Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




* * * * * 3 voti

Vergognarsi degli italiani in MD e delle moldave in IT


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 101 risposte

Sondaggio: Sentirsi a disagio in Moldova ed in Italia per stupidi pregiudizi (46 utenti che hanno votato)

Vi sentite a disagio con il vs compagno/fidanzato italiano in Moldova?

  1. NO (24 voti [52.17%])

    Percentuale di voti: 52.17%

  2. NO pero' e' vero che la pensano cosi' ed a me nn interessa (2 voti [4.35%])

    Percentuale di voti: 4.35%

  3. SI ma non m'importa degli altri (1 voti [2.17%])

    Percentuale di voti: 2.17%

  4. SI e lo sopporto con fatica (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  5. SI ed hanno ragione, solo il mio e' diverso (1 voti [2.17%])

    Percentuale di voti: 2.17%

  6. SONO UOMO E RISPONDO ALLA SUCCESSIVA DOMANDA (18 voti [39.13%])

    Percentuale di voti: 39.13%

Vi sentite a disagio con la vs compagna/fidanzata moldava in Italia?

  1. NO (24 voti [52.17%])

    Percentuale di voti: 52.17%

  2. NO pero' e' vero che la pensano cosi' ed a me nn interessa (4 voti [8.70%])

    Percentuale di voti: 8.70%

  3. SI ma non m'importa degli altri (2 voti [4.35%])

    Percentuale di voti: 4.35%

  4. SI e lo sopporto con fatica (2 voti [4.35%])

    Percentuale di voti: 4.35%

  5. SI ed hanno ragione, solo la mia e' diversa (0 voti [0.00%])

    Percentuale di voti: 0.00%

  6. SONO DONNA E RISPONDO ALLA PRECEDENTE DOMANDA (14 voti [30.43%])

    Percentuale di voti: 30.43%

Voto Gli ospiti non possono votare

#31 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 10 June 2009 - 00:33:47


Visualizza messaggiomariaico, su 9-Jun-2009 18:35, dice:

Non ho votato perchè la mia esperienza è diversa:

Ho avuto una ragazza che ha smesso di uscire con me per le critiche
che facevano alle sue spalle.
Se una ragazza esce con un italiano subito, specialmente gli
uomini moldavi, dicono che è una put........ che si fa
mantenere.
Questo purtroppo succede anche nel lavoro.
Invidia o complesso d'inferiorità?

ecco questa e' una testimonianza interessante !!! :thumbsup:


#32 Guest_Azzurro_*

Guest_Azzurro_*
  • Ospite

Inviato 10 June 2009 - 00:36:13


A proposito dei paesi dell'Est in generale, io ho una mia teoria.

Dirò una cosa che è scomoda, ma che ha un fondo di verità, ed è una cosa che io mi chiedo da sempre.


Il titolo del topic dice:

Molti degli italiani che si recano in Moldova (e io aggiungo anche in altri paesi dell'Est), si devono vergognare?


Non si parla mai di una delle maggiori industrie di produzione europee, che è quella della pornografia e dei films hard.

L'italiano è un consumatore di films p***o e hard, che in questi ultimi anni si trovano in visione anche gratuitamente in internet su un paio di siti autorizzati.

Le stesse videoteche, riescono a sopravvivere grazie alla vendita dei films p****, altrimenti soltanto con i films normali chiuderebbero in poco tempo.


Ebbene, le p***o attrici che partecipano ai films hard, in questi ultimi 15 anni, sono quasi tutte dell'est europa.


Non si vedono più donne tedesche, inglesi, italiane, francesi, spagnole?



Allora io mi chiedo!


Ma non è che gli italiani hanno conosciuto le donne dell'est attraverso i films hard e si è creato un falso mito?


Questo, è uno dei tanti guasti causati dalla cinematografia che ha da sempre il potere di deformare popoli e realtà a suo uso e consumo.


Tradotto:

L'eroe è rappresentato dall'uomo bianco americano occidentale.

Gli italiani sono mafiosi.

I portoricani sono criminali.

La donna facile e peccatrice appartiene all'europa dell'est, basta vedere soltanto i pochi servizi televisivi dedicati alla moldova di cosa parlano.


Gli italiani, in questi ultimi 15 anni, dopo l'apertura delle frontiere dell'est,  hanno conosciuto le donne dell'est, grazie alle vallette e veline scosciate di turno che ci ha propinato la tv, e sopratutto attraverso i films hard.


L'italiano ha un concetto e in'idea distorta della donna dell'est.


Nessun italiano è a conoscenza che le moldave parlano più lingue come il romeno, russo, inglese e anche l'italiano o il tedesco.

Nessun italiano è a conoscenza dell'alto tasso di moldave laureate.


Di questa teoria me ne parlò molti anni fa un mio amico che aveva un negozio che noleggiava e vendeva films. Questi mi spiegò, che molti dei suoi clienti che prendevano da lui films hard, gli dicevano che prima o poi avrebbero fatto un viaggio nei paesi dell'est, con la speranza di trovare le ragazze dei films.


In questo periodo per gli italiani vanno molto di moda le donne russe, che guarda caso si trovano ai primi posti in quanto a novità hard. La russia ultimamente sta decollando con la produzione p***o.


#33 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,683

    Medaglie



Inviato 10 June 2009 - 07:09:34


Visualizza messaggiomariaico, su 9-Jun-2009 18:35, dice:

Invidia o complesso d'inferiorità?




probabilmente un mix di entrambi...



Immagine inviata


#34 vladi

vladi

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 91

    Medaglie

Inviato 12 June 2009 - 12:27:14


Interessante il sondaggio .... per renderlo più democratico, secondo me bisognerebbe aggiungere anche questa opzione : a) Vi sentite a disagio con il vs compagno/fidanzato moldavo in Italia? b) Vi sentite a disagio con la vs compagna/fidanzata italiana in Moldova?


#35 leea74

leea74

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 80
    Località:moldova

Inviato 12 June 2009 - 13:00:34


Visualizza messaggiogiemme74, su 10-Jun-2009 08:09, dice:

probabilmente un mix di entrambi...
parlo da donna moldava,vivo in italia da 11 anni,quindi conosco  sia i mildavi che gli italiani...si lo ametto -e invidia e il senso di inferiorita'!non camberei per niente al mondo il mio italiano con un moldavo!


#36 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 12 June 2009 - 14:13:02


Visualizza messaggiovladi, su 12-Jun-2009 13:27, dice:

Interessante il sondaggio .... per renderlo più democratico, secondo me bisognerebbe aggiungere anche questa opzione : a) Vi sentite a disagio con il vs compagno/fidanzato moldavo in Italia? b) Vi sentite a disagio con la vs compagna/fidanzata italiana in Moldova?

si c'avevo pensato ma diventava troppo complicato... ed anche perche' al 99% sono coppie formate da moldave con italiani


#37 maestrale

maestrale

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 21

Inviato 12 February 2010 - 16:35:57


ciao a tuti del forum, sono nuovo

perdare un mio giudizio personale in effetti l'uomo per accontentare le sempre maggiori richieste della donna le dice sempre si a qualunque cosa, per cui essa spende e spaande in lungo e largo fino a far rimanere col c**o per terra al povero malcapitato per poi darli il definitivo calcio nel c.....
ma questo vale per tutte quelle donne che guardano solo i propri interessi, e sono quelle piu diaboliche che ti fanno credere di amarti e invece hanno la loro stategia in mente  :nono:

e vero che chiusa una porta se ne apre un portone
e chissa che dietro uno di questi portoni ci sia una che le interessi veramente l'uomo non per spennarlo ma per creare una famiglia insieme  :6:

p.s;
per rispondere al quiz direi che noi italiani abbiamo già un pregiudizio di base sulle donne straniere che cercano di sfruttare economicamente gli italian

e non credo che all estero l'uomo italiano debba sentirsi motivo di vergogna, cosi come l'uomo straniero che lavora onestamente per la sua famiglia cosi come la donna straniera.

fondamentalmente ci sono donne straniere che lavorano tantissimo e non possono stare a casa una mezza giornata neanche se stanno male  :angry:
io vedo nei miei zii in meridione la donna stava a casa e pensava ai figli e alla casa e l'uomo lavorava.

io credo che tante donne straniere cercano un uomo italiano per sistemarsi ma non per spennarlo, vorrebbero trovare il loro ruolo di donne...., semplicemente ci sono dei ruoli che nella società di oggi si sono smarriti, e non è che se staznno a casa debbano sentirsi come delle mantenute.
la società di oggi si pretende che le donne debbano lavorare tutto il giorno e in piu essere mogli, madri, badanti etcc..., dunque sta a noi uomini di farle sentire al sicuro che niente le accadrà, questo credo che significhi un uomo oggi.... prendersi cura di lei, e lei di lui senza sperperare tutto il suo patrimonio...

scusate la mia lungaggine...


#38 liliana

liliana

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,561

    Medaglie



Inviato 12 February 2010 - 16:48:21


in parte sono d'accordo...e in parte no...con te

il mito della donna straniera che frega i soldi...non e poi cosi vero... ;)

sai dalle volte e anche il contrario....



MEMENTO AUDERE SEMPER


#39 Lavi

Lavi

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 691

Inviato 12 February 2010 - 17:40:48


Visualizza messaggiomaestrale, su 12-Feb-2010 16:35, dice:

semplicemente ci sono dei ruoli che nella società di oggi si sono smarriti, e non è che se staznno a casa debbano sentirsi come delle mantenute.
la società di oggi si pretende che le donne debbano lavorare tutto il giorno e in piu essere mogli, madri, badanti etcc..., dunque sta a noi uomini di farle sentire al sicuro che niente le accadrà, questo credo che significhi un uomo oggi.... prendersi cura di lei, e lei di lui senza sperperare tutto il suo patrimonio...

scusate la mia lungaggine...


Certo sono d'accordo,  la società di oggi pretende un po' troppo, non so come si faccia a parlare di parità se poi una donna si trova a  fare il doppio lavoro... Però purtroppo  oggi stare a casa a fare la casalinga(ovviamente se lo si desidera) è diventato quasi un lusso, per andare avanti ci vogliono due stipendi(come si fa a vivere in 4 con 1000 euro al mese?)Inoltre, una volta i matrimoni duravano una vita, adesso tanti purtroppo finiscono e divinta quindi rischioso decidere di stare a casa: dopo una certa età, lo sanno tutti, diventa quasi impossibile rientrare nel mondo del lavoro.


#40 Lavi

Lavi

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 691

Inviato 12 February 2010 - 17:46:19


Visualizza messaggioliliana, su 12-Feb-2010 16:48, dice:

sai dalle volte e anche il contrario....

Dici? Secondo me invece, le donne(indipendentemente dalla nazionalità) solitamente sono molto più furbe, non si fanno fregare facilmente come gli uomini...





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.     



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum