Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

INTERNAT


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 18 March 2010 - 10:50:29


Ieri sera ho avuto delle informazioni da un amico di un'associazione ONLUS che si occupa di adozioni a distanza prevalentemente verso paesi dell'est, in particolare verso la Moldova.

Collaborano ormai da una decina di anni con due orfanotrofi di questo paese, Oras Balti e Chisinau. Hanno in adozione circa 200 ragazzi molto piccoli e che vengono accompagnati fino alla maggiore età, quando devono lasciare l'orfanotrofio.

Secondo la direttrice che opera in Moldova (Chisinau) ci sono dei segnali allarmanti su una imminente chiusura degli internat.

In sintesi vogliono ridurre il numero dei bambini, facendo rientrare in famiglia quelli che possono (e questo potrebbe anche essere una buona cosa, se esistessero le condizioni al contorno positive).

Ci sono delle resistenze da parte di diversi attori:

- personale dell'orfanotrofio che continua a diminuire;

- famiglie che o non esistono o non sono in grado di ricevere i ragazzi;

- riduzione dei fondi che comunque danno ai ragazzi che rientrano;

- possibilità comunque di riconvertire la struttura da internat in CULTURALE- SPORTIVA etc...

Quale è la vostra opinione ?




#2 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 18 March 2010 - 15:21:05


beh e' la politica che vorrebbe attuare la Moldova... cioe' chiudere gli orfanatrofi per favorire le adozioni/affidamenti o al limite sostituirli con le case-famiglia

non sono in grado di dare un giudizio... bisognerebbe capire meglio ed essere informati sul progetto...

in linea di massima sarei d'accordo... pero' poi bisogna tener conto dell'educazione, della possibilita' di studiare ecc...


#3 Seborga

Seborga

    Tpx2MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 2,520

    Medaglie





Inviato 18 March 2010 - 20:37:09


Sono fortemente favorevole alla chiusura degli orfelinati al momento che lo stato e le associazioni riescano ad istituire case famiglia alternative.

Un modo per dare una casa, un'atmosfera famigliare a quei bambini che hanno la madre lontana, che non possa accudirli o semplicemente orfani.

Ci era stato detto nel nostro primo viaggio,  nel 2005 durante un incontro con il vice sindaco di Chisinau e l'Unicef Moldava, la quale ci consigliava di incentivare le case famiglia, addirittura di riuscire ad istituirne una.

Da noi in Italia, la chiusura ufficiale degli orfanotrofi è avvenuta nel 2006, in ritardo rispetto ad altri paesi europei, quando esistevano già numerose case famiglia e istituti alternativi.

Un conto è mangiare in un refettorio, dormire in una camerata...

Un conto è vivere in una casa con operatori sociali, ma in una tavola di cucina, in piccole camere dove l'ambiente si avvicina veramente a quello famigliare.

Ho prestato alcuni mesi di volontariato in una casa famiglia, insieme a ragazzi con problemi sociali, è stato difficile, anche perchè per portare avanti un progetto, occorre un reale gioco di squadra, laddove il gruppo di operatori sociali devono seguire la stessa metodologia di educazione e insegnamento, altrimenti diventa diseducativo.

Un'esperienza meravigliosa, ripeto, purtroppo non c'era personale direttivo che dava una linea da rispettare e gli operatori non erano adeguatamente preparati, ma soprattutto inesperti....e quando si deve operare nei confronti di minori dai 14 ai sedici anni, con problematiche famigliari alle spalle.....ci si trova spesso davanti a muri enormi.

Di quei ragazzi, ora maggiorenni, ogni volta che mi vedono è festa, abbracci, scherzi e ricordi....ma...

pochi sono riusciti a continuare gli studi e a trovare un onesto lavoro, altri purtroppo hanno preso la strada negativa dei genitori.


Bambini che hanno vissuto la loro infanzia a comprare eroina per conto della madre, o bambini che dall'età di quattro anni sono stati spostati da un'orfanotrofio all'altro....è una triste realtà, ma anche un dovere per noi che abbiamo ricevuto amore dai propri famigliari....

AIUTARE NEL MODO GIUSTO.






#4 rodi

rodi

    AdvMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStella
  • Messaggi: 707
    Località:moldova

    Medaglie



Inviato 18 March 2010 - 21:04:50


cosa si può fare?come si puo aiutare?



Nel momento in cui tutto era buio, tu sei arrivato ad illuminare il mio mondo con un sorriso, una mano tesa che non mi ha lasciato nemmeno quando stavo per sprofondare nelle ingiustizie della vita. Grazie di esserci.

                                                                  A mio marito e mia figlia....

#5 Seborga

Seborga

    Tpx2MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 2,520

    Medaglie





Inviato 18 March 2010 - 21:40:19


Rodi, era riferito alla  casa famiglia in Italia  in cui operavo, se non si hanno le idee chiare si rischia di sprecare tanta energia senza aiutare concretamente...in quel caso regnava il caos e i bambini non ricevevano il giusto insegnamento.

Per il resto, ognuno di noi, fa quello che può....nel piccolo o nel grande....conta il nostro impegno reale.









Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi


    Bing (1)









                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.     



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum