Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

la vita...quanto e' strana...


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
  • Topic Password
Questa discussione ha avuto 31 risposte

#1 Guest_Curiosa_*

Guest_Curiosa_*
  • Ospite

Inviato 28 April 2009 - 17:15:46


beh, che dire...pensavo che l'anno piu brutto della mia vita fosse il 2008 quando ho perso la cosa nella quale ho investito tutte le mie forze e speranze e nella quale credevo di piu' fino a quel momento, il mio matrimonio...

  invece ci sono dolori ancora piu forti...che ti svuotano l'anima...e ti fanno sanguinare il cuore…adesso mi sento vuota...senza nulla dentro...senza sensibilita’ e sentimenti, mai avrei pensato che la perdita di una persona cara puo' fare questo effetto...

  Ringrazio tutti voi che mi siete stati vicini anche se lontani…in momenti cosi’ ogni piccolo pensiero conta tanto…

  

  Sono cresciuta da tanto tempo…ma oggi sento che devo crescere ancora di piu’ e devo contare di piu’ su me stessa, perche’ nella vita piu vai avanti piu’ ti senti solo, e questo lo realizzi quando meno te l’aspetti…

  Mi sento strana…ma devo essere forte…la vita non ti chiede se sei preparato o meno, ti mette d’avanti le cose…e tu devi  affrontarle…

  Mio Papa’ ha creduto sempre in me, assomigliavo in tutto a lui, sia come viso che come carattere…sinceramente, non realizzo ancora che non c’e’…e non voglio nemmeno realizzarlo…

   Addio Papa’…mi mancherai tanto…


#2 fabrizio

fabrizio

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 66
    Località:Borno, Italia
    Interessi: Amore, lealtà, passeggiare e andare in bicicletta in montagna.

    Medaglie

Inviato 28 April 2009 - 17:52:56


Ciao, è vero, la vita può sembrare strana, ma non lo è.
Siamo noi che siamo strani.
Pensa solo alla contraddizione, tutti vogliamo vivere a lungo, ma non pensiamo che questo può voler dire vedere le persone che ci sono care entrare nell'eternità, una ad una e più noi viviamo e più ne perdiamo.
Forse è proprio qui il nostro errore, usare la parola "perdere", se noi credessimo con tutto il nostro essere che non le perdiamo, ma le troviamo per quello che sono realmente, allora scopriremmo che ora veramente sono sempre con noi, prima no, è vero che prima le vedevamo e sentivamo e toccavamo, ma se non erano fisicamente presenti, tutto questo non c'era, mentre ora, ovunque siamo, in qualunque luogo o situazione loro sono con noi, in noi, a tal punto che possiamo sentirli vederli.
Non è forse vero che parliamo con loro e che sentiamo le loro risposte?
Loro ora VIVONO, siamo noi che siamo morti in attesa di quella vita, che è quella vera.
Dobbiamo essere felici che loro finalmente VIVONO, non più dolore o lacrime o pensieri o bisogni corporali, non più morte, ma solo gioia, gioia senza limite.
Scusami se mi sono permesso di esprimerti questi miei pensieri, spero di non averti offeso, se l'ho fatto, perdonami.



Un fiore nasce e muore, anche se nessuno lo ha notato, ha comunque vissuto intensamente.

#3 Guest_Curiosa_*

Guest_Curiosa_*
  • Ospite

Inviato 28 April 2009 - 17:58:22


Sai Fabrizio, ho notato una cosa, ogni volta che sono stata male tu sei stato tra i primi a essermi vicino, mi spieghi perche?

No, non mi hai offesa...



#4 fabrizio

fabrizio

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 66
    Località:Borno, Italia
    Interessi: Amore, lealtà, passeggiare e andare in bicicletta in montagna.

    Medaglie

Inviato 28 April 2009 - 18:10:57


Ciao, perchè non amo la sofferenza, e chi soffre mi sembra come schiacciato da qualcosa più grande di lui e allora se io posso anche solo per un secondo sollevare questo peso lo faccio con tutto il cuore, con amore.
Vorrei vedere tutti sorridere, essere felici o almeno sereni, so che è impossibile, ma io nel mio piccolo ci provo, io credo nelle persone e che tutte sono in grado di dare e ricevere felicità, credo in un mondo in cui tutti si amano, in cui non ci si fa del male, ma il bene.
Basta la nostra fragilità umana, fisica e spirituale a procurarci dolore, xchè procurarcelo con i nostri conportamenti egoistici.
Non dire addio a tuo padre, ma ARRIVEDERCI, nella vera vita.



Un fiore nasce e muore, anche se nessuno lo ha notato, ha comunque vissuto intensamente.

#5 Vio

Vio

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,447

    Medaglie


Inviato 28 April 2009 - 19:06:44


Bentornata fra di noi cara Galina, ti stiamo vicini e vogliamo darti il ns sostegno. SEi l'anima di questo forum!!!Trova la forza x andare avanti e mai fermarti.
  
Con affetto  :6:



"{C}{C}When you were born, you cried and the world smiled. Live your life so that, when you die, you can smile and the world will cry{C}{C}"

"{C}{C}Quando sei nato piangevi ed il mondo rideva. Vivi la tua vita in tal modo che quando morirai, tu potrai ridere, mentre il mondo piangere.{C}{C}"

"Cind ti-ai nascut plingeai iar lumea ridea. Traieste-ti viata in asa fel ca atunci cind vei muri sa poti zimbi iar lumea sa plinga."

- Proverbio Cherokee-


#6 katerpillar

katerpillar

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 7
    Località:Roma
    Interessi: Scrittore Poeta: Saggistica e saggistica romanzata.<br />Gli ultimi libri pubblicati: <br /><br />PENSIERI CONTRO - Raccolta di Poesie - 2002 <br /><br />LA TELA DI ULISSE-Simposio telematico -2005 - <br />L'EQUAZIONI DI DIO- Saggio romanzato -2008-<br /><br />Discussioni filosofiche, marcia maratona, solidarietà, bridge, amicizie, compagnia femminile, natura, il mare con le interminabili nuotate, letture scientifiche e saggi di vario genere ecc. ecc. ecc.

Inviato 28 April 2009 - 19:29:15


citazione Curiosa

Ringrazio tutti voi che mi siete stati vicini anche se lontani…in momenti cosi’ ogni piccolo pensiero conta tanto…

katerpillar

L'anno scorso stavo a pranzo in casa di mia sorella. In un tavolo rotondo eravamo almeno dieci persone che, ridevano e scherzavano raccontandosi piacevoli episodi allegri. Ad un certo punto suona il campanello della porta, e mia sorella che era la padrona di casa, si alzò in piedi di scatto dicendo: "Questa deve essere mamma". Tutti noi ci siamo guardati in faccia sorpresi, per il semplice motivo che nostra madre era morta ormai da dieci anni.
Dunque: perché ti ho raccontato questo episodio? Perché da quel momento mi sono reso conto che una persona per morire "veramente" ti deve morire dentro, e per quel pò che sono riuscito ad intuire di te, non credo che farai morire "veramente" tuo padre.

Un abbrccio. Giancarlo.


#7 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 28 April 2009 - 19:36:53


Mi piace riscrivere un brano di S. Agostino, peraltro già da me riportato, che parla della morte e che fa riferimento a quello scitto da ..katerpillar


La morte non è niente,
noi siamo andati semplicemente nella stanza accanto.
Noi siamo noi, voi siete voi:
per voi noi saremo sempre ciò che siamo stati.
Dateci il nome che ci avete sempre dato,
parlateci come avete sempre fatto.
Continuate a ridere di ciò che ci ha fatto sempre ridere.
Pregate, sorridete, pensate a noi.
Che il nostro nome sia pronunciato in casa
com'è sempre accaduto.
Il senso della vita è sempre lo stesso.
Il filo non si è interrotto.
Perchè dovremmo essere fuori dai vostri pensieri
semplicemente perchè siamo fuori dalla vostra vita?
Noi non siamo lontani,
siamo solamente dall'altro lato della strada.




#8 Tati

Tati

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 270
    Località:Moldova-Italia (Chisinau-Roma)
    Interessi: Operatore Professionale per l’inserimento socio-lavorativo dei cittadini stranieri in Italia .
    - Laureata in Scienze Sociale alla Pontificia Università “Angelicum” di Roma, FASS.
    - Mediatore Interculturale e religioso. Volontaria UNICEF.
    Lavoro come risorsa externa per R&S.
    Gestisco associazione:
    "AssoMoldave"
    Tatiana Nogailic
    Skype: nogailic
    ooVoo:AssoMoldave
    E-mail: assomoldave@gmail.com
    Tel. WhatsApp e Viber: 3294754598
    http://twitter.com/assomoldave
    http://issuu.com/tatiananogailic
    http://www.ok.ru/TatianaNogailic
    http://assomoldaveroma.blogspot.com
    http://www.youtube.com/assomoldave
    https://instagram.com/tatiana_nogailic
    http://picasaweb.google.it/assomoldave
    http://it.linkedin.com/pub/tatiana-nogailic/22/23/3b2
    http://www.facebook.com/Nogailic.Tatiana.Assomoldave

    Medaglie


Inviato 28 April 2009 - 23:05:04


Fa male nel cuore... è più doloroso del dolore più forte mai provato, è più spaventoso della paura mai vissuta, ti piega le ginocchia ti sconvolge l'anima e cerchi Dio con rabbia e poi con disperazione e poi con fede e infine con speranza.....

Cara Galina.
Io ti capisco... Mio papa se ne andato quando erò incinta al 8 mese, ed erò prima figlia che si sposava. Mi sono sempre deta, ma perché Dio la portata via, almeno vedeva nascere il suo primo nipote (adesso la mia mamma ha 10 nipotini, e tutti figli sono sposati) .
Lui era giovanissimo, aveva appena 44 anni, dietro di me ceravano ancora 3 sorelle e 2 fratelli da crescere, da educare…..
Sono passati ormai 15 anni..... e io non riesco a ricordare neanche il suo viso. Per questo ho la sua foto. sul tavolo e nel portafoglio....Mi vergogno ... a dirlo , ma tutto passa, e dolore verra colmato con delle felicità, che magari ti aspettano al angolo.

Passera tutto, ma ci vuole TEMPO!

Comunque mi dispiace.

TATI



AssoMoldave
Tatiana Nogailic
Tel: 0039 3294754598
Skype: nogailic
E-mail: assomoldave@gmail.com
http://twitter.com/#!/assomoldave
http://asomoldave.blogspot.com/
http://www.youtube.com/assomoldave
http://picasaweb.google.it/assomoldave
http://www.odnoklass...TatianaNogailic
http://www.facebook....ana.Assomoldave


I SOLDI SI DEVONO FAR PERDONARE!
NON Cè PACE PER I GIUSTI!

#9 Guest_Intense_*

Guest_Intense_*
  • Ospite

Inviato 29 April 2009 - 10:22:45


Gaia, posso immaginare soltanto il tuo dolore...
io non credo come dicono altri che tuo papà vive meglio che è felice la dov'è, che ci si incontra in un altra vita... scusami...ma quello che penso che tu nel tuo cuore e nella tua mente lo devi tenere sempre vivo, il suo riccordo. i momenti belli passati insieme, riccordalo sempre con gioia, questo significa non dimenticarlo e tenerlo stretto stretto vicino a te per sempre in qualsiasi momento.

il dolore è immenso.... cerca di essere forte, e riccordati che lui è sempre vicino a te, in ogni momento.


#10 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,208

Inviato 29 April 2009 - 12:27:18


Visualizza messaggioCuriosa, su 28-Apr-2009 18:15, dice:

beh, che dire...pensavo che l'anno piu brutto della mia vita fosse il 2008 quando ho perso la cosa nella quale ho investito tutte le mie forze e speranze e nella quale credevo di piu' fino a quel momento, il mio matrimonio...

  invece ci sono dolori ancora piu forti...che ti svuotano l'anima...e ti fanno sanguinare il cuore…adesso mi sento vuota...senza nulla dentro...senza sensibilita’ e sentimenti, mai avrei pensato che la perdita di una persona cara puo' fare questo effetto...

  Ringrazio tutti voi che mi siete stati vicini anche se lontani…in momenti cosi’ ogni piccolo pensiero conta tanto…

  

  Sono cresciuta da tanto tempo…ma oggi sento che devo crescere ancora di piu’ e devo contare di piu’ su me stessa, perche’ nella vita piu vai avanti piu’ ti senti solo, e questo lo realizzi quando meno te l’aspetti…

  Mi sento strana…ma devo essere forte…la vita non ti chiede se sei preparato o meno, ti mette d’avanti le cose…e tu devi  affrontarle…

  Mio Papa’ ha creduto sempre in me, assomigliavo in tutto a lui, sia come viso che come carattere…sinceramente, non realizzo ancora che non c’e’…e non voglio nemmeno realizzarlo…

   Addio Papa’…mi mancherai tanto…

Cara Gaia,

Tutti noi abbiamo provato e proveremo ancora il dolore che vivi in questi momenti.

Chissa' perche' di fronte alla sofferenza diventiamo tutti piu' buoni, tolleranti, aperti...

certo anche vuoti... o meglio, smarriti... perche' perdiamo punti di riferimento importanti...

cosi' era tuo papa', un riferimento importante che ora ti ha lasciato... ma che porterai sempre dentro te conservando e rispettando i suoi insegnamenti.

Piu' di te, comunque, soffrira' tua mamma perche', sono convinto,  la perditra del proprio compagno e' sempre piu' grave di qualsiasi perdita di altri parenti... ed e' a lei che devi stare piu' vicina. Quindi fatti forte, noi nel ns piccolo siamo qui a confortarti.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum