Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Sposare un "clandestino" da comunitaria


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 21 risposte

#11 silvano

silvano

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 867
    Località:Chisinau, Moldavia
    Interessi: Sport -- nuoto, bici; musica classica, opera, teatro, canzoni napoletani, canzoni dei cantautori.

    Medaglie




Inviato 28 July 2009 - 22:38:44


In quanto padre del futuro bambino avrebbe il diritto al PdS per 6 mesi - basteranno per sposarsi?



"Davanti alle difficoltà non bisogna arrendersi. Al contrario devono stimolarci a fare sempre di più e meglio, a superare gli ostacoli per raggiungere i risultati che ci siamo prefissati."
Paolo Borsellino

GUTTA CAVAT LAPIDEM NON VI, SED SAEPE CADENDO

#12 Cristal

Cristal

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,421
    Località:Roma
    Interessi: L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

    Medaglie





Inviato 28 July 2009 - 22:42:39


Visualizza messaggiosilvano, su 28-Jul-2009 23:38, dice:

In quanto padre del futuro bambino avrebbe il diritto al PdS per 6 mesi - basteranno per sposarsi?
6 mesi basterebbero, bisogna vedere quanto ci mettono a rilasciarlo...
ma ne sei sicuro? so che le mamme hanno diritto al psd per 6 mesi dopo il parto, dei padri non lo so però..



IPB Image


www.mondodeicolori.net
L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

#13 Amedeo

Amedeo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 425

    Medaglie





Inviato 29 July 2009 - 06:35:36


Visualizza messaggioCristal, su 28-Jul-2009 23:42, dice:

6 mesi basterebbero, bisogna vedere quanto ci mettono a rilasciarlo...
ma ne sei sicuro? so che le mamme hanno diritto al psd per 6 mesi dopo il parto, dei padri non lo so però..




Anche i padri hanno questo diritto, ma viene riconosciuto solo ai padri coniugati con la madre che ha avuto il figlio.



Se si riesce a "rompere" questa interpretazione (deriva dal fatto che il coniuge regolare è sicuramente il padre del bambino, mentre per il compagno è tutto da dimostrare), magari con un esame del DNA, allora non solo arriva il PdS per "paterntà", ma se ci sono anche le condizioni per una coesione (e se non ci sono, può supplire il tribunale dei minori), anche quello per famiglia.



Un saluto,



Amedeo - amedeo_si@yahoo.it

Autore di:
Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
Ricongiungimento ... step by step
editi da: http://www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale di Amedeo
http://ambasada.it/index.php?showtopic=4923

#14 Cristal

Cristal

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,421
    Località:Roma
    Interessi: L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

    Medaglie





Inviato 29 July 2009 - 10:18:28


Grazie a tutti voi! :6:
come sempre preziosi i vostru suggerimenti! :)



IPB Image


www.mondodeicolori.net
L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

#15 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,209

Inviato 29 July 2009 - 13:24:33


dunque... dopo alcune inesattezze ho studiato meglio il caso e sono giunto a questa interpretazione/soluzione:

1) il padre ad oggi non ha alcuna possibilita' di chiedere il pds

2) alla nascita del figlio, il padre non puo' chiedere il pds per cure mediche perche' non coniugato (e dovrebbe essere anche convivente)

3) come gia' detto l'art.19 (inespellibilita' del coniuge o del parente entro il 4° grado -con la nuova Legge dal prossimo 8 agosto 2° grado- di cittadino ITALIANO ) del testo unico non e' applicabile in quanto il nascituro sarebbe cittadino romeno e la mamma nn e' sposata oltreche' nn italiana)

4) pero' esaminando l'art 31 http://www.giustizia...6_98.html#ART31

leggiamo: Il Tribunale per i minorenni, per gravi motivi connessi con lo sviluppo psicofisico e tenuto conto dell'età e delle condizioni di salute del minore che si trova nel territorio italiano, può autorizzare l'ingresso o la permanenza del familiare, per un periodo di tempo determinato, anche in deroga alle altre disposizioni della presente legge. L'autorizzazione é revocata quando vengono a cessare i gravi motivi che ne giustificavano il rilascio o per attività del familiare incompatibili con le esigenze del minore o con la permanenza in Italia. I provvedimenti sono comunicati alla rappresentanza diplomatica o consolare e al questore per gli adempimenti di rispettiva competenza.

ne consegue che alla nascita del bimbo il padre dovra' fare istanza al Tribunale dei Minori affinche' il Ministero dell'Interno gli rilasci il pds come all'art 31 comma 3

5) io chiederei anche la regolarizzazione del padre come colf

6) oppure sposarsi al Consolato romeno o egiziano


#16 Amedeo

Amedeo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 425

    Medaglie





Inviato 29 July 2009 - 14:25:42


Visualizza messaggioXCXC, su 29-Jul-2009 14:24, dice:

dunque... dopo alcune inesattezze ho studiato meglio il caso e sono giunto a questa interpretazione/soluzione:

1) il padre ad oggi non ha alcuna possibilita' di chiedere il pds

2) alla nascita del figlio, il padre non puo' chiedere il pds per cure mediche perche' non coniugato (e dovrebbe essere anche convivente)

3) come gia' detto l'art.19 (inespellibilita' del coniuge o del parente entro il 4° grado -con la nuova Legge dal prossimo 8 agosto 2° grado- di cittadino ITALIANO ) del testo unico non e' applicabile in quanto il nascituro sarebbe cittadino romeno e la mamma nn e' sposata oltreche' nn italiana)

4) pero' esaminando l'art 31 http://www.giustizia...6_98.html#ART31

leggiamo: Il Tribunale per i minorenni, per gravi motivi connessi con lo sviluppo psicofisico e tenuto conto dell'età e delle condizioni di salute del minore che si trova nel territorio italiano, può autorizzare l'ingresso o la permanenza del familiare, per un periodo di tempo determinato, anche in deroga alle altre disposizioni della presente legge. L'autorizzazione é revocata quando vengono a cessare i gravi motivi che ne giustificavano il rilascio o per attività del familiare incompatibili con le esigenze del minore o con la permanenza in Italia. I provvedimenti sono comunicati alla rappresentanza diplomatica o consolare e al questore per gli adempimenti di rispettiva competenza.

ne consegue che alla nascita del bimbo il padre dovra' fare istanza al Tribunale dei Minori affinche' il Ministero dell'Interno gli rilasci il pds come all'art 31 comma 3

5) io chiederei anche la regolarizzazione del padre come colf

6) oppure sposarsi al Consolato romeno o egiziano





In Italia il matrimonio contratto in un consolato estero non può essere riconosciuto per un problema di formulazione della nostra legge.   Ne consegue un "casino" senza fine per gli interessati che non potranno mai poi far più valere il matrimonio in Italia.  



Il solito legislatore ... "distratto" per il quale suggerisco sempre di dimezzare il numero oltrechè lo stipendio!!!



Un salutone,



Amedeo - amedeo_si@yahoo.it

Autore di:
Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
Ricongiungimento ... step by step
editi da: http://www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale di Amedeo
http://ambasada.it/index.php?showtopic=4923

#17 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,209

Inviato 29 July 2009 - 14:34:48


beh ma la Romania non e' "estero" cosi come i romeni non sono stranieri...

Mi sembra strano che un Console romeno possa sposarli e non siano riconosciuti in Italia.


#18 Amedeo

Amedeo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 425

    Medaglie





Inviato 29 July 2009 - 17:59:42


Visualizza messaggioXCXC, su 29-Jul-2009 15:34, dice:

beh ma la Romania non e' "estero" cosi come i romeni non sono stranieri...

Mi sembra strano che un Console romeno possa sposarli e non siano riconosciuti in Italia.




Anche a me sembrava assolutamente strano, poi lessi come era stata scritta la norma.   Essa parla (cito a memoria) di riconoscimento di matrimonio celebrato da autorità straniere all'estero.   Se il matrimonio viene celebrato in consolato, diviene celebrato da autorità straniere in Italia.



Il fatto comporta che per lo stato straniero le persone sono sposate e nello stato civile straniero così risultano.   Per lo stato italiano non sono sposate, ma non possono neanche ripetere il matrimonio sia per non incorrere nel reato di bigamia (anche questa è un'altra stranezza), sia perchè nello stato civile straniero risultano sposate.   Insomma, un "casino" infinito e irrisolvibile!!!



Un saluto,



Amedeo - amedeo_si@yahoo.it

Autore di:
Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
Ricongiungimento ... step by step
editi da: http://www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale di Amedeo
http://ambasada.it/index.php?showtopic=4923

#19 Cristal

Cristal

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,421
    Località:Roma
    Interessi: L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

    Medaglie





Inviato 29 July 2009 - 21:25:38


...ma dato che il loro desiderio NON E' quello di vivere in Italia benchè in Romania, sposarsi in Consolato romeno sarebbe perfetto. Bisogna vedere se il Consolato si occupa anche dei matrimoni...non è mica detto.



IPB Image


www.mondodeicolori.net
L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

#20 Cristal

Cristal

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,421
    Località:Roma
    Interessi: L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison

    Medaglie





Inviato 19 August 2009 - 11:30:37


Aggiornamenti:
in ambasciata romena hanno detto che se non ha la residenza non la sposano  :(



IPB Image


www.mondodeicolori.net
L'anima di una persona sta nascosta nello sguardo, per questo abbiamo paura di guardarci negli occhi. Jim Morrison




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum