Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

- - - - -

Cucù: Equitalia dal 1 luglio può pignorarti il conto corrente senza bisogno del giudice


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1 Beppe Grillo

Beppe Grillo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 254

Inviato 05 June 2017 - 11:57:13


requitalan.jpg

Ricordate Matteo Renzi "Cucù Equitalia non c'è più"? Era una delle sue prese in giro. Dal 1 luglio in caso di debiti e cartelle la "nuova" Equitalia made in Renzi avrà il potere di procedere al pignoramento dei conti correnti in modo diretto, prendendo i soldi direttamente dalle banche, senza dover richiedere l’apposita autorizzazione al giudice. Com'è umano lei!

da RaiNews

Dall’1 luglio 2017 il pignoramento del conto corrente diventa più facile e veloce nel caso di debiti fiscali e cartelle. La nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione (che prenderà il posto della S.p.A. della riscossione, società in liquidazione) potrà procedere al pignoramento dei conti correnti in modo diretto, prendendo i soldi direttamente dalle banche, senza dover richiedere l’apposita autorizzazione al giudice. La novità è che le somme saranno immediatamente bloccate, per gli importi a debito, con la fusione tra l'agenzia di accertamento e la società della riscossione. Tecnicamente la nuova Equitalia si trasforma in un ente pubblico economico e diventa strumentale all'Agenzia delle Entrate, di fatto con un ampliamento notevole dei poteri di riscossione. Tale struttura giuridica consente all'ente il pignoramento dei conti correnti direttamente senza bisogno di attivare la procedura di autorizzazione di un giudice perché la cartella esattoriale di pagamento è in sè già un atto esecutivo. Il nuovo ente avrà accesso all’immensità dei dati dell’Anagrafe Tributaria ed anche dell'Inps ottenendo le informazioni utili, come i rapporti di lavoro, per pignorare lo stipendio, la pensione, le indennità. Per bloccare l'azione e difendersi il contribuente, che riceve la notifica del pignoramento conto corrente, entro  60 giorni deve presentare una richiesta di dilazione e rateizzazione. Solo una volta accettata la richiesta di dilazione della cartella e pagata la prima rata del piano di ammortamento, il cittadino può presentare la richiesta di sblocco del conto corrente. Cambio al vertice Il 12 giugno, dopo tre anni di attività, scade l'incarico di Rossella Orlandi, come Direttore dell'Agenzia delle Entrate. Per lei si parla di un nuovo incarico al Dipartimento delle Finanze. Al suo posto arriverà Ernesto Maria Ruffini, in pole position per la nomina a capo della nuova Agenzia delle Entrate e della Riscossione. La sua nomina sarà proposta dal Ministro Pier Carlo Padoan, con ogni probabilità nel prossimo Consiglio dei Ministri, vista la scadenza del 12 giugno e l'avvio della nuova struttura di accertamento-riscossione il 1° luglio.  Il probabile successore Ernesto Maria Ruffini, 48 anni, nominato Ceo di Equitalia S.p.A. nel 2015 dall'ex premier Renzi, è un avvocato molto stimato dal Ministro dell'Economia per i risultati ottenuti nel biennio del suo mandato con 17 miliardi incassati, con un incremento del 18% rispetto al biennio precedente. Ruffini si è distinto anche per una riduzione strutturale delle spese di Equitalia con la chiusura di tre società collegate, il taglio di 60 auto blu, la riduzione degli stipendi dei dirigenti (incluso il proprio) e l'abolizione delle carte di credito aziendali. Il manager ha poi puntato alla modernizzazione dei servizi per i contribuenti tramite la digitalizzazione ed il Web.


Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it




#2 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,122

Inviato 05 June 2017 - 17:32:06


cose da pazzi! Potrei capire il blocco preventivo della sola somma in questione... se il cc ha molta liquidita'... o della percentuale di legge (20% mese) pignorabile per uno stipendio se c'e' solo quello...

ma bloccare un conto? Significa creare difficolta' enormi ad una famiglia...

ma in che paese viviamo?

Elezioni al piu' presto !!! Mandiamo a casa questa gentaglia...


#3 Beppe Grillo

Beppe Grillo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 254

Inviato 06 June 2017 - 15:53:41


eekods.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Ieri sul Blog abbiamo pubblicato la notizia, lanciata dal sito Rainews, che dal primo luglio sarebbe scattata la norma che consente alla nuova Equitalia di pignorare il conto corrente agli italiani senza bisogno del giudice. Il PD si è stracciato le vesti. Non hanno detto che non è vero, ma che è così dal 2005. Ma se fosse stato vero, come diceva Renzi, che "cucù Equitalia non c'è più", allora quella norma non sarebbe dovuta più esistere. E invece resta in vita con il nuovo ente. Morale: il bomba non ha abolito Equitalia, gli ha solo cambiato nome. La prova è che il pignoramento dei conti correnti è sempre incombente e dal primo luglio sarà confermato.

Avevano parlato di un fisco più equo e “gentile”: hanno raccontato bugie agli italiani. Ancora una volta.

La procedura di aggressione diretta ai risparmi dei contribuenti è resa infatti più rapida ed efficiente a causa dei nuovi poteri di accesso diretto del riscossore alle banche dati di Agenzia delle entrate. Un cambiamento non da poco, che nessuno può negare. Una porcata che abbiamo provato a contrastare con varie iniziative, a partire da una proposta di legge (a prima firma Sibilia) che modifica molti dei meccanismi della riscossione, testo che si pone accanto a quello Cancelleri che invece abolisce davvero Equitalia.  
Equitalia Società per azioni ha lasciato il posto all’ente economico, ma sono rimasti tutti gli abusi, gli sprechi e le storture. Ci sono ancora gli odiosi aggi (ossia il profitto sulla riscossione) e i famigerati obiettivi quantitativi di riscossione. Sicuramente il nuovo ente erediterà anche la pletora di consulenti (soprattutto avvocati) che ne hanno gonfiato i costi. Insomma, il carrozzone inefficiente e clientelare rimane.

In più, risulta rafforzata l’invasività del nuovo organismo che avrà accesso diretto alle banche dati dell’Agenzia delle entrate, precluse in precedenza a Equitalia.

Il M5S e gli italiani conoscono bene ormai le favole del Bomba. E’ solo propaganda un tanto al chilo. Perchè non pignorano i conti correnti degli amici banchieri, finanzieri, imprenditori e faccendieri che hanno scassato le banche e che finanziano le loro campagne elettorali. Quando andremo al governo, porteremo vera equità nel rapporto tra Stato e cittadino.  


Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it




#4 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,637

    Medaglie



Inviato 07 June 2017 - 09:22:01


prove di comunismo 2.0... forse nemmeno Stalin si sarebbe sognato una roba del genere...



Immagine inviata


#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,122

Inviato 08 June 2017 - 00:42:29


tra l'altro vorrei capire come e' stata approvata questa legge... e quali gli interventi del garante della privacy...

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

maccheca%%o sto scrivendo?...

garante decche? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

legge decche?

so' tutti a libro paga del marcio italico...

onorevoli, senatori, pa marcia, autorita' marce... :lol: :lol: :lol: :lol:

comunque...

mi piacerebbe sapere se almeno ricevo una comunicazione dalla banca ogni volta che un pirlone [che spesso fa rima con... (non e' guardone) ;)  ] entra nel mio conto ad osservare i mie ca%%i !!!

No eh!

ovvio!

Roma ladrona...

meno male che ormai e' al confine dell'impero e tutti se ne vanno dalla emme che la circonda... Tra non molto i romani dovranno anche lavorare... :lol:





Leggono questa discussione 5 utenti

0 utenti, 5 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum