Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




* * * * * 1 voti

Firma dell'Intesa Tecnica tra i Ministeri della Difesa Italiano e Moldavo per la partecipazione di un contingente moldavo in KFOR


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 11 risposte

#1 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 08 February 2014 - 00:06:38


Militarii moldoveni vor participa alături de cei italieni la Misiunea de menținere a păcii în Kosovo (Foto, Video)



Immagine inviata

Militarii moldoveni vor participa alături de cei italieni la Misiunea de menținere a păcii în Kosovo

  • Immagine inviata
  • Immagine inviata
  • Immagine inviata
  • Immagine inviata
  • Immagine inviata




CHIŞINĂU, 16 ianuarie 2014 — „Italia apreciază participarea militarilor moldoveni în misiunea KFOR şi îşi exprimă speranţa că Republica Moldova, menţinîndu-şi statutul de neutralitate, va avea un rol activ în consolidarea păcii şi securităţii internaţionale”, a declarat astăzi ambasadorul Italiei la Chişinău, Enrico Nunziata. Diplomatul a fost prezent la semnarea Acordului tehnic între Ministerul Apărării al Republicii Moldova şi cel al Italiei cu privire la furnizarea suportului logistic pentru participarea Armatei Naţionale a Republicii Moldova în Forţele Italiene în Unitatea de Comandă Multinaţională din Kosovo (KFOR), în timpul operaţiunii Joint Enterprise (JE).
La rîndul său, viceministrul Apărării, Igor Panfile, a mulţumit părţii italiene pentru disponibilitatea de a acorda sprijin logistic militarilor moldoveni, în cadrul operaţiunii internaţionale de menţinere a păcii din Kosovo. „Semnarea acordului de astăzi dă undă verde detaşării contingentului moldovenesc, constituit din 41 de militari ai Armatei Naţionale, pregătiţi şi instruiţi conform standardelor NATO”, a spus Igor Panfile.
Acordul tehnic, semnat de locţiitorul şefului Marelui Stat Major al Armatei Naţionale pentru asigurarea resurselor, colonelul Andrei Şarban, şi de ataşatul militar al Italiei acreditat pentru Republica Moldova cu sediul la Bucureşti, colonelul Giovanni Cazzorla, prevede că partea italiană va asigura contingentul moldovenesc cu materiale, echipamente, cazare, alimentare şi va acorda şi asistenţa medicală, în caz de boală, accident sau rănire.
De notat că Parlamentul Republicii Moldova a aprobat, la 1 noiembrie curent, detaşarea unui contingent din 41 de militari la operaţiunea internaţională de menţinere a păcii din Kosovo, în componenţa Forţei Multinaţionale de Menţinere a Păcii (KFOR).
Contingentul Republicii Moldova va fi format dintr-un pluton de 33 de militari pentru misiuni de securitate şi pază a obiectivelor militare şi de patrulare, o echipă din șapte geniști şi un ofiţer de stat major.


#2 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,652

    Medaglie



Inviato 08 February 2014 - 00:11:17


maaaaaa... i moldavi ce li hanno gli f35 antiincendio con i bug software prodotti dagli infallibili americani ? :lol:



Immagine inviata


#3 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 08 February 2014 - 02:13:32


Visualizza messaggiogiemme74, su 08 February 2014 - 00:11:17, dice:

maaaaaa... i moldavi ce li hanno gli f35 antiincendio con i bug software prodotti dagli infallibili americani ? :lol:

calma calma... e' il solito progetto di piu' Paesi e quindi il solito e scontato fallimento...

gli aerei NATO devono costruirli solo gli americani ! Punto !

Il Pentagono l'ha bocciato !


#4 cicagonord

cicagonord

    MI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStella
  • Messaggi: 133

Inviato 08 February 2014 - 09:12:33


Visualizza messaggioXCXC, su 08 February 2014 - 02:13:32, dice:

calma calma... e' il solito progetto di piu' Paesi e quindi il solito e scontato fallimento...

gli aerei NATO devono costruirli solo gli americani ! Punto !

Il Pentagono l'ha bocciato !

Che avete mangiato a colazione? Qualcosa vi ha fatto male.
F35 antincendio? bug software? costruttori americani? niente male un buon borsh di notizie.
Intanto le nazioni partecipanti coprono le spese con i fondi NATO che probabilmente saranno dati anche al contingente moldavo (è sufficiente essere autorizzati dal comando Nato) i fondi sono utilizzati anche per la manutenzione dei mezzi, anche quelli previsti in futuro, pertanto si manda avanti "la baracca" che fa tanto comodo in tempi di ristrettezze economiche non solo all'Italia ma, in questo caso, anche alla Moldovia. I bug nel software, visto i milioni di righe di cui è composto, sono la norma, i programmatori faranno il loro dovere come è successo a tutti gli aerei moderni in linea compreso l'EFA 2000. La costruzione dell'aereo è fatta in varie nazioni europee Italia compresa, costruzione che comporta migliaia di posti di lavoro altamente qualificati, migliaia di posti di lavoro per l'indotto cosa che gli idealisti dimenticano di dire quando sostengono che si spendono miliardi di euro per la difesa. Per molti "parlatori" gli aerei li costruiscono perfetti solo in Russia vero?
p.s. In kosovo non servono aerei ma mezzi terrestri e la moldova li ha


#5 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 08 February 2014 - 12:08:54


Kossovo . . . l'autentico buco nero d'europa

Altro che transnistria !

Avete mai visto i conti di quanto ci è costato ad oggi il Kossovo ?

Da mettersi le mani nei capelli !
Se poi si dovessero considerare i risultati . . .

Meglio stendere un velo pietoso
se non fosse per il fatto che i soloni di Bruxelles continuano imperterriti con i loro errori
nel silenzio generale

mentre per contro mettono alla fame i fratelli greci



Immagine inviata


#6 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 08 February 2014 - 18:44:40


Visualizza messaggiocicagonord, su 08 February 2014 - 09:12:33, dice:

La costruzione dell'aereo è fatta in varie nazioni europee Italia compresa, costruzione che comporta migliaia di posti di lavoro altamente qualificati, migliaia di posti di lavoro


e' gia' stata dimostrata l'antieconomicita' di tutta l'operazione... in tutti i Paesi. In pratica i costi enormi di ogni fabbrica nn giustificano i pezzi costruiti nei vari Paesi. Da ricordare anche che ovviamente gli USA nn si sognano di montare nei loro aerei pezzi provenienti da alti Paesi. I loro se li costruiscono da soli!
In Italia hanno praticamente trasferito operai pubblici nella nuova fabbrica... dove praticamente nn fanno un c***o !!!  Ed e' costata finora centinaia di milioni di euro!

Ma e' tutto il carrozzone militare italiano a fare acqua... con piu' generali di divisioni e brigate...

Inutile dire che siamo fra i peggiori eserciti del mondo ma fra i piu' costosi per efficenza...

Io la soluzione ce l'ho da anni: DELEGARE TUTTO AGLI USA ED ELIMINARE IL NS ESERCITO INCOMPETENTE E FLACCIDO. DIAMO AGLI AMERICANI I SOLDI CHE SPENDIAMO OGGI E CHIUSA LI' !!!

A LAVORARE TUTTI I MILITARI E TAGLI DEL 50% A TUTTE LE PENSIONI DEGLI UFFICIALI DELLE FORZE ARMATE... DA GIRARE ALLE PENSIONI DEGLI OPERAI CHE LI HANNO MANTENUTI.


#7 cicagonord

cicagonord

    MI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStella
  • Messaggi: 133

Inviato 08 February 2014 - 20:37:25


Visualizza messaggioXCXC, su 08 February 2014 - 18:44:40, dice:

e' gia' stata dimostrata l'antieconomicita' di tutta l'operazione... in tutti i Paesi. In pratica i costi enormi di ogni fabbrica nn giustificano i pezzi costruiti nei vari Paesi. Da ricordare anche che ovviamente gli USA nn si sognano di montare nei loro aerei pezzi provenienti da alti Paesi. I loro se li costruiscono da soli!
In Italia hanno praticamente trasferito operai pubblici nella nuova fabbrica... dove praticamente nn fanno un c***o !!!  Ed e' costata finora centinaia di milioni di euro!

Ma e' tutto il carrozzone militare italiano a fare acqua... con piu' generali di divisioni e brigate...

Inutile dire che siamo fra i peggiori eserciti del mondo ma fra i piu' costosi per efficenza...

Io la soluzione ce l'ho da anni: DELEGARE TUTTO AGLI USA ED ELIMINARE IL NS ESERCITO INCOMPETENTE E FLACCIDO. DIAMO AGLI AMERICANI I SOLDI CHE SPENDIAMO OGGI E CHIUSA LI' !!!

A LAVORARE TUTTI I MILITARI E TAGLI DEL 50% A TUTTE LE PENSIONI DEGLI UFFICIALI DELLE FORZE ARMATE... DA GIRARE ALLE PENSIONI DEGLI OPERAI CHE LI HANNO MANTENUTI.
La solita (tua) solfa. I dipendenti pubblici, non fanno un c....o, una massa di incompetenti, tutti a casa, bla bla bla bla. Antieconomicità dimostrata da chi? con quali competenze? con quale lungimiranza? .
Niente aerei, niente navi o portaerei, no a vendite armamenti, no a centrali nucleari, no a termovalorizzatori, no a autostrade, no TAV, no ponte di Messina, no pozzi metano, no trivelle petrolio, no pale eoliche, no discariche, no caccia, no pesca amatoriale in mare, no porti per diporto, no antenne telefonia mobile, no parabole satellitari, no gassificatori, no petroliere, mi è sfuggito qualcosa? continua pure tu che sei un esperto ah! diamo in adozione i bambini ai gay, in questo momento mi sembra propri una cosa importantissima


#8 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 09 February 2014 - 04:19:32


Visualizza messaggiocicagonord, su 08 February 2014 - 20:37:25, dice:

La solita (tua) solfa. I dipendenti pubblici, non fanno un c....o, una massa di incompetenti, tutti a casa, bla bla bla bla. Antieconomicità dimostrata da chi? con quali competenze? con quale lungimiranza? .
Niente aerei, niente navi o portaerei, no a vendite armamenti, no a centrali nucleari, no a termovalorizzatori, no a autostrade, no TAV, no ponte di Messina, no pozzi metano, no trivelle petrolio, no pale eoliche, no discariche, no caccia, no pesca amatoriale in mare, no porti per diporto, no antenne telefonia mobile, no parabole satellitari, no gassificatori, no petroliere, mi è sfuggito qualcosa? continua pure tu che sei un esperto ah! diamo in adozione i bambini ai gay, in questo momento mi sembra propri una cosa importantissima


che e' 'sto elenco? Io nn sono anti qualcosa a prescindere... Sono per l'efficienza e la competenza a miglior prezzo.

In quanto ai dipendenti pubblici saro' sempre in prima linea per combatterli... FINO A QUANDO avranno gli stessi diritti e doveri dei dipendenti privati!

Tu quindi giustifichi che un dipendente pubblico sia protetto e autoreferenziale nella sua casta marcia'? Io no!

Per esempio...ti faccio una domanda: Vista la crisi, molte aziende hanno chiuso, l'edilizia e' ferma ecc... ecc...

mi spieghi perche' dovrei tenere migliaia di dipendenti negli uffici tecnici dei Comuni, nelle asl, all'inail e all'inps?

Se c'e' meno bisogno di gente... si licenzia! O forse vuoi farmi capire che nn facevano un c***o prima e nn fanno un c***o adesso?


La PA italiana e' marcia. Devono sentire il fiato sul collo degli italiani che li mantengono... solo cosi' muoveranno il c**o!

E sia ben chiaro che muovere il c**o nn significa solo lavorare ma anche RENDERE ! E qui e' la politica che deve destrutturare tutto.

In quanto agli F35 ed alla farsa di fabbricarli in Italia segui un po' questo filmato... dovrebbe partire al minuto giusto...

 

 




#9 cicagonord

cicagonord

    MI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStella
  • Messaggi: 133

Inviato 09 February 2014 - 19:51:25


Visualizza messaggioXCXC, su 09 February 2014 - 04:19:32, dice:

che e' 'sto elenco? Io nn sono anti qualcosa a prescindere... Sono per l'efficienza e la competenza a miglior prezzo.

In quanto ai dipendenti pubblici saro' sempre in prima linea per combatterli... FINO A QUANDO avranno gli stessi diritti e doveri dei dipendenti privati!

Tu quindi giustifichi che un dipendente pubblico sia protetto e autoreferenziale nella sua casta marcia'? Io no!

Per esempio...ti faccio una domanda: Vista la crisi, molte aziende hanno chiuso, l'edilizia e' ferma ecc... ecc...

mi spieghi perche' dovrei tenere migliaia di dipendenti negli uffici tecnici dei Comuni, nelle asl, all'inail e all'inps?

Se c'e' meno bisogno di gente... si licenzia! O forse vuoi farmi capire che nn facevano un c***o prima e nn fanno un c***o adesso?


La PA italiana e' marcia. Devono sentire il fiato sul collo degli italiani che li mantengono... solo cosi' muoveranno il c**o!

E sia ben chiaro che muovere il c**o nn significa solo lavorare ma anche RENDERE ! E qui e' la politica che deve destrutturare tutto.

In quanto agli F35 ed alla farsa di fabbricarli in Italia segui un po' questo filmato... dovrebbe partire al minuto giusto...




SI!!!! c è proprio tutto ciò che ti puoi aspettare da RAI3, un bel montaggio fatto a proprio uso e consumo della sinistra italiana, più o meno come fanno anche a la "7" con la differenza che questi non sono servizio pubblico pagato con il canone e i soldi dello stato italiano.


#10 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 09 February 2014 - 20:37:37


Beh... se esiste rai3 kompagna esiste pure rai1 bigotta e falsa... O forse vorresti tutte trasmissioni con Vespa?

La RAI e' comunque MARCIA e manco voglio discuterne... abbiamo una TV da 4° mondo !!!

Non mi faccio convincere da giornalisti faziosi ma so valutare quello che dicono/scrivono o fanno vedere...

Senza RAI3 e con trasmissioni come Report... l'Italia sarebbe in mano ai soliti mafiosi legalizzati.

E comunque chi parla di posti di lavoro falsi e costosissimi (1 posto di lavoro, in media, si ottiene con 200.000 euro di investimenti mentre quello PUBBLICO per gli F35 costa 10.000.000 ogni dipendente) e' un sindacalista CISL e nn un kompagno CGIL

ma hai visto la FARSA dei dipendenti che fan finta di lavorare con tanto di uniforme? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

vai a vedere come lavorano nelle fabbriche VERE degli aeroplani !!!

Quando si tratta di PUBBLICHE AZIENDE e' tutto marcio !!! Quelle che funzionano danno tutto in sub-appalto (e sfruttano i lavoratori) come i cantieri navali... mentre i dipendenti diretti nn fanno un c***o !!!

quindi nn venire qui a raccontare le tue storielle perche' sai benissimo che ho ragione...





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum