Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - - 1 voti

BUONI PROPOSITI - IL BLOG


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 20 risposte

#11 Seborga

Seborga

    Tpx2MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 2,520

    Medaglie





Inviato 15 June 2009 - 21:32:06


Giusto con il CESAVO, puoi partecipare anche ai bandi del Centro Servizi al Volontariato per corsi formativi, e di solito, riescono a venire incontro a tutte le richieste. Un ottimo appoggio. Per l'iscrizione non ci dovrebbero essere problemi, ma é importante, perché volendo oltre ai bandi di educazione alla Mondialità e alla pace e alla cooperazione allo sviluppo, a seconda del registro di iscrizione, si possono richiedere fondi attinenti alle attività richieste dalla regione.
Infine, la collaborazione con il comune, a seconda dello statuto di quest'ultimo, può diventare un'aspetto fondamentale per convenzioni sui servizi sociali.






#12 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 15 June 2009 - 21:52:11


Visualizza messaggioSeborga, su 15-Jun-2009 21:32, dice:

Giusto con il CESAVO, puoi partecipare anche ai bandi del Centro Servizi al Volontariato per corsi formativi, e di solito, riescono a venire incontro a tutte le richieste. Un ottimo appoggio. Per l'iscrizione non ci dovrebbero essere problemi, ma é importante, perché volendo oltre ai bandi di educazione alla Mondialità e alla pace e alla cooperazione allo sviluppo, a seconda del registro di iscrizione, si possono richiedere fondi attinenti alle attività richieste dalla regione.
Infine, la collaborazione con il comune, a seconda dello statuto di quest'ultimo, può diventare un'aspetto fondamentale per convenzioni sui servizi sociali.

Certo Flavio, abbiamo visto alcune possibilità.. La fase esecutiva vera e propria comincierà a fine mese. I comuni di Loano e Boissano si sono resi disponibili alla collaborazione e speriamo anche Pietra Ligure si aggiunga agli altri due..
Prima ancora stiamo facendo, anzi devo dire sto facendo, una mole di lavoro non indifferente.. Siamo in 6 fondatori di cui alcuni possono dare un aiuto "esterno"..ma ce la faremo. Fra poco cominciamo anche la campagna iscrizioni...E' tutto semplice (virgola)...ma ci vorrebbero 24 ore al giorno di lavoro. A 18 ci sono già arrivato diverse volte...Ma abbiamo tempo...siamo partiti bene con i tempi per ora giusti..




#13 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 19 June 2009 - 21:07:42


Questa sera fa molto caldo..umido..

Il sito dell'associazione è al 60 % della sua stesura. Man mano prende forma..

Stasera sono un pò stanco..prevedo di finire intorno a mezzanotte... poi a casa, dove dovrò dedicarmi al CACIO Social Pixel..

Lavorare stanca diceva Cesare Pavese...ma un uomo privato del suo lavoro è un uomo privato della sua dignità...




#14 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 19 June 2009 - 21:23:36


E' un pò di tempo che penso a Majo...di fare qualcosa che a lui poteva piacere.
Ho l'idea.. fra qualche giorno ve ne renderò partecipi..




#15 Seborga

Seborga

    Tpx2MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 2,520

    Medaglie





Inviato 20 June 2009 - 22:38:44


Questo é un bel pensiero e soprattutto una coincidenza molto bella...

perché...

domani sarebbe il compleanno di Majo.


sarei dovuto salire a salutarlo ma ho degli esami e finisco tardi. salgo lunedì.






#16 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 20 June 2009 - 22:50:51


Visualizza messaggioSeborga, su 20-Jun-2009 22:38, dice:

Questo é un bel pensiero e soprattutto una coincidenza molto bella...
perché...domani sarebbe il compleanno di Majo.
sarei dovuto salire a salutarlo ma ho degli esami e finisco tardi. salgo lunedì.

Riporto quello che ho scritto l'altro giorno...Sull'idea rimando tutto fra qualche giorno...

21 giugno 1974
Alessandro oggi è il tuo compleanno...avrei voluto salutarti in un modo diverso..ma penso sempre che quello che succede serve a qualcuno... a me è servito ad amare molto di più la moldova...è in quella terra che sto tentando di costruire qualcosa di concreto per gli altri, per quelli che contano poco, ma che invece per me sono le persone più importanti..
In questo progetto ci sei anche tu...ci sarà da qualche parte il tuo nome perchè ognuno di noi ti ricordi ogni giorno della sua vita.. e perchè gli altri sappiano che anche tu amavi la moldova. Ciao Ale...





#17 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 22 June 2009 - 15:17:13


Vedo che il progetto ha iniziato i primi passi , ti auguro che  possa diventare qualcosa di concreto. Carlo tu conosci la mia opinione sull'argomento se, c'è qualche cambio di direzione nel progetto ci aggiornoremo.

Ani


#18 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 22 June 2009 - 15:20:10


Visualizza messaggioani, su 22-Jun-2009 15:17, dice:

Vedo che il progetto ha iniziato i primi passi , ti auguro che  possa diventare qualcosa di concreto. Carlo tu conosci la mia opinione sull'argomento se, c'è qualche cambio di direzione nel progetto ci aggiornoremo.

Ani

Sicuramente Vincio...mandami comunque il tuo numero in PM..Grazie a presto..




#19 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 14 July 2009 - 21:38:11


LA SCUOLA DELLA TERRA  
    
     Il vocabolo latino terra proviene da una radice antichissima dal senso generico di secco. La parola italiana terra indicherebbe dunque la superficie, la materia secca, opposta all’acqua, all’umido.
      
     Per gli antichi filosofi greci, la terra era uno degli elementi da cui era costituita la natura insieme all’acqua, all’aria e al fuoco.

     Per l’astronomia, la Terra, con la t maiuscola, è il nome proprio del nostro pianeta, nello spazio il terzo dal Sole in ordine di distanza.

    Con il significato di luogo dove abitano gli uomini è opposta al cielo, o al plurale cieli dove risiedono le divinità, gli immortali. Con questo senso si trova in numerose preghiere. Accostata a cielo, invece, terra prende il significato di universo: Dio è infatti signore del cielo e della terra. Per traslato, terra indica la vita terrena, contrapposta alla vita eterna, ultraterrena.

    In senso più ristretto il vocabolo si riferisce alla parte solida della superficie terrestre che emerge dalle acque. Al plurale parliamo di terre emerse, circa 149 milioni di chilometri quadrati, ormai tutte conosciute dopo molti secoli di esplorazione. La terraferma si contrappone al mare e al cielo.

     Ma terra può avere anche il senso di regione, tratto più o meno ampio di territorio, o per traslato, di patria. E usiamo di frequente espressioni quali: la nostra terra.

     Per la geologia, con terra si indica la parte superficiale, esterna della crosta terrestre, o litosfera, sulla quale si verifica il fenomeno della deriva continentale. La crosta terrestre ha uno spessore variabile dai 40 ai 15 chilometri ed è formata al 95% da rocce ignee, di origine vulcanica. La parte superficiale è ricoperta da minerali friabili instabili e incoerenti detti comunemente, per traslato, terra.

     Per estensione, la parola terra viene usata anche per superficie piana come il pavimento di una casa. Da tale uso nascono espressioni come ‘guardare in terra’ con il senso di provare vergogna o imbarazzo oppure ‘mettere a terra qualcuno’ nel senso di umiliare o demoralizzare, o ‘essere a terra’ con il valore di stare male fisicamente, emotivamente, finanziariamente.

    In fisica, terra è il corpo conduttore ideale, a potenziale zero. L’espressione ‘messa a terra’ di un impianto fa parte del gergo dell’elettricità e significa collegare un impianto alla terra per permettere di scaricare differenze di potenziale in maniera innocua. Un tipo molto comune di messa a terra è il parafulmine.

    In agricoltura, s’intende per terra o terreno il materiale e i principi nutritivi necessari per la coltivazione. Questo ci riporta a quando, nell’antichità, la terra era divinizzata e personificata nel mito della Madre Terra che dà nutrimento a tutte le creature. Per traslato, il termine sta a significare l’agricoltura, la campagna e anche, specie al plurale, i possedimenti terrieri: si dice infatti i lavoratori della terra, il mondo della terra, le terre degli avi.

     Si chiamano infine terre alcuni minerali che si presentano come polveri, detti terre rare e alcuni pigmenti colorati usati in pittura che traggono nome dal luogo di origine, ad esempio la terra di Siena.

(testo a cura di D. Gambarara e D. La Medica)



Terra come fonte di conoscenza.
Terra come scuola.

Una scuola dalla quale escano operatori agricoli capaci di dare impulso ad una comunità già da troppo tempo abbandonata a sé stessa e priva di reazioni.

Una scuola figlia della terra e della comunità, dell’evolversi delle stagioni, dei frutti, della semplicità del mondo contadino.

Una scuola che sa di terra, una scuola della terra.

Nasce così la nostra fattoria "BUENA VISTA SOCIAL FARM", di cui il Caseificio rappresenta la prima pietra.

Lavorare per dare alle persone una vita dignitosa.

Lavorare perché un uomo privato del suo lavoro è un uomo privato della sua dignità.




#20 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 17 September 2009 - 10:36:39


VERSO LA MOLDOVA:
CONSIDERAZIONI E PREPARAZIONE AL VIAGGIO.


Mi è capitato fra le mani un libretto di qualche tempo fa.
Allora come oggi condividevo e condivido questi pensieri.


Il viaggio è un sogno, non inteso come  bisogno di evadere, di lasciarci alle spalle ciò che alle spalle resta ogni volta che salpiamo, ma come consapevolezza del fatto che certe verità possono essere contenute solo nei sogni.

Sogni che nascono liberi e liberi devono restare per poter migrare, portare scompiglio in altre coscienze e continuare a seminare il desiderio e la voglia di partire.

Nella speranza di conservare occhi capaci di accorgersi quando, fuori dalla finestra, un palloncino sale a cercare il tetto della notte e un cuore che sappia ancora vibrare per il desiderio di inseguire il sogno che quell’immagine porta con sé, senza lasciarsi anestetizzare dall’ovvietà bugiarda del presente.

Ma il viaggio è anche l’avventura.
Le incognite  sono tante e pesano.

E l’augurio che ci facciamo ad ogni partenza è che nella nostra bisaccia non manchino mai: lo stupore, la capacità di ritrovare incontaminato lo sguardo del bambino del palloncino. Il desiderio di desiderare, perché non manchi mai la volontà di fare di tutto perché le cose somiglino un pò più a noi.

La forza di non fermarsi all’evidenza ma grattare  sotto la superficie e spiare il dietro le quinte dove si nasconde il senso vero delle cose.

La voglia e l’energia di ripartire ogni volta che il peso di quella distanza prende alla gola insieme alla tentazione di lasciarsi andare, mollare tutto e fermarsi li dove siamo arrivati (magari davvero ad un passo dal trasformare il nostro desiderio in realtà) e un grano di utopia, visto che ci vuole la forza di sogni smisurati per fare dei piccoli passi avanti a questo viaggiatore che, da molto più di due millenni, chiamiamo uomo.







Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum