Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

Actorul italian Adriano Celentano a dat peste cap planurile unui proprietar de pizzerii din ţara noastră


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 5 risposte

#1 moldsport

moldsport

    TpMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,064

Inviato 31 January 2014 - 10:07:31


Certo che il molleggiato dev'essere proprio alla frutta :lol:

Il suo cognome non è mica un brand...

PS: dovrebbero avvertire anche il Berlusca poichè a Chisinau c'è pure lui sottoforma di... Pizzeria :ph34r:

Actorul italian Adriano Celentano a cerut și a obținut, în instanța de judecată, anularea dreptului unui proprietar de rețea de pizzerii din Republica Moldova de utilizare a mărcii sub numele său, au informat reprezentanții Agenției de Stat pentru Proprietatea Intelectuală, scrie Ziarulnational.md.

Potrivit directorului Departamentului Juridic în cadrul AGEPI, Andrei Moisei, activitatea sub această marcă a agentului economic respectiv ar putea fi stopată în cazul în care Adriano Celentano și-ar înregistra numele său ca marcă în Republica Moldova.

Reprezentanții AGEPI atenționează că cererea pentru utilizarea unor mărci care conțin simboluri ale unor organizații și instituții de stat internaționale sunt din start refuzate, dacă nu au acceptul persoanelor responsabile, deși sunt și semne sau simboluri care nu pot fi utilizate în elaborarea mărcii.
Utilizarea unor mărci fără a fi înregistrate pot duce la litigii în instanța de judecată, iar agentul economic care nu și-a protejat proprietatea intelectuală poate fi sancționat contravențional sau penal cu amenzi de până la o sută de mii de lei.

http://www.publika.m...ii_1788391.html



Tutto spento...pilota contento, tutto acceso...pilota un po' teso.
http://flyone.aero/

#2 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 420

Inviato 31 January 2014 - 11:12:01


Visualizza messaggiomoldsport, su 31 January 2014 - 10:07:31, dice:

Certo che il molleggiato dev'essere proprio alla frutta :lol:

Il suo cognome non è mica un brand...

PS: dovrebbero avvertire anche il Berlusca poichè a Chisinau c'è pure lui sottoforma di... Pizzeria :ph34r:

Actorul italian Adriano Celentano a cerut și a obținut, în instanța de judecată, anularea dreptului unui proprietar de rețea de pizzerii din Republica Moldova de utilizare a mărcii sub numele său, au informat reprezentanții Agenției de Stat pentru Proprietatea Intelectuală, scrie Ziarulnational.md.

Potrivit directorului Departamentului Juridic în cadrul AGEPI, Andrei Moisei, activitatea sub această marcă a agentului economic respectiv ar putea fi stopată în cazul în care Adriano Celentano și-ar înregistra numele său ca marcă în Republica Moldova.

Reprezentanții AGEPI atenționează că cererea pentru utilizarea unor mărci care conțin simboluri ale unor organizații și instituții de stat internaționale sunt din start refuzate, dacă nu au acceptul persoanelor responsabile, deși sunt și semne sau simboluri care nu pot fi utilizate în elaborarea mărcii.
Utilizarea unor mărci fără a fi înregistrate pot duce la litigii în instanța de judecată, iar agentul economic care nu și-a protejat proprietatea intelectuală poate fi sancționat contravențional sau penal cu amenzi de până la o sută de mii de lei.

http://www.publika.m...ii_1788391.html

MAH ? sembrerebbe che la Moldavia si stà sempre più adeguando al diritto comunitario :)

Di recente la Corte di Giustizia dell’Unione europea (sentenza del 5 luglio 2011 nel procedimento C-263/09) è tornata ad occuparsi del rapporto fra tutela del marchio e diritto al nome, chiarendo in quali casi un personaggio noto possa opporsi alla registrazione da parte di terzi di un marchio contenente il suo nome.
La vicenda trae origine dal caso di un noto stilista italiano, Elio Fiorucci, che negli anni ’90 aveva ceduto ad una società il suo “patrimonio creativo”, compresi alcuni marchi che includevano la parola “Fiorucci”.
Successivamente la stessa società aveva registrato come marchio l’intero nome dello stilista, ovvero Elio Fiorucci, determinando la reazione di quest’ultimo, che, dopo alterne vicende giudiziarie dinanzi alle commissioni costituite in seno all’UAMI (Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno), era riuscito ad ottenere la conferma della nullità del marchio da parte del Tribunale delle Comunità europee, sul presupposto che lo stesso era stato registrato in violazione del’art. 8 del Codice della Proprietà Industriale.
Come noto, tale articolo prevede che i nomi di persona, qualora siano famosi, possono essere registrati esclusivamente dal diretto interessato ovvero con il suo consenso.
Nel nostro caso, il marchio era stato registrato senza il consenso dello stilista, ma la società si era sempre difesa sostenendo che la notorietà del nome in questione era stata acquisita in campo esclusivamente commerciale e che, in ogni caso, lo stilista aveva già registrato altri marchi contenenti il suo cognome.
La Corte di Giustizia ha affrontato le due questioni sul tavolo, confermando la sentenza di primo grado e dando così ragione allo stilista.
Da un lato, infatti, il Giudice comunitario ha chiarito che un nome può essere considerato come notorio in base all’art. 8 del Codice della Proprietà Industriale, a prescindere dal campo in cui tale notorietà è stata acquisita, e quindi anche nel caso in cui la rinomanza del nome derivi esclusivamente dallo svolgimento di attività di carattere commerciale ovvero imprenditoriale.
Allo stesso tempo, la Corte ha escluso che vi possa essere una sorta di “esaurimento” del diritto al nome; in altri termini, la registrazione come marchio di un nome noto effettuata da parte del diretto interessato non fa venire meno il suo diritto ad opporsi alla successiva registrazione da parte di terzi di marchi che in qualche modo lo contengano, anche se per settori merceologici diversi da quelli per cui è stata fatta la registrazione originaria.
Insomma, il diritto al nome prevale sempre sulla tutela della proprietà industriale, almeno se si è famosi!



Pubblicato da Dario Reccia il 11 luglio 2011 alle 14:07 in Commerciale
Tags: Codice della Proprietà Industriale, diritto al nome, Fiorucci, marchio comunitario



#3 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,649

    Medaglie



Inviato 31 January 2014 - 13:09:18


Visualizza messaggiomoldsport, su 31 January 2014 - 10:07:31, dice:

Certo che il molleggiato dev'essere proprio alla frutta :lol:

Il suo cognome non è mica un brand...


l'appunto avrebbe senso se il proprietario della pizzeria si chiamasse Celentano... si chiama così ?



Immagine inviata


#4 moldsport

moldsport

    TpMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,064

Inviato 31 January 2014 - 15:53:03


"Pizza Celentano", secondo me,  non è uguale a "PIZZA ADRIANO CELENTANO..."

PS: per rispondere alla tua domanda, il proprietario si chiama Ruslan Cojocaru :p ...lo stesso dei Caffè Tucano e dei negozi Connect

Un'imprenditore in gamba che sta ottenendo un successo mica male fra l'altro...



Tutto spento...pilota contento, tutto acceso...pilota un po' teso.
http://flyone.aero/

#5 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 420

Inviato 31 January 2014 - 17:09:25


Visualizza messaggiomoldsport, su 31 January 2014 - 15:53:03, dice:

"Pizza Celentano", secondo me,  non è uguale a "PIZZA ADRIANO CELENTANO..."

Concordo ma il riferimento è esplicito.

Senza volere fare polemiche mi sembra però che la reazione è esagerata. Se fossi stato al posto di Celentano avrei preso la cosa con simpatia.


#6 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,161

Inviato 31 January 2014 - 18:03:30


Visualizza messaggiomoldsport, su 31 January 2014 - 10:07:31, dice:

Certo che il molleggiato dev'essere proprio alla frutta :lol:

Il suo cognome non è mica un brand...

PS: dovrebbero avvertire anche il Berlusca poichè a Chisinau c'è pure lui sottoforma di... Pizzeria :ph34r:


e' un povero idiota che piace agli idioti senza cervello... lo dicono tutti i suoi ex collaboratori... che e' un paraculo opportunista...

una volta era piu' simpatico... oggi che esterna la sua ignoranza politica e' un buffone...

anni fa odiava Barlusconi e mediaset...

oggi gli danno da mangiare e tace! Pagliaccio!

In quanto al Berlusca... il primo credo che sia stato inaugurato in Albania parecchi anni fa...

ma lui nn e' idota come il re degli ignoranti





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum