Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




* * * * * 1 voti

Italiani in Moldavia


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 81 risposte

#61 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 16 November 2013 - 16:31:28


Visualizza messaggioantalena, su 16 November 2013 - 14:17:15, dice:

andy, non penso un bel niente. Chi e qui, sul forum, sa bene, che ogni tanto qualche battuta mi scapa. Stai tranquillo.

?Incomprensione??? Forse i rami secchi le vediamo in modo diverso.

anche la mia era solo una battuta (dati personali corrispondono ossia altezza, peso ecc. ma era proprio solo una battuta)

poi "non c'è bosco senza rami secchi" veramente mi piace, ma effettivamente si può interpretare in diversi modi


#62 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 16 November 2013 - 16:40:08


Visualizza messaggiogiemme74, su 16 November 2013 - 16:28:28, dice:

esagerata... ne incroci uno che non ha senso dell'umorismo e non sa cogliere la battuta mica è la fine del mondo... ;)

Non era mia intenzione offenderti solo che la battuta che ha fatto Rick mi ha fatto veramente ridere. Non ne perde una e non ne perdona una (e non intendo battute ma non perde e perdona nessuna risposta dove può farci la battutina)


#63 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,667

    Medaglie



Inviato 16 November 2013 - 19:23:53


Visualizza messaggioandy, su 16 November 2013 - 16:40:08, dice:

Non era mia intenzione offenderti

non ti seguo... come avresti potuto offendermi ?



Immagine inviata


#64 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 17 November 2013 - 08:10:23


Visualizza messaggiogiemme74, su 16 November 2013 - 19:23:53, dice:

non ti seguo... come avresti potuto offendermi ?

l'unico motivo potrebbe essere perchè ho risposto che mi sono messo a ridere alla battuta di Rick. Ma non sarebbe appunto il caso. La battuta era una domanda e io mi sono chiesto cosa potrebbe essere alto 88 cm e pesare 192 kg ? diverse cose che mi sono venute in mente mi hanno fatto ridere. Tutto qua :)


#65 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,667

    Medaglie



Inviato 17 November 2013 - 09:08:41


Visualizza messaggioandy, su 17 November 2013 - 08:10:23, dice:

Ma non sarebbe appunto il caso.

appunto....



Immagine inviata


#66 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,667

    Medaglie



Inviato 17 November 2013 - 09:10:53


l'unica frase che mi è sembrata fuori posto è questa sotto che hai rivolto ad Antalena...

ma visto che pensi che tutti ti vogliono "filare"



Immagine inviata


#67 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 17 November 2013 - 09:34:35


Visualizza messaggiogiemme74, su 17 November 2013 - 09:10:53, dice:

l'unica frase che mi è sembrata fuori posto è questa sotto che hai rivolto ad Antalena...

ma visto che pensi che tutti ti vogliono "filare"

:cha (40): :cha (40): :cha (40): :cha (40): :cha (40): :cha (40):


#68 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 18 November 2013 - 10:44:37


Visualizza messaggioandy, su 17 November 2013 - 09:34:35, dice:

:cha (40): :cha (40): :cha (40): :cha (40): :cha (40): :cha (40):

Ho letto i diversi post sull'argomento che danno moltissimi spunti di riflessione. I GURU della MOLDOVA ,tipo CEMENTO , hanno  vissuto e vivono sulla propria pelle  certe  situazioni e le esperienze gli danno il giusto titolo di recriminare versa certe regole ella società MOLDAVA.
Si parla di razzismo, ma chi in fondo non lo è, provate a parlare  ad un disoccupato italiano e chiedete cosa pensa degli stranieri che vivono in Italia; come si vede certe reazioni sono istintive in ognuno di noi e sono sempre dettate da ciò che ti circonda.
Il vero dramma della società moldava sta nell'emigrazione selvaggia , incentivata a più non posso dalle autorità politiche per ovvi motivi economici; provate a dialogare con un moldavo che vive all'estero e chiedete se ha intenzione di ritornare nella sua patria.
Le persone che lavorano e vivono in MOLDOVA sanno benissimo  dove si trovano e le difficoltà burocratiche e i balzelli che lo stato ha imposto, per rinnovare il permesso ti fanno fare un check up clinico  ogni anno, per  importare un'auto usata ti chiedono  cifre che molte volte superano il costo della macchina, la corruzione è sempre in agguato altro che il "caffè" come cita Cemento, si parla di PIZZI veri, se qualche povero cristo si trova in ospedale e non paga la mazzetta neanche ti cagano. Il mercanteggiare e cercare di fottere gli altri è comunissimo , devi sempre camminare con le chiappe chiuse (alla napoletana) e se non stai attento sono cazzi; la mia compagna dice sempre che i moldavi amano i soldi lunghi,sperono sempre che con poco si ottenga tanto . Ma ahimè vale sempre la stessa regola ESTE è la MOLDOVA.

ANI
Amici la, inoltre  fatto dell'che vsono veramnete


#69 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 19 November 2013 - 13:16:32


Visualizza messaggioani, su 18 November 2013 - 10:44:37, dice:

Ho letto i diversi post sull'argomento che danno moltissimi spunti di riflessione. I GURU della MOLDOVA ,tipo CEMENTO , hanno  vissuto e vivono sulla propria pelle  certe  situazioni e le esperienze gli danno il giusto titolo di recriminare versa certe regole ella società MOLDAVA.
Si parla di razzismo, ma chi in fondo non lo è, provate a parlare  ad un disoccupato italiano e chiedete cosa pensa degli stranieri che vivono in Italia; come si vede certe reazioni sono istintive in ognuno di noi e sono sempre dettate da ciò che ti circonda.
Il vero dramma della società moldava sta nell'emigrazione selvaggia , incentivata a più non posso dalle autorità politiche per ovvi motivi economici; provate a dialogare con un moldavo che vive all'estero e chiedete se ha intenzione di ritornare nella sua patria.
Le persone che lavorano e vivono in MOLDOVA sanno benissimo  dove si trovano e le difficoltà burocratiche e i balzelli che lo stato ha imposto, per rinnovare il permesso ti fanno fare un check up clinico  ogni anno, per  importare un'auto usata ti chiedono  cifre che molte volte superano il costo della macchina, la corruzione è sempre in agguato altro che il "caffè" come cita Cemento, si parla di PIZZI veri, se qualche povero cristo si trova in ospedale e non paga la mazzetta neanche ti cagano. Il mercanteggiare e cercare di fottere gli altri è comunissimo , devi sempre camminare con le chiappe chiuse (alla napoletana) e se non stai attento sono cazzi; la mia compagna dice sempre che i moldavi amano i soldi lunghi,sperono sempre che con poco si ottenga tanto . Ma ahimè vale sempre la stessa regola ESTE è la MOLDOVA.


fonte indexmundi.com che ritengo abbastanza attendibile:

Prodotto Interno Lordo (PIL) pro capite espresso in (US$) anno 2011

Moldavia 3'400 – Italia 30'900 quindi l'Italia ha un reddito pro capite 9 volte superiore alla Moldavia.

Ora provo a moltiplicare x 9 alcuni prodotti basandomi sui prezzi trovati in un supermercato medio usando il cambio  1 euro / 17 lei poi moltipico per 9 ed ottengo:

1 litro di latte ca. 4.75 euro
1 kg. di zucchero ca. 7.95 euro
1 kg. di sale ca. 3.15 euro
1 lattina di birra Tuborg 5 dl ca. 7.95 euro
1 kg. di farina ca. 5.30 euro
10 uova ca. 11.65 euro

visita in una clinica privata (occhi, naso e gola) ca. 143 euro
diagnosi congiuntivite (infezione batterica) e costo dei farmaci prescritti ca. 185 euro

benzina ca. 9 euro al litro

e via di seguito …...........

penso sia abbastanza semplice capire che se si avessero questi prezzi in Italia, anche con un reddito di 30'900 USD (ossia 2'575 USD al mese) molti farebbero “la fame”

Io ritengo che molti moldavi sono andati all'estero spinti dalla necessità e non per divertimento. Di lavoro in Moldavia se ne trova, il problema è il costo della vita rapportato agli stipendi.

Chiaramente le rimesse dall'estero aiutano l'economia moldava ma soprattutto permettono a molte famiglie di vivere decentemente.

Non ritengo che “il vero dramma della società moldava stà nell'emigrazione selvaggia , incentivata a più non posso dalle autorità politiche per ovvi motivi economici”. Ritengo che il problema della Moldavia sia stato il passaggio da un economia di stato assolutamente “chiusa” ad un'economia di libero mercato. Senza risorse naturali e/o produzione industriale non è mica così semplice creare posti di lavoro.

Negli ultimi mesi ho incontrato casualmente 3 Moldavi rientrati dall'Italia. Due guidavano il taxi e ci siamo messi a chiaccherare, un'altro mi ha aiutato a costruire un muro in giardino. Tutti e tre mi hanno detto la stessa cosa ossia siamo tornati perchè in Italia non c'è più lavoro.

Sempre dalla stessa fonte noto anno 2011 tasso disoccupazione in Italia 8% mentre in Moldavia 7%. Si potrebbe osservare che questo tasso cambierebbe nel caso in cui tutti i moldavi residenti all'estero tornassero in Moldavia. Ma questo vale anche per l'Italia nel caso in cui tutti gli italiani, compresi i discendenti degli emmigrati italiani, residenti all'estero ritornassero in Italia.



#70 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 428

Inviato 19 November 2013 - 16:35:03


E visto che và tanto di moda il termine "mercato globale" che io traduco in "fonte di problema globale" :unsure: aggiungo questa notizia appena letta (fonte Corriere del Ticino)

Uno svizzero su quattro senza soldi

Pagate tutte le fatture, c'è chi a fine mese resta col portafoglio vuoto...

Immagine inviata
ZURIGO - Anche nella ricca Svizzera molte persone sono confrontate a problemi finanziari. Lo dimostrano due studi pubblicati oggi dalla società d'incasso Intrum Justitia. Un cittadino su quattro afferma di non avere più soldi una volta pagate le fatture.
In base allo European Consumer Payment Report, pubblicato per la prima volta, e all'Indice dei rischi dei consumatori in Svizzera, quasi tre quarti degli interrogati sostiene di sapere esattamente quali fatture deve saldare mensilmente. Due terzi sono inoltre dell'avviso che le fatture vadano pagate puntualmente.
Un quarto degli interpellati ha però difficoltà a pagare le fatture mensili, e altrettanti ritengono di non aver più soldi dopo averle saldate. Il 27% crede perfino di non aver più abbastanza "per condurre una vita degna di un uomo". D'altro canto il 28% afferma di poter mettere da parte un importo fisso ogni mese, e il 56% dichiara di avere "una riserva per spese non previste".
Tra le fatture che più spesso vengono saldate in ritardo al primo posto vi sono le imposte, nonostante il rischio di interessi negativi e multe, seguite dalle spese sanitarie e dai debiti. C'è maggiore puntualità per quanto concerne l'affitto e l'energia.
Rispetto all'"europeo medio", il 41% degli interrogati considera di trovarsi in una situazione migliore. Otto su dieci sono dell'avviso che l'UE non ha sotto controllo le proprie finanze, ma un 30% ritiene che anche il Consiglio federale non le abbia "pienamente sotto controllo".
In base al sondaggio gli interrogati in Svizzera citano le spese sanitarie (81%) quale causa più frequente di problemi finanziari, seguite dalla perdita del posto di lavoro (76%) e dalle assicurazioni (74%). Nella media europea invece la disoccupazione (83%) è la ragione principale, seguita dai costi per l'energia (80%) e la benzina (79%).
Per lo European Consumer Payment Report nel mese di giugno sono state interrogate tramite un questionario online più di 10.000 persone in 21 paesi del Vecchio Continente, di cui 510 in Svizzera.







Leggono questa discussione 4 utenti

0 utenti, 4 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum