Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Sposare un "clandestino" da comunitaria


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 21 risposte

#1 Cristal

Cristal

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,421
    Località:Roma
    Interessi: L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

    Medaglie





Inviato 27 July 2009 - 21:33:38


Ciao a tutti!
Qualche giorno fa ho posto una domanda a XCXC che ora riporto anche qui, magari avere più pareri può esser utile...Ecco di cosa si tratta:

Cita

Abbiamo al Centro una nuova mamma entrata una settimana fa. Partorirà fra un mese, il compagnno è egiziano con passaporto ma senza pds. Lei l'ho vista molto spaesata, consapevole di avere parecchi problemi ma sempre col sorriso sulle labbra. C'è stata al Consolato rumeno per chiedere il nulla osta per sposarsi e lì  intelligentemente le hanno dato l'appuntamento il giorno che deve partorire.
Qualcuno le ha detto che visto che lui è irregolare per  sposarsi lei dovrebbe andare da sola in Egitto a fare non so che...
Quando le ho chiesto se non potevano semplicemente sposarsi dato che lei è cittadina comunitaria mi ha detto di no perchè lui non è regolare
A me questa cosa mi sembra strana. Ma dato che col nuovo pacchetto sicurezza sono cambiate diverse cose il dubbio che lei possa aver ragione mi viene.

Voi cosa consigliereste a questa giovane coppia? :)
Grazie mille!



IPB Image


www.mondodeicolori.net
L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

#2 Amedeo

Amedeo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 425

    Medaglie





Inviato 27 July 2009 - 22:00:00


Visualizza messaggioCristal, su 27-Jul-2009 22:33, dice:

Ciao a tutti!
Qualche giorno fa ho posto una domanda a XCXC che ora riporto anche qui, magari avere più pareri può esser utile...Ecco di cosa si tratta:


Voi cosa consigliereste a questa giovane coppia? :)
Grazie mille!




... di leggere quì:



DL sicurezza: modifiche per il matrimonio e rimedi

http://ambasada.it/i...showtopic=10807



Un saluto,



Amedeo - amedeo_si@yahoo.it

Autore di:
Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
Ricongiungimento ... step by step
editi da: http://www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale di Amedeo
http://ambasada.it/index.php?showtopic=4923

#3 Cristal

Cristal

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,421
    Località:Roma
    Interessi: L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

    Medaglie





Inviato 27 July 2009 - 22:06:49


Ciao, Amedeo, ho letto e sembra in nessun modo si possano sposare essendo ancora in Italia ed essendo lui clandestino. E se considerare che il loro desiderio è quello di andare a vivere insieme in Romania ci sarebbe una via d'uscita x loro? O anche per la Romania la clandestinità del compagno rimane un problema?
A parte questo il DDL quando entrerà ufficialmente in vigore?



IPB Image


www.mondodeicolori.net
L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

#4 Amedeo

Amedeo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 425

    Medaglie





Inviato 28 July 2009 - 06:44:50


Visualizza messaggioCristal, su 27-Jul-2009 23:06, dice:

Ciao, Amedeo, ho letto e sembra in nessun modo si possano sposare essendo ancora in Italia ed essendo lui clandestino. E se considerare che il loro desiderio è quello di andare a vivere insieme in Romania ci sarebbe una via d'uscita x loro? O anche per la Romania la clandestinità del compagno rimane un problema?
A parte questo il DDL quando entrerà ufficialmente in vigore?




Per la Romania non conosco la normativa, ma forse è possibile il matrimnio.



Da noi il DL sicurezza entra in vigore l'8 agosto 2009.



Un saluto,



Amedeo - amedeo_si@yahoo.it

Autore di:
Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
Ricongiungimento ... step by step
editi da: http://www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale di Amedeo
http://ambasada.it/index.php?showtopic=4923

#5 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 28 July 2009 - 07:39:45


CASSAZIONE

Il clandestino
che “tiene famiglia”
va espulso

Di
IVA GARIBALDI


L’era del buonismo
nei confronti dei
clandestini è finito.
E anche quella della tolleranza
per chi non rispetta
le regole. A registrare questo
cambiamento di rotta
non sono solo le leggi volute
dal Governo e fortemente
spinte dalla Lega Nord, ma
anche una serie di sentenze
dei tribunali che, finalmente,
si adeguano a norme più
rigorose. Così con la sentenza
30994/2009 resa nota
ieri, la Cassazione ha
stabilito che non si può restare
nel nostro Paese da
clandestini eludendo
un’ordinanza di espulsione
per “la necessità di contribuire
con i proventi di una
saltuaria attività lavorativa
svolta in Italia, al sostentamento
dei familiari in patria
indigenti e adempiere
così all’obbligo di mantenimento”.



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#6 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,209

Inviato 28 July 2009 - 16:25:11


Visualizza messaggioCristal, su 27-Jul-2009 22:33, dice:

Ciao a tutti!
Qualche giorno fa ho posto una domanda a XCXC che ora riporto anche qui, magari avere più pareri può esser utile...Ecco di cosa si tratta:


Voi cosa consigliereste a questa giovane coppia? :)
Grazie mille!

io non posso far altro che incollare la mia rispsota... altre idee nn mi son venute


----

15. All’articolo 116, primo comma, del
codice civile, sono aggiunte, in fine, le seguenti
parole: «nonche` un documento attestante
la regolarita` del soggiorno nel territorio
italiano».

e l'art 116 del codice civile dice:

Art. 116 Matrimonio dello straniero nello Stato
Lo straniero che vuole contrarre matrimonio nello Stato deve presentare all'ufficiale dello stato civile una dichiarazione dell'autorità competente del proprio paese, dalla quale risulti che giusta le leggi a cui è sottoposto nulla osta al matrimonio.
Anche lo straniero è tuttavia soggetto alle disposizioni contenute negli artt. 85, 86, 87, nn.1, 2 e 4, 88 e 89.
Lo straniero che ha domicilio o residenza nello Stato deve inoltre far fare la pubblicazione secondo le disposizioni di questo codice (93 e seguenti).

--------

ne consegue che chi vuole sposarsi deve essere regolarmente soggiornante... il che nn significa possedere il pds, anche un visto turistico va bene...

se lei fosse cittadina italiana lui di fatto sarebbe inespellibile alla nascita del figlio... anche se nn sposati...

si potrebbero sposare in consolato romeno o egiziano anche se so che i musulmani nn permettono il matrimonio in casa loro se nn convertiti alla loro religione...

non so se sia il caso dell'egitto... nn sono aggiornato per quei paesi :)

posta il problema sul forum forse altri hanno da dire o da aggiunere trucchi e soluzioni :)


#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,209

Inviato 28 July 2009 - 16:28:41


Visualizza messaggiosergio3, su 28-Jul-2009 08:39, dice:

CASSAZIONE

Il clandestino
che “tiene famiglia”
va espulso

Di
IVA GARIBALDI


L’era del buonismo
nei confronti dei
clandestini è finito.
E anche quella della tolleranza
per chi non rispetta
le regole. A registrare questo
cambiamento di rotta
non sono solo le leggi volute
dal Governo e fortemente
spinte dalla Lega Nord, ma
anche una serie di sentenze
dei tribunali che, finalmente,
si adeguano a norme più
rigorose. Così con la sentenza
30994/2009 resa nota
ieri, la Cassazione ha
stabilito che non si può restare
nel nostro Paese da
clandestini eludendo
un’ordinanza di espulsione
per “la necessità di contribuire
con i proventi di una
saltuaria attività lavorativa
svolta in Italia, al sostentamento
dei familiari in patria
indigenti e adempiere
così all’obbligo di mantenimento”.

questo e' un commento non una possibile soluzione come richiesto da Cristina...

cerchiamo di non essere sempre OT in questo forum


#8 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 28 July 2009 - 18:19:23


Visualizza messaggioXCXC, su 28-Jul-2009 17:28, dice:

questo e' un commento non una possibile soluzione come richiesto da Cristina...

cerchiamo di non essere sempre OT in questo forum


Il cerchio ha quattro lati



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#9 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 28 July 2009 - 18:44:36


Non credo che una sentenza della Cassazione sia un'opinione !!!

Del resto , questo articolo non fa altro che valorizzare quanto detto da te, come risposta a Cristina (se non sbaglio)



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#10 Cristal

Cristal

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,421
    Località:Roma
    Interessi: L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

    Medaglie





Inviato 28 July 2009 - 22:00:12


Visualizza messaggioXCXC, su 28-Jul-2009 17:25, dice:

io non posso far altro che incollare la mia rispsota... altre idee nn mi son venute
----

[cut]

si potrebbero sposare in consolato romeno o egiziano anche se so che i musulmani nn permettono il matrimonio in casa loro se nn convertiti alla loro religione...


Ecco forse questa cosa la potremo chiarire nel giorno in cui le hanno fissato l'appuntamento al Consolato (sempre sperando che partorisca abbastanza prima o abbastanza dopo la data indicata dal medico da potersi presentare..)

Mi domandavo: e se andassero in Romania anche da non sposati che succederebbe? Forse lì potrebbero anche sposarsi...visto che in Romania ancora non c'è un DDL come questo...



IPB Image


www.mondodeicolori.net
L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum