Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

XCXC IN MOLDOVA


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
  • Topic Password
Questa discussione ha avuto 9 risposte

#1 Guest_Seborga_*

Guest_Seborga_*
  • Ospite

Inviato 07 March 2007 - 02:18:06


Già...é un vecchio racconto...del 2003....ma a me é piaciuto particolarmente....perché visto con occhi...(come direbbe Tati) Lucidi...

Si, XCXC é stato in Moldova...e anche se non ho chiesto a lui il permesso....pubblico un suo racconto che aveva pubblicato su Moldomenico :sarcastic:



Premetto che ho visitato molti Paesi dell'Est, vista la mia posizione geografica nel nord-est Italia, non e' difficile avere la possibilista di farlo.

In Romania, insieme ad un amico, di Modena, più anziano di me ed esperto in quanto ai tempi dell'URSS acquistavano materie prime come caolino ed alluminio, abbiamo fondato la prima società mista Italo-Romena dopo la morte d Ceausescu nel dicembre 1989!

Fu alla frontiera Ungheria-Romania di Nedlac che incontrai per la prima volta una persona esperta della Moldavia, un dirigente di una notissima casa italiana di vino in tetrapak che in Moldavia raccoglieva le vinacce per pressarle con macchine speciali e ricavarne un concentrato per importarlo in Italia! Della Moldavia avevo sentito parlare in Romania e in alcune cronache del telegiornale perché c'era la guerra civile Moldavia-Trasnistria! Ma altro non sapevo, però il nome, non so perché mi attraeva! Un giorno forse sarei andato pensavo! Ma avevo molto da visitare in Romania, che conosco piuttosto bene, ed avendo la nostra sede a Timisoara si finiva per essere sempre a moltissimi km dalla Moldavia. In più mi avevano sconsigliato di andare con la propria macchina perché mi avrebbero rubato anche gli specchietti retrovisori. Va beh! Infatti il dirigente non li aveva...

Inutile dire che in questi anni ne ho sentite di tutti i colori sulla Moldavia, compresi i paragoni con l'Albania ed anche che e' il Paese più povero dell'Europa! Poi tutti noi sappiamo quante persone, vittime dello schiavismo moderno perpetrato da albanesi e slavi senza scrupoli, siano arrivate in Italia in questi ultimi anni.

Insomma, non avevo affatto una buona impressione del Paese, anzi dalle descrizioni di molti moldavi avevo quella di un Paese allo sfascio, di miseria e delinquenza ed altro...

Così un giorno decido di andare, atterro a Chisinau con tutti i punti di domanda sopra descritti! L'aeroporto e' carino, moderno e nuovo, molto meglio di Treviso e Timisoara, ma si respira un'aria un po' troppo seriosa, stile URSS, con guardie e doganieri seri e precisi. Il visto già l'avevo ma altri l'hanno fatto all'aeroporto in pochi minuti, le prossime volte non lo farò più a Roma! Passo con "armi" e bagagli, compilo la dichiarazione e tutto va ok! Ho lasciato una mancia di 10 euro ad una persona che mi ha aiutato a compilare il modulo della dogana perché non capivo niente di quello che c'era scritto.

Pur avendo una persona che mi aspettava, ma non conosceva quanto Chisinau offriva come hotel ecc... avevo prenotato l'hotel via internet, inutile dire che notizie sul web della Moldavia sono pari a zero, esperienze di viaggio meno ancora, e meno che meno di italiani! Dopo aver valutato molti hotel sul web ho scelto uno che mi permettesse di pagare una camera anche alla persona moldava con tariffa per moldavi! Ho prenotato quindi all'hotel CODRU (che in moldavo significa foresta o parco) 2 camere una per stranieri ed una per locali, comunque piuttosto care, più o meno 130 euro e 60 euro se non ricordo male!

Dopo aver percorso una strada a più corsie e prospettiva URSS per 20 km , arrivo in hotel, tutto ok! Tutto corrisponde alle mie prenotazioni.

Mi serviva un'auto, nella Hall c'e' un ufficio Hertz e una precisa e carina segretaria, Nicoletta, che mi da una BMW senza carta di credito con un deposito di 300 dollari! 40 USD al giorno compresi 100 km oppure 80 USD senza limite di km! Mi fa scrivere il mio indirizzo a mano su un foglio per poi copiarlo lei stessa sul modulo, mentre scrivo non resiste e ride, lei e' precisa ed io scrivo come i dottori sulle ricette! Ebbene, quella ragazza mi ha subito fatto capire (nel senso che ho capito io con la mia testa, non che me l'abbia detto lei...) che la Moldavia non e' il Paese che credevo, non e' un Paese che dovrebbe assomigliare alla Romania, all'Ucraina ! La Moldavia e' la Moldavia, una identità a sé, una nazione autonoma per pensiero, educazione ed altro!

Pensavo di andare avanti con i paragoni con la Romania ed i romeni ma dopo poco ho rinunciato. Non si può.

Chisinau e' immersa nel verde, le vie sono tutte con alberi decennali ed i parchi non si contano, bambini abbandonati non ci sono, nessuno ti chiede la carità! Dove sono i bambini ed i mendicanti? Boh! Io non ne ho visto nemmeno uno! Per contro ci sono molte persone che vanno e vengono, le ragazze sono molto più carine e belle della Romania, tutte con occhiali da sole alla moda in Italia in quel periodo, moltissime con cellulari (scusate ma forse erano così anche i ragazzi... ma avevo altro da ammirare...)! E qualcuno ha paragonato l'Albania alla Moldavia? No, non c'e' paragone!

I negozi sono parecchi ed anche belli, così come i bar, le pizzerie ecc... una curiosita', di notte in alcuni negozi di cellulari od altra merce costosa c'e' sempre una persona dentro, in un primo momento pensavo fossero aperti h24 poi ho capito che erano li' al posto dell'antifurto!

La sera siamo andati in qualche ristorante, anche un po' in periferia, consigliati dai taxisti. Tutto bene, titolari e camerieri sono tutti gentilissimi, soprattutto le cameriere (eheheh...). Una e' uscita con noi qualche sera dopo il turno di lavoro, ma non e' stato facile convincerla!

In un bar aperto h24 vicino al Codru ed anche al Jolly Allon ho visto una cameriera stra-stra-stra-f..ehm bella! Una delle ragazze più belle belle che abbia visto nella mia vita, dopo la prima (per bellezza) che ancora ricordo di aver visto in Croazia! Le ragazze moldave sono piuttosto bionde ma non troppo, ma la tendenza e' quella.

Io sono uno che berrebbe champagne sempre, tutti i giorni, perche' sta bene con tutti i piatti e con tutti i pensieri! Fossi però miliardario! Comunque mi accontento dei prosecchi e cartizze veneti di conegliano. E cosa non potevo provare in Moldavia? Ma naturalmente il loro champagne delle cantine Cricova, le cantine sotterranee più grandi del mondo con decine e decine di km di gallerie! Insomma, io chiedevo sempre cricova, ed anche la cameriera super beveva con noi, ma non si sedeva e beveva da una tazzina da te così da far credere al titolare che le pagavamo caffè o tè ...eheh!!! Insomma, una ragazza così da noi in un bar farebbe la fortuna del barista e la potresti pagare migliaia di euro al mese per la sua simpatia tutta acqua e sapone! Peccato che a Chisinau avrà guadagnato si e no 50/100 dollari al mese!

Va beh! Chiusa questa parentesi di champagne e ragazze, giro un po' per la Moldavia in auto, il panorama e' casalingo, assomiglia molto al nord-est Italia, vigne e mais, ai bordi delle strade i noci, mentre ai bordi in Romania ci sono le prugne con le quali fanno la szuica.

Le strade seguono le colline senza tornanti e non ti accorgi nemmeno di quanto "tirano su"! Ma devi scalare anche in seconda alle volte! Eppure sembrano solo colline!

I paesi sono i paesi, Chisinau e' Chisinau! Per dire che la città è città ed i paesi sono un'altra cosa, quasi un'altra nazione. Fuori Chisinau vedi che la Moldavia e' soprattutto agricoltura. Ma ovviamente assomiglia all'Italia di 30 anni fa più o meno, forse 40, ma con contraddizioni che da noi non c'erano, per esempio cellulari e strade non asfaltate, carri trainati da cavalli e asini e potenti automobili, cantine con macchinari italiani moderni e camion ex URSS, insomma non si può dire che la Moldavia sia indietro 40 anni rispetto all'Italia, al giorno d'oggi si può andare più veloci, io direi che fra 15 anni la Moldavia sarà un'altro Paese!

Una cosa mi ha colpito, a Chisinau ho visto molte ragazze di alta società che andavano a teatro con bellissimi abiti, praticamente se ti siedi fuori dal Codru nei tavolini del bar le vedi passare a piedi con rispettivi "cavalieri" Sembrava di essere a Vienna o a Parigi! E tutte queste ragazze erano belle (non per gli abiti) e curatissime, ma se dico decine dico poco, non finivano più! Ma erano tutte bianchissime, come i periodi della belle-epoque parigina che passeggiavano con gli ombrelli per non prendere il sole!! Ma bianche perfette, da far invidia alle attrici americane che come saprete non si abbronzano mai al contrario delle nostrane italiane che sembrano carboni ardenti!

I matrimoni che ho visto nella sala del Codru poi, assomigliano ai nostri ma con molta più classe ed eleganza! Insomma avrete capito che i moldavi sono persone eleganti ed educate! Quasi d'altri tempi, ogni giorno mi rendevo conto di quanto siamo grezzi noi italiani in confronto a loro! Ovviamente non voglio dire che sono tutti così, ma in Italia di persone educate ce ne sono sempre meno!

Forse i moldavi assomigliano un po' ai friulani ma forse si avvicinano di più ai trentini! Ecco, queste due regioni hanno senz'altro qualcosa in comune con la Moldavia! Ma c'e' anche un po' d'Austria e Germania, poca Romania, un po' di Russia ed un pizzico di Ukraina! Metti tutto nello shaker con un po' di ghiaccio (per il freddo che c'e' in inverno) ed esce un moldavo o meglio una moldava! Per un moldavo devi mettere un po' più di Romania!

Le strade sono piene di cunette e dossi, da far impazzire il signor monrhoe. Quelle della capitale sono ok! Attenti, tutti sorpassano a destra fuori Chisinau, io mi sono adeguato ma non so se sia corretto! ovviamente con più corsie. I segnali orizzontali sono scarsi, i segnali verticali sono posti più in alto! Attenti e prudenza, noi siamo abituati in Italia con le strisce che ti portano fino in salotto!!

Per i trasporti, non c'e' problema, ci sono tantissimi furgoni mercedes che viaggiano sia per la citta' sia fuori la capitale e girano sempre, giorno e notte! Privati ovviamente, poi ci sono anche quelli pubblici!

Nei ristoranti si mangia discretamente, qui l'Italia non la batte nessuno! La pizza ehm!! No comment!! Il vino. Beh! Sinceramente in una terra di vini pensavo meglio! E' il vino che facevamo in Italia circa 15/20 anni fa! Ora la qualità da noi e' super, ma la materia prima e' eccezionale, le viti e l'uva sono bellissime ed il terreno e' ok! Penso che con qualche enologo bravo la Moldavia darà prodotti super ottimi tra qualche anno!

Ah! Dimenticavo, in Moldavia quasi nessuno utilizza l'ombrello, se noi aspettiamo che finisca la pioggia loro escono quando piove!! Incredibile!!!!!! E divertente!!

Monumenti e città artistiche da visitare non sono molti, secondo me la Moldavia dovrebbe organizzarsi per creare dei Relax hotel, o beauty-farm in mezzo al verde! Sono sicuro che molti cittadini europei andrebbero in ferie in Moldavia.

Per finire e trarre le conclusioni, anche se ci sarebbe molto altro da dire, la Moldavia mi ha colpito, in positivo, sono arrivato con pregiudizi e sono partito con un senso di colpa e nostalgia!

Senso di colpa perché non bisognerebbe farsi influenzare da coloro che non hanno senso della vita e del saper vivere come fanno tanti giornalisti.

Nostalgia perché mi sembrava di aver appena finito di leggere un bel libro nel quale ero immerso quasi a farne parte!

Alberto



#2 antalena

antalena

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,900

    Medaglie


Inviato 07 March 2007 - 12:06:46


HO VISTA LA MIA CASA.
Riflessa in tante tue parole. :good:



Kivulumi

#3 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 07 March 2007 - 16:51:24


Visualizza messaggioSeborga, su 7-Mar-2007 02:18, dice:


   Moldomenico :sarcastic:


:sarcastic:  :sarcastic:  :sarcastic: buona questa... scommetto che e' gia' andato a registrare il dominio... mai piu' azzeccato di cosi'... :lol:  :lol:

si e' un racconto che ho scritto in fretta alle 3 di notte... quasi 4 anni fa... uno dei primi penso sul web italiano...

fino al 2003 inoltrato nessuno scriveva sulla Moldova... ricordo che dal 1999 (anno in cui ho iniziato a conoscerla meglio) al 2003 praticamente le informazioni non c'erano...  nemmeno in inglese...

nel 2000 mi ero iscritto ad una mailing-list americana ed il tizio moldavo non voleva iscrivermi... ma dopo alcune proteste...

ricordo il suo nome, Adrian il cognome finiva per "ici" non ricordo di piu'...

sul web praticamente non c'era altro...

era proprio al ritorno dal mio viaggio descritto sopra che avevo iniziato a cercare qualche collaboratore per realizzare un sito dedicato... ed incontrai Domenico...

Ero contento della mia esperienza descritta nel racconto... ovviamente volutamente "leggera" e non esauriente sotto tutti gli aspetti...

ma era forse il primo racconto in controtendenza rispetto a quello che leggevo e soprattutto a quello che mi raccontavano alcuni moldavi qui in Italia...


#4 mariaico

mariaico

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 938
    Località:Isola di Escondida, a Sud di nessun Nord

    Medaglie




Inviato 07 March 2007 - 17:42:22


Ho scoperto un nuovo ALberto.
Si sa così poco di te.
Però questo racconto potresti renderlo un pò più piccante... :sarcastic:

Comunque è bello ed esauriente.

Un piccolo particolare: Le ragazze moldave sono quasi tutte bionde perchè molte si tingono i capelli ma la prevalenza della razza è con capelli scuri.

Bravo XCXC  :clapping:



NON TIMEO CULICES Innamorato degli alberi e delle nuvole, osservatore incantato ma lucido della vita degli uomini e degli animali, Mariaico, vagabondo senza patria alla ricerca della patria, incarna la sete di conoscenza di se stesso. (Trilussa)

IPB Image

#5 alint

alint

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 28

Inviato 28 November 2009 - 02:03:43


davvero bello questo racconto di XCXC.bravo :6:


#6 Rosa

Rosa

    Amministratrice

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,829

    Medaglie




Inviato 28 November 2009 - 15:18:39


Visualizza messaggioSeborga, su 7-Mar-2007 03:18, dice:



Forse i moldavi assomigliano un po' ai friulani ma forse si avvicinano di più ai trentini! Ecco, queste due regioni hanno senz'altro qualcosa in comune con la Moldavia! Ma c'e' anche un po' d'Austria e Germania, poca Romania, un po' di Russia ed un pizzico di Ukraina! Metti tutto nello shaker con un po' di ghiaccio (per il freddo che c'e' in inverno) ed esce un moldavo o meglio una moldava! Per un moldavo devi mettere un po' più di Romania!

solo un italiano poteva dire questo :24:  :24:  :24:



Connettere internet cuore e cervello prima di scrivere!! (Franangy)

#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 28 November 2009 - 15:43:24


bah... rileggendolo mi chiedo come l'abbia scritto cosi' male... potevo rileggerlo almeno... e' proprio buttato giu' a braccio... vabbeh... son passati 6,5 anni... ero proprio stupido :)


#8 rodi

rodi

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 707
    Località:moldova

    Medaglie



Inviato 28 November 2009 - 17:16:18


il tuo racconto mi ha dato la gioia e il desiderio di essere almeno un momento a casa...
Da questo racconto ho capito che hai un cuore grande e tanta pazienza.... :)

SEI GRANDE.....XCXC....



Nel momento in cui tutto era buio, tu sei arrivato ad illuminare il mio mondo con un sorriso, una mano tesa che non mi ha lasciato nemmeno quando stavo per sprofondare nelle ingiustizie della vita. Grazie di esserci.

                                                                  A mio marito e mia figlia....

#9 rodi

rodi

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 707
    Località:moldova

    Medaglie



Inviato 28 November 2009 - 20:08:12


Visualizza messaggioRon Jeremy, su 28-Nov-2009 18:38, dice:

Mo non è mika vero che eri stupido... eri idiota, questo si, e lo sei anche adeso
Senti mo sborone del nordest, ma quando sei stato di là qualche ciavatina te la sei fatta o sei andato come sempre giò di pugnette?
ma di dove tutta questa cattiveria????????se fosse in XCXC per impararti a parlare ti farei la denuncia....



Nel momento in cui tutto era buio, tu sei arrivato ad illuminare il mio mondo con un sorriso, una mano tesa che non mi ha lasciato nemmeno quando stavo per sprofondare nelle ingiustizie della vita. Grazie di esserci.

                                                                  A mio marito e mia figlia....

#10 Rosa

Rosa

    Amministratrice

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,829

    Medaglie




Inviato 28 November 2009 - 21:56:56


Visualizza messaggiorodi, su 28-Nov-2009 21:08, dice:

ma di dove tutta questa cattiveria????????se fosse in XCXC per impararti a parlare ti farei la denuncia....
in certi... casi, anche una denuncia e' troppo... ;)

e' un vecchio personaggio, che solo questo e'  riuscito ad imparare dalla vita...



Connettere internet cuore e cervello prima di scrivere!! (Franangy)




Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum