Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




* * * * * 1 voti

Pagamenti da Italia a Moldova

pagamenti on line moldova

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 19 risposte

#11 Viola12

Viola12

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 41

Inviato 22 November 2014 - 09:41:23


Perfetto!!! Hai ragione per poste pay, sempre meglio avere due o tre fonti di prelievo, in sintesi quello che mi conviene fare è andare a parlare con queste banche e richiedere una carta di credito ricaricabile (sia da qui che dall'estero). Agroindbank ce l'ho a due passi, vedo quale mi offre il miglior servizio internet banking. Andy si...5 euro non sono una enormità ma appunto...se fai centinaia di movimenti, così come serve a me con l'e commerce non è che alla fine dell'anno tra commissioni prelievi e tassi di scambio fa piacere buttare migliaia di euro! Mail a paypal scritta, a questo punto vi farò sapere quando rispondono così chiudiamo il cerchio. Un abbraccione a tutti,finalmente ha smesso di piovere!


#12 flanders

flanders

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 146

Inviato 22 November 2014 - 11:05:26


@Viola12

Aprirai un ecommerce in Moldova? cosa venderai se non siamo troppo indiscreti ?


#13 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 23 November 2014 - 14:50:22


Visualizza messaggioflanders, su 21 November 2014 - 23:34:02, dice:

@Andy

ma per gli acquisti  su ebay dalla cina o dagli altri stati, si pagano i dazi doganali? (intendo per farli arrivare in Moldova)

Le cose  che acquisto su ebay sono per uso personale o per qualche membro della famiglia. Non faccio commercio. Al momento, per esempio, stò aspettando una batteria per il notebook.

Mi hanno detto che, per uso proprio, fino al controvalore di 50 euro le merci in entrata in Moldavia non sono soggette a dazi. Oltre 50 euro dovrebbe essere l'8% fino ad un determinato importo, poi oltre quell'importo la percentuale sale. Ma non ti posso assicurare che ciò corrisponde al vero.
La cosa più cara che ho acquistato su ebay è stato uno smartphone che costava 120 USD. Arrivato per posta e non ho dovuto pagare IVA, dazi od altro.

Un paio di anni fà ho fatto arrivare dalla Cina dei componenti elettronici. Valore nemmeno 50 USD, trasporto DHL. La prima spedizione arrivata senza problemi ma siccome i componenti non funzionavano ho fatto un secondo ordine da un altro fornitore. Trasporto sempre DHL ma nel secondo caso mi hanno chiamato e mi hanno detto che la dogana vuole sapere cosa ne faccio di quanto ho ordinato (valore sempre ca. 50 USD). Dopo mi hanno consegnato quanto da me ordinato ma mi hanno detto che un terzo trasporto non l'avrebbero accettato. L'unica cosa che posso dire è BOH ? :D


#14 Viola12

Viola12

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 41

Inviato 25 November 2014 - 18:06:47


:D sembrava facile...ma non lo è. In Moldova c'è Paypal ed altre forme di carte di credito elettroniche ma il grosso problema diventano le ricevute fiscali (credo che a nessuno di voi sia mai arrivata la ricevuta di una ricarica telefonica on line...diciamo che vale la mail di conferma) che qui sono piu' che mai richieste perchè la burocrazia (l'unico punto in cui l'Italia è forse piu' snella) prevede la registrazione fattura per fattura. Insomma in altre parole forse è piu' semplice un ecommerce di beni materiali che di servizi, anche in Italia le cose erano vaghe ed interpretabili (e odio la parola interpretabile perchè finisce sempre che trovino il modo di interpretarla male ;) ) ma nel tempo sempre piu' pagamenti on line sono stati fatti e la fiscalità si è adeguata.  Cmq ragazzi siete davvero splendidi sono felice di essere approdata qui (sia a Chisinau che in ambasada ) :D


#15 flanders

flanders

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 146

Inviato 25 November 2014 - 20:34:03


Anche in Italia per ecommerce di servizi(beni immateriali) è obbligatoria la fattura per ogni singola vendita con conseguente registrazione, mentre per la vendita di beni materiali è necessario solo il registro dei corrispettivi dove si scrivono i totali delle vendite giornaliere. La fattura viene rilasciata solo se il cliente la richiede. Quindi credo che le regole si rispecchiano.


#16 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 25 November 2014 - 20:35:32


Visualizza messaggioViola12, su 25 November 2014 - 18:06:47, dice:

:D sembrava facile...ma non lo è. In Moldova c'è Paypal ed altre forme di carte di credito elettroniche ma il grosso problema diventano le ricevute fiscali (credo che a nessuno di voi sia mai arrivata la ricevuta di una ricarica telefonica on line...diciamo che vale la mail di conferma) che qui sono piu' che mai richieste perchè la burocrazia (l'unico punto in cui l'Italia è forse piu' snella) prevede la registrazione fattura per fattura.

In effetti la Moldavia chiede, per le società, una tenuta della contabilità in forma analitica più complicata rispetto all'Italia (ho studiato economia e sono ancora iscritto all'albo dei commercialisti anche se non esercito più,in quanto mi è passata la voglia).

Questo non significa che non si può operare in Moldavia. Vanno ovviamente valutati i costi e trovata una persona di fiducia. In questo caso un o una contabile moldava che sà il fatto suo. La forma analitica della tenuta della contabilità non è una cosa così complicata. Più importante è conoscere le leggi (che cambiano spesso) e non dimenticare i termini di presentazione della documentazione che và presentata alle autorità. Per una società moldava, da un punto di vista burocratico, il o la contabile è la persona più importante onde evitare problemi con l'Inspectoratul Fiscal de Stat Moldavo.


#17 Viola12

Viola12

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 41

Inviato 26 November 2014 - 07:28:42


Visualizza messaggioflanders, su 25 November 2014 - 20:34:03, dice:

Anche in Italia per ecommerce di servizi(beni immateriali) è obbligatoria la fattura per ogni singola vendita con conseguente registrazione, mentre per la vendita di beni materiali è necessario solo il registro dei corrispettivi dove si scrivono i totali delle vendite giornaliere. La fattura viene rilasciata solo se il cliente la richiede. Quindi credo che le regole si rispecchiano.

Flanders così funziona in Italia, lo so perchè le mie attività le gestisco così, la ricevuta se il cliente la chiede si spedisce, e qualora non arrivi non c'è responsabilità da parte del venditore ma qui è diverso e ne ho avuto conferma da diversi studi contabili tra i più quotati qui. Queste ricevute si chiamano "invoice" e gli studi contabili che in Moldova hanno piena responsabilità devono registrarne uno ad uno e non i corrispettivi di fine mese, infatti se la mia contabilità in Italia si risolve con un incontro a fine anno con il commercialista per un costo di circa 500/600 euro annui qui i costi variano dai 50 ai 500 euro mensili per un numero di fatture elevate proprio per questo dover registrarle una ad una (come in italia si usa per il bene commerciale). Vanno valutati i costi ha ragione andy, conviene sempre tutto rispetto all'Italia sempre che uno i soldini che guadagna non li riporti in Italia ma questo è un'altro discorso. Buona giornata amici!


#18 262ferdy

262ferdy

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 31

Inviato 27 March 2017 - 07:20:45


utilizzo questa discussione per chiedere una cosa. sapete consigliare una carta ricaricabile che si possa aprire e ricaricare qui in italia, ed usare per prelevare a Chisinau (possibilmente prelevando là in euro e possibilmente cifre non irrisorie)
Grazie


#19 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,667

    Medaglie



Inviato 27 March 2017 - 19:28:43


prova a guardare la carta conto tascabile di CheBanca, capienza massima 50.000 euro e decidi tu i massimali di prelievo... dubito che tu possa prelevare in euro senza pagare una doppia commissione di cambio Euro>Lei>Euro...



Immagine inviata


#20 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 30 March 2017 - 12:15:25


Ho un deposito in euro presso una banca moldava. Niente spese ed interesse 3% , se prelevo 1'000 euro mi danno 1'000 euro, non vi è aggio.

Qualche anno fà utilizzavo PostePay (ne avevo diverse). Poi ho scoperto che ad ogni prelievo mi addebitavano 5 euro di commissione, mi è quasi venuto un infarto.

Il limite massimo di prelievo era pari a 250 euro in Lei moldavi, unica banca che permetteva di prelevare euro dal bancomat era la Moldincombank ma sempre 250 euro.

Penso sia possibile prelevare importi maggiori da carte di debito, se queste sono nominative ossia riportano il nome del beneficiario, presso sportello di banca convenzionata con la società che emette la carta di debito. Non saprei i costi.

Più semplice e meno costoso trasferire euro da Poste italiane a Posta moldava oppure da banca italiana a banca moldava. Vi sono diverse banche italiane che hanno convenzione con banche moldave. Si và allo sportello della banca italiana poi in moldavia si ricevono allo sportello della banca moldava. Io l'ho fatto una volta con Banca Popolare di Sondrio.

Altrimenti, per cifre di una certa importanza, si può fare bonifico bancario, semplice e funziona.





Leggono questa discussione 5 utenti

0 utenti, 5 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum