Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Pedofilia, Pasquini ancora in manette - Prima Pagina Molise


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 45 risposte

#21 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,212

Inviato 01 July 2011 - 01:06:15


PROCESSO PASQUINI, IN MOLDAVIA I MINORI CONFERMANO LE ACCUSE



Immagine inviata





E' iniziata ieri e terminerà domani la fase istruttoria nel processo moldavo a carico del procuratore sportivo imputato anche in un processo ad Isernia.



Sarà un’estate bollente per Andrea Pasquini, il procuratore sportivo toscano protagonista di due processi paralleli per reati di violenza sessuale su minori, in Moldavia e in Molise, ad Isernia. E’ iniziata ieri e si chiuderà domani la fase istruttoria del procedimento che lo vede coinvolto nel paese dell’Est e che ha suscitato una grande attenzione da parte della stampa locale. Derubricato in violenza sessuale, il capo d’imputazione a suo carico era, inizialmente, di tratta di minori per fini sessuali. Nell’udienza di ieri, sono stati ascoltati i primi tre minori ritenuti parte offesa nella vicenda. Le presunte vittime, secondo le notizie che giungono dalla Moldavia, hanno confermato le accuse. Oggi, a comparire davanti ai magistrati, il quarto ed ultimo minore. Nella giornata di domani, invece, è prevista l’escussione dei testi della difesa. Si tratta di cinque collaboratori del procuratore sportivo arrestato in Moldavia lo scorso novembre. Amici che, con lui, stavano portando avanti il progetto dell’associazione sportiva mirata a reclutare giovani talenti. La discussione finale, con annessa sentenza, è invece attesa per il la prima decade di luglio, giorni in cui dovrebbe volare in Moldavia anche l’avvocato Franco Mastronardi, legale che difende Pasquini nel processo in corso nel capoluogo pentro. A chiederlo sono stati gli stessi familiari dell’imputato che vogliono al suo fianco un avvocato italiano che conosce bene il suo caso. L’avvocato Mastronardi andrà così ad affiancare i suoi colleghi: l’avvocato Eduard Digore, legale nominato dall’ambasciata, e l’avvocato Vicali, legale di fiducia locale scelto dallo stesso Pasquini. Il delicato appuntamento in aula, in Moldavia, che potrebbe portare ad una dura sentenza, precederà solo di qualche giorno, la prossima udienza del processo pentro, che vede il 45enne imputato per presunti reati commessi quando era tesoriere di una comunità di recupero di Miranda. Nel palazzo di giustizia di Isernia si tornerà in aula il 13 luglio, data in cui saranno ascoltati gli ultimi testi del Pm e si inizierà a sentire i 15 della difesa.


#22 Ambasada.it

Ambasada.it

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 15,689

Inviato 02 November 2011 - 18:02:09


Immagine inviata
La Nazione

Violenza sessuale: nuova udienza per abusi nella comunità Miranda
La Nazione
L'imputato, non era presente in aula perchè rinchiuso, da un anno nel carcere di Chisinau, capitale della Moldavia, per un reato analogo. Nel paese dell'Europa dell'Est fu arrestato, infatti, sempre per presunti abusi sessuali su quattro minorenni. ...

http://news.google.c...a_udienza.shtml



.


#23 Ambasada.it

Ambasada.it

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 15,689

Inviato 03 November 2011 - 06:24:59


Immagine inviata
La Nazione

Caso Pasquini. Si va verso la doppia sentenza
Il Tempo
Imputato Andrea Pasquini accusato a Isernia come in Moldavia di avar abusato di minori. Il verdetto dei giudici, per entrambi i procedimenti, è atteso per l'inizio del prossimo anno, ma intanto ieri presso il tribunale pentro, nel corso dell'udienza ...
Violenza sessuale: nuova udienza per abusi nella comunità MirandaLa Nazione

tutte le notizie (2) »
http://news.google.c..._sentenza.shtml



.


#24 Ambasada.it

Ambasada.it

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 15,689

Inviato 03 November 2011 - 18:11:05


[font=" Tahoma; font-size: 16px; line-height: 24px; background-color: rgb(255, 255, 255); "]Imputato Andrea Pasquini accusato a Isernia come in Moldavia di avar abusato di minori. Il verdetto dei giudici, per entrambi i procedimenti, è atteso per l'inizio del prossimo anno, ma intanto ieri presso il tribunale pentro, nel corso dell'udienza fissata per l'escussione degli ultimi tre testi della difesa, il legale di Pasquini Franco Mastronardi ha chiesto che venissero allegati al fascicolo gli atti dell'incidente probatorio. La tesi difensiva infatti, è incentrata proprio sulle testimonianze di alcune delle giovani presunte vittime. Che, in sostanza, avrebbero negato e in parte ritrattato di aver subito molestie da parte del procuratore toscano nella comunità di recupero di Miranda. I testi non si sono presentati in aula e, per questo, l'udienza è stata aggiornata al 11 gennaio. Dal Molise alla Moldavia, dove Pasquini si trova recluso ormai da un anno nel carcere di Chisinau. Lì è stata rinviata al sette dicembre, per un vizio nella composizione del collegio giudicante, la pronuncia della sentenza. In Moldavia rischia dieci anni di reclusione, anche perchè le presunte vittime, secondo le notizie giunte, avrebbero confermato le accuse. A Isernia il caso Pasquini scoppiò invece diversi anni fa. Ea il 10 marzo del 2007, quando l'allora 43enne venne arrestato dalla Squadra Mobile. A denunciarlo quattro minori ospiti della casa famiglia «Mazzola» di Miranda, dove all'epoca dei fatti l'uomo era tesoriere. Diversi gli episodi incriminati che si sarebbero verificati a casa sua. Accuse che, però, si sono via via ridimensionate nel tempo fino ad essere, addiritura ritrattate da alcuni ragazzi. Nel tempo, Andrea Pasquini ha sempre negato ogni accusa, arrivando anche ad effettuare per una settimana lo sciopero della fame, sottolineando che quelle voci sarebbero state messe in giro ad arte proprio per colpire lui e il suo lavoro.[/font]



.


#25 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,212

Inviato 07 January 2012 - 18:26:52


Caso Pasquini, un vip dietro il complotto

7 gennaio 2012

Immagine inviata


Andrea Pasquini




Sarebbe stato incastrato da una persona influente dell’Isernino. Importante al punto da muovere le fila anche in Moldavia, esercitando pressioni su persone che contano. Emergono nuovi inquietanti particolari sulla vicenda che ha portato in carcere Andrea Pasquini, il procuratore sportivo aretino a giudizio per pedofilia a Chisinau, capitale della repubblica moldova. A carico del 46enne, com’è noto, pendono le stesse accuse anche presso il tribunale di Isernia. Ma come sempre sostenuto dal suo legale nel processo pentro, il noto avvocato Franco Mastronardi, Pasquini sarebbe vittima di un complotto. Incastrato, sostiene l’esperto legale, perché tra quanto accaduto a Miranda e in Moldavia “ci sarebbero troppe strane analogie. Inoltre – spiega Mastronardi – in entrambi i casi non ci sono prove a carico del mio assistito”. A dare conferma ai sospetti dell’avvocato sarebbero alcune indiscrezioni trapelate dall’entourage del suo cliente. Persone vicine agli amici e alla famiglia del presunto pedofilo. Voci che vedrebbero un ‘manovratore’ incollato al telefono con importanti contatti in Moldavia. Lo scopo: tenere Pasquini il più lontano possibile dall’Italia. Ma perché? E, soprattutto, chi c’è dietro tutto questo?




Immagine inviata


Mastronardi




Mastronardi preferisce non entrare nel dettaglio. Ma dal suo tono di voce par di capire che quella della macchinazione sia molto più che un’ipotesi. Nel novembre scorso, il legale riferì di una trappola abilmente fatta scattare per i fatti accaduti nella casa famiglia “Valentino Mazzola” di Miranda, dove Pasquini lavorava come tesoriere. Il suo assistito, per il caso di specie, sarebbe stato oggetto di un’atroce ripicca, maturata negli ambienti del calcio pentro, cui il toscano avrebbe rubato la piazza. Una vendetta descritta nei particolari da un testimone , 15 anni all’ epoca dei fatti. Ascoltato in fase dibattimentale dal collegio giudicante di Isernia come parte offesa, il giovane avrebbe lasciato intendere che dietro le accuse a Pasquini c’era un identikit ben preciso. Qualcuno che si sarebbe prodigato a indurre il ragazzino a parlare di abusi. Pressandolo con abilità a livello psicologico. Convincendolo, se non costringendolo, a mettere nei guai il procuratore calcistico. Addirittura, accompagnandolo in questura perché vuotasse il sacco con gli investigatori. E per i fatti di Chisinau, invece? Si tratta forse della stessa persona, che avrebbe tutto l’interesse a tenere l’aretino fuori dai piedi? Sul punto Mastronardi non si sbottona minimamente. Ma dalla cerchia di Pasquini qualcosa in più viene fuori. E si scopre che a tramare contro Pasquini stavolta ci sarebbe un vero e proprio ‘vip’. Una persona in vista, stimata e accreditata. Con le conoscenze giuste un po’ ovunque, tanto da poter vantare entrature anche all’estero. Ma che avrebbe una sorta di conto aperto con il procuratore finito in carcere per reati sessuali. Intanto, i due processi a carico del 46enne procedono quasi in parallelo. A Isernia si torna in aula tra pochi giorni, l’11 gennaio, per l’escussione di due testi della difesa e uno della pubblica accusa. In Moldavia, invece, si riparte tra qualche settimana, sempre per l’esame di altri testimoni. Il rischio è che un verdetto influenzi l’altro. E in Moldavia Pasquini rischia una pena tra i cinque e i vent’anni.


#26 cemento

cemento

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,856

    Medaglie




Inviato 08 January 2012 - 12:20:11


Visualizza messaggioXCXC, su 7-Jan-2012 18:26, dice:

Il rischio è che un   verdetto influenzi l’altro. E in Moldavia Pasquini rischia una pena tra i   cinque e i vent’anni.

Per quel che ne so io, la mia paura è che rischia dai 20 ai 25 anni,

in moldavia il carcere è molto peggio di quanto si pensa.

spiace questa situazione, se veramente c'è un complotto per

incastrarlo.


#27 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,212

Inviato 21 March 2012 - 18:41:36


Pedofilia:sette anni e mezzo per abusi in comunita' recupero

Legale, pena esagerata, hanno nuociuto precedenti specifici
21 marzo, 14:52

(ANSA) - ISERNIA, 21 MAR - E' stato condannato a sette anni e sei mesi di reclusione, per abusi sessuali su minori commessi in una comunita' di recupero di Miranza (Isernia), nel 2007, , Andrea Pasquini, di 48 anni, procuratore sportivo aretino.

Nella sentenza del collegio giudicante del Tribunale di Isernia, presieduto da Ferdinandi, ha disposto anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Pasquini non era presente alla lettura della sentenza perche' detenuto in Moldavia per reati analoghi. (ANSA).


#28 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,212

Inviato 21 March 2012 - 18:50:29


Abusi sessuali su minori in una comunità di recupero Condannato a sette anni procuratore sportivo

Si tratta di Andrea Pasquini

           La sentenza è stata pronunciata dal  tribunale di Isernia e comporta  l'interdizione perpetua dai pubblici  uffici. Pasquini non era presente perché detenuto in Moldavia per reati  analoghi. Il suo avvocato: "Pena esagerata, faremo appello"



Arezzo, 21 marzo 2012 - E' stato condannato a sette anni e sei mesi di  reclusione, per abusi sessuali su minori commessi in una comunita' di  recupero di Miranza, in provincia di Isernia nel 2007: si tratta di  Andrea Pasquini, 48 anni, un procuratore sportivo aretino.

Nella sentenza del collegio giudicante del Tribunale di Isernia,  presieduto da Ferdinandi, ha disposto anche l'interdizione perpetua dai  pubblici uffici. Pasquini non era presente alla lettura della sentenza  perche' detenuto in Moldavia per reati analoghi.

Il processo ordinario si e' chiuso dopo quattro anni di dibattimenti,  testimonianze e incidenti probatori con le vittime, alcune delle quali  hanno ritrattato. Nella comunita' di Miranda, Pasquini conobbe molti  ragazzi, provenienti da varie regioni, sottoposti a un programma  sportivo per il superamento di gravi forme di disagio.

Pochi mesi dopo il suo arrivo l'inchiesta sulla base delle denunce  presentate dal personale che lavorava all'interno della struttura.  ''Pena esagerata rispetto alla particolare tenuita' dei fatti contestati  - ha commentato l'avvocato di Pasquini, Franco Mastronardi -. Hanno  nuociuto sicuramente - ha aggiunto - il precedente specifico per il  quale Pasquini era stato condannato nel 2000 dal Tribunale Arezzo e  l'attuale pendenza del processo penale in Moldavia.

I giudici non si sono limitati a valutare unicamente gli atti processuali''. Mastronardi ha annunciato
ricorso in Appello. Intanto alla fine di aprile si concludera' anche il processo in Moldavia.


#29 jerry drake

jerry drake

    TpMI

  • Ambasadiani MI1
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,173

    Medaglie




Inviato 22 March 2012 - 07:54:57


Visualizza messaggioXCXC, su 21-Mar-2012 18:50, dice:

Il suo avvocato: "Pena esagerata, faremo appello"


Il problema non è l'appello in Italia, ma il processo in Moldova!



"Ad ogni uomo il destino ha riservato una donna, se la eviti sei salvo!!"


#30 Ambasada.it

Ambasada.it

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 15,689

Inviato 26 May 2012 - 10:36:05



Pedofilia, Pasquini verso la sentenza moldava
il Nuovo Molise
Verrà pronunciata verosimilmente lunedì la sentenza dela carico del procuratore calcistico toscano accusato anche in Moldavia del reato di violenza sessuale su minori. Pochi giorni fa è, infatti, terminata l'attività istruttoria ed è quindi atteso per ...

http://news.google.c...entenza-moldava



.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum