Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

FINALMENTE ... ONLUS


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 17 risposte

#1 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 09 April 2010 - 11:22:39


Beh, dopo circa un anno di battaglie con l'osservatorio regionale, la nostra associazione "UNA VITA ELEMENTARE" è stata iscritta nel Registro regionale delle Organizzazioni di volontariato ai sensi dell'art. 3 della L.R. 15/92 e successive modificazioni.

E' di qualche giorno fa la notifica.

In poche parole siamo diventati un'associazione O.N.L.U.S. (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale).

Una bella battaglia, per cui maggiore è la soddisfazione: concepire le cose in senso alternativo, con ottiche diverse da sistemi molto spesso consolidati, può produrre a volte qualche disincrasia.

Niente di male. L'importante è che le cose poi prendano la giusta piega.

L'organizzazione non ha fini di lucro, si avvale in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali volontarie gratuite dei propri aderenti e persegue fini di solidarietà sociale (civile o culturale) come di seguito specificato: promuovere e attivare strumenti che abbiano come fine la solidarietà sociale verso persone svantaggiate per motivi vari (fisici, economici, familiari così come psichici) e che per queste ragioni spesso vivono dipendendo totalmente da altri sia psicologicamente che materialmente o che spesso sopravvivono grazie alla carità altrui.

L’aiuto che si intende portare vede nell’uso del metodo educativo e formativo lo strumento prioritari.

Le finalità che si intendono realizzare mirano al raggiungimento dell’autonomia dell’individuo che porta con se la crescita anche della comunità che guarda ad uno sviluppo sostenibile,  al di fuori di mere ottiche assistenzialistiche.

Al fine di realizzare le suddette finalità  e promuovere il lavoro del singolo individuo, l’associazione intende promuovere azioni che agevolino la creazione  di formazione anche di tipo personale con metodologie e strumenti adeguati.

Intende inoltre operare in particolare a fianco della repubblica della Moldova per la realizzazione di centri di formazione e tra gli altri anche di tipo artigianale, professionali, presidi sanitari, cooperative di servizi,lavoro e consumo, mense,ed altre opere a favore delle fasce deboli della popolazione.

Un saluto a tutti.

Allega immagini

  • unavitaelementare_x_web.jpg





#2 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 09 April 2010 - 14:04:50


Visualizza messaggioCarlo, su 9-Apr-2010 13:22, dice:

Beh, dopo circa un anno di battaglie con l'osservatorio regionale, la nostra associazione "UNA VITA ELEMENTARE" è stata iscritta nel Registro regionale delle Organizzazioni di volontariato ai sensi dell'art. 3 della L.R. 15/92 e successive modificazioni.

E' di qualche giorno fa la notifica.

In poche parole siamo diventati un'associazione O.N.L.U.S. (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale).

Una bella battaglia, per cui maggiore è la soddisfazione: concepire le cose in senso alternativo, con ottiche diverse da sistemi molto spesso consolidati, può produrre a volte qualche disincrasia.

Niente di male. L'importante è che le cose poi prendano la giusta piega.

L'organizzazione non ha fini di lucro, si avvale in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali volontarie gratuite dei propri aderenti e persegue fini di solidarietà sociale (civile o culturale) come di seguito specificato: promuovere e attivare strumenti che abbiano come fine la solidarietà sociale verso persone svantaggiate per motivi vari (fisici, economici, familiari così come psichici) e che per queste ragioni spesso vivono dipendendo totalmente da altri sia psicologicamente che materialmente o che spesso sopravvivono grazie alla carità altrui.

L’aiuto che si intende portare vede nell’uso del metodo educativo e formativo lo strumento prioritari.

Le finalità che si intendono realizzare mirano al raggiungimento dell’autonomia dell’individuo che porta con se la crescita anche della comunità che guarda ad uno sviluppo sostenibile,  al di fuori di mere ottiche assistenzialistiche.

Al fine di realizzare le suddette finalità  e promuovere il lavoro del singolo individuo, l’associazione intende promuovere azioni che agevolino la creazione  di formazione anche di tipo personale con metodologie e strumenti adeguati.

Intende inoltre operare in particolare a fianco della repubblica della Moldova per la realizzazione di centri di formazione e tra gli altri anche di tipo artigianale, professionali, presidi sanitari, cooperative di servizi,lavoro e consumo, mense,ed altre opere a favore delle fasce deboli della popolazione.

Un saluto a tutti.

Good News AMico mio. Non avevo dubbi che saresti riuscito a raggiungere la prima tappa. Adesso ti attendo il cammino più arduo.

ANI


#3 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 09 April 2010 - 14:31:25


Visualizza messaggioani, su 9-Apr-2010 14:04, dice:

Good News AMico mio. Non avevo dubbi che saresti riuscito a raggiungere la prima tappa. Adesso ti attendo il cammino più arduo.

ANI

Ben detto. Si ormai dalla teoria dovremo passare alla pratica. Certo non sarà semplice, ma almeno non avremo lo scrupolo di dire "non ci ho provato".

Ma oggi, dopo tre giorni di febbre, sento molto ottimismo dentro di me ...

La prima tappa, fra l'altro a breve sarà il 5 x 1000 che in seguito potrà tornarci utile.

Ma le iniziative ora dovranno cominciare ad andare avanti ... compreso quello di finire il sito ...




#4 ielena

ielena

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 23

Inviato 11 April 2010 - 11:43:37


Visualizza messaggioCarlo, su 9-Apr-2010 16:31, dice:

Ben detto. Si ormai dalla teoria dovremo passare alla pratica. Certo non sarà semplice, ma almeno non avremo lo scrupolo di dire "non ci ho provato".

Ma oggi, dopo tre giorni di febbre, sento molto ottimismo dentro di me ...

La prima tappa, fra l'altro a breve sarà il 5 x 1000 che in seguito potrà tornarci utile.

Ma le iniziative ora dovranno cominciare ad andare avanti ... compreso quello di finire il sito ...


L'augurio di una buona fortuna per le vostre iniziative. Complimenti. :thumbsup:


#5 lora

lora

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 76

Inviato 11 April 2010 - 17:22:43


AUGURI!


#6 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 11 April 2010 - 18:46:06


Visualizza messaggiolora, su 11-Apr-2010 17:22, dice:

AUGURI!

Grazie infinite, sei sempre gentile. Grazie ancora.

Per ottenerle le cose devi crederci. E' tutto questo è successo. E grande è la soddisfazione.

Un caro saluto.




#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 11 April 2010 - 23:01:22


Visualizza messaggioCarlo, su 9-Apr-2010 12:22, dice:

Beh, dopo circa un anno di battaglie con l'osservatorio regionale, la nostra associazione "UNA VITA ELEMENTARE" è stata iscritta nel Registro regionale delle Organizzazioni di volontariato ai sensi dell'art. 3 della L.R. 15/92 e successive modificazioni.

E' di qualche giorno fa la notifica.

In poche parole siamo diventati un'associazione O.N.L.U.S. (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale).

Una bella battaglia, per cui maggiore è la soddisfazione: concepire le cose in senso alternativo, con ottiche diverse da sistemi molto spesso consolidati, può produrre a volte qualche disincrasia.

Niente di male. L'importante è che le cose poi prendano la giusta piega.

L'organizzazione non ha fini di lucro, si avvale in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali volontarie gratuite dei propri aderenti e persegue fini di solidarietà sociale (civile o culturale) come di seguito specificato: promuovere e attivare strumenti che abbiano come fine la solidarietà sociale verso persone svantaggiate per motivi vari (fisici, economici, familiari così come psichici) e che per queste ragioni spesso vivono dipendendo totalmente da altri sia psicologicamente che materialmente o che spesso sopravvivono grazie alla carità altrui.

L’aiuto che si intende portare vede nell’uso del metodo educativo e formativo lo strumento prioritari.

Le finalità che si intendono realizzare mirano al raggiungimento dell’autonomia dell’individuo che porta con se la crescita anche della comunità che guarda ad uno sviluppo sostenibile,  al di fuori di mere ottiche assistenzialistiche.

Al fine di realizzare le suddette finalità  e promuovere il lavoro del singolo individuo, l’associazione intende promuovere azioni che agevolino la creazione  di formazione anche di tipo personale con metodologie e strumenti adeguati.

Intende inoltre operare in particolare a fianco della repubblica della Moldova per la realizzazione di centri di formazione e tra gli altri anche di tipo artigianale, professionali, presidi sanitari, cooperative di servizi,lavoro e consumo, mense,ed altre opere a favore delle fasce deboli della popolazione.

Un saluto a tutti.


parliamo di palanche...

quante ce ne sono? :on_the_quiet2:

Perche' poi... alla fine... senza quelle... puoi far ben poco :)


#8 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 12 April 2010 - 09:20:06


Visualizza messaggioXCXC, su 11-Apr-2010 23:01, dice:

parliamo di palanche...
quante ce ne sono? :on_the_quiet2:
Perche' poi... alla fine... senza quelle... puoi far ben poco :)

Ben detto.
Tutto dipenderà da noi e dal lavoro che riusciremo a fare.
Per intanto ci stiamo organizzando e man mano che andremo avanti vi racconterò quello che succede.

Poi il tempo ci vuole comunque. Ufficialmente siamo nati martedì scorso ... ora dateci anche il tempo.

Su una cosa comunque stiamo avendo dei risultati più che positivi: ci stiamo parlando con le altre onlus che operano in Moldova. E' questo è un fatto nuovo e positivo. Siamo i primi a voler un dialogo in questo senso.

Insieme qualcosa di più si potrà fare ... ne sono sicuro.

Qualche iniziativa, con il consenso dell'amministratore e del proprietario/i del forum, potremmo proporla anche qui.




#9 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 12 April 2010 - 12:31:25


Visualizza messaggioCarlo, su 12-Apr-2010 10:20, dice:


Su una cosa comunque stiamo avendo dei risultati più che positivi: ci stiamo parlando con le altre onlus che operano in Moldova. E' questo è un fatto nuovo e positivo. Siamo i primi a voler un dialogo in questo senso.


mah! Ho molti dubbi che riuscirai nell'intento...

anzi sono piu' che sicuro che nn riuscirai mai...

Tutte le onlus vogliono essere libere e senza vincoli... gelose delle proprie iniziative...

apparentemente sono tutti aperti a spaziare in larghi orizzonti...

poi i fatti rimangono nelle buone intenzioni e solo sulla carta...

cose gia' viste...


#10 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 12 April 2010 - 18:07:44


Visualizza messaggioCarlo, su 12-Apr-2010 11:20, dice:

Ben detto.
Tutto dipenderà da noi e dal lavoro che riusciremo a fare.
Per intanto ci stiamo organizzando e man mano che andremo avanti vi racconterò quello che succede.

Poi il tempo ci vuole comunque. Ufficialmente siamo nati martedì scorso ... ora dateci anche il tempo.

Su una cosa comunque stiamo avendo dei risultati più che positivi: ci stiamo parlando con le altre onlus che operano in Moldova. E' questo è un fatto nuovo e positivo. Siamo i primi a voler un dialogo in questo senso.

Insieme qualcosa di più si potrà fare ... ne sono sicuro.

Qualche iniziativa, con il consenso dell'amministratore e del proprietario/i del forum, potremmo proporla anche qui.

A mio giudizio questo è il pendio più ripido da scalare e sono daccordo con XCXC sull'argomento. Il vero guaio delle ONLUS , tutte hanno il libro dei buoni propositi  e spesso rimangono tali, nessuno vuole che altre asssociazioni si fanno il bagnetto nel loro stagno . Alla fine si nota una gran divisione  e grn dispendi di energia. Io mi sono sempre chiesto il perchè di tali cose: posso immaginarle e speriamo di sbagliare nella mia valutazione.
Dai CARLO, i semi sono stati piantati, bisogna solo aspettare che nascono frutti.

Ciao

ANI





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.     



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum