato.
Come vedi i dubbi nascono da tantiissime motivazioni.
ANI


#37 Dada

Dada

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 14
    Località:moldavia

Inviato 26 November 2009 - 23:35:37


Visualizza messaggioani, su 26-Nov-2009 18:25, dice:

I dubbi mi vengono perchè conosco un pò la realtà sanitaria in italia e le diffocoltà che ci sono per il Riconoscimento dei titoli. Ricordo ancora In italia per esercitare la professione di infermiere serve la laurea triennale in Scienze infiermeristiche. Dalle mie conoscenze in moldavia per fare questa professione il numero di anni di studio sono inferiori ai ns; per questo motivo il Ministero chiede integrazioni.
Altra cosa la mitica società che offre lavoro è alla ricerca di business , questo è il solo motivo di quella ricerca. La mia compagna che è medica si è messa in contato con diverse di queste agenzie che offrono servizi a tutto campo , le risposte sono sempre evasive. Ricrodate la mitica societa CONSULTIA che richiedeva soldi per prendere l'appuntamento a Bucarest per la DDV . Bene io ho avuto a che fare con loro e li ho lasciati imemdiatamente arragiandomi completamente da solo e facendo tutti documenti ; alla fine mi sono portato a casa la DDV della mia compagna con il tutto il suo dossier legalizzato.
Come vedi i dubbi nascono da tantiissime motivazioni.
ANI

Ho capito, grazie.
In alcune cose ha ragione. La capisco benissimo perche anche io e altre mie amiche stiamo attraversando questo labirinto con molta difficoltà,ma comunque ho conosciuto delle ragazze che sono arrivate a buon fine, speriamo bene almeno me l’ho auguro.


#38 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 28 November 2009 - 10:32:28


Visualizza messaggioDada, su 27-Nov-2009 00:35, dice:

Ho capito, grazie.
In alcune cose ha ragione. La capisco benissimo perche anche io e altre mie amiche stiamo attraversando questo labirinto con molta difficoltà,ma comunque ho conosciuto delle ragazze che sono arrivate a buon fine, speriamo bene almeno me l’ho auguro.

Ma di quale buon fine parli, della lunga lista di documenti,della quantità di euro da sborsare o del riconoscimento del titolo. Se dici di avere questi contatti fammelo sapere per piacere. Io so solo che la maggior parte dei moldavi (e non solo)  che sono in italia sono sottooccupati . L'ultima informazione è di qualche giorno fa, una ns. amica moldava che lavora in veneto  con tanta di Laurea in medicina  e esperienza quindicinale come medico di famiglia in Moldavia , non trovava più lavoro a causa della crisi , era disperata , alla fine ha trovato un lavor part time come cameriera ai piani in un albergo della zona.
Come vedi la situazione è questa, chi riesce a dare un contributo reale per il riconoscimento dei titoli che ben venga.

ANI


#39 Vio

Vio

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,447

    Medaglie


Inviato 01 December 2009 - 15:42:43


Visualizza messaggioani, su 28-Nov-2009 10:32, dice:

Ma di quale buon fine parli, della lunga lista di documenti,della quantità di euro da sborsare o del riconoscimento del titolo. Se dici di avere questi contatti fammelo sapere per piacere. Io so solo che la maggior parte dei moldavi (e non solo)  che sono in italia sono sottooccupati . L'ultima informazione è di qualche giorno fa, una ns. amica moldava che lavora in veneto  con tanta di Laurea in medicina  e esperienza quindicinale come medico di famiglia in Moldavia , non trovava più lavoro a causa della crisi , era disperata , alla fine ha trovato un lavor part time come cameriera ai piani in un albergo della zona.
Come vedi la situazione è questa, chi riesce a dare un contributo reale per il riconoscimento dei titoli che ben venga.

ANI


Ha la dichiarazione di valore? Gli hanno riconosciuto i suoi studi ed i suoi 15 anni di esperienza? Cosa ha fatto fino adesso?



"{C}{C}When you were born, you cried and the world smiled. Live your life so that, when you die, you can smile and the world will cry{C}{C}"

"{C}{C}Quando sei nato piangevi ed il mondo rideva. Vivi la tua vita in tal modo che quando morirai, tu potrai ridere, mentre il mondo piangere.{C}{C}"

"Cind ti-ai nascut plingeai iar lumea ridea. Traieste-ti viata in asa fel ca atunci cind vei muri sa poti zimbi iar lumea sa plinga."

- Proverbio Cherokee-


#40 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 01 December 2009 - 16:08:21


Visualizza messaggioVio, su 1-Dec-2009 16:42, dice:

Ha la dichiarazione di valore? Gli hanno riconosciuto i suoi studi ed i suoi 15 anni di esperienza? Cosa ha fatto fino adesso?

Probabilmente tu credi che sia più facile di quello che è. Quando ti ho detto che non è facile il Riconoscimento non ho parlato invano. Riconoscere una Laurea in medicina è ben altra cosa per tantissimi motivazioni che si possono immaginare. Non è dettto che se tu hai i documenti sia tutto facile, prova a visitare altri forum sullo stesso argomento e ti renderai conto delle difficoltà.
LA starda del riconoscimento dell'esperienza di lavoro tramite il Ministero è ardua è difficilissima e la DDV altro non è un pezzo di carta e che serve solo a fare spendere soldi ,tempo è un modo come un'altro di mettre il bastone tra le ruote a tanti professionisti.
Il problema non è solo italiano mna si verfica un pò in tutti i paesei della UE , fa eccezione solo la UK. Vedi io non credo che a un medico italiano sia facile vedere il riconoscimento in moldavia. Alla fine di questi discorsi possiamo solo dire che ognuno cerca di fare protezionismo come può.
Ripeto enormi difficoltà per superare test  scritti in modo assurdo che perfino un italiano fa fatica  a capirli. QUESTO VALE PER MEDICINA, non conosco le altre situazioni.

Ciao

ANI





Leggono questa discussione 2 utenti

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum