Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Domanda aperta: Qui facciamo i FURBI chi di voi ha mai incontrato una BADANTE Cinese...ma allora queste richieste di Cinesi..?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1 YAHOO Answers

YAHOO Answers

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,757

Inviato 19 October 2009 - 18:15:34


Prato, 15 ottobre 2009 - «Ci sono quasi 500 cinesi che hanno chiesto di essere regolarizzati nell’ambito della sanatoria per colf e badanti: questo dato fa pensare a qualche illecito». E’ l’assessore alle politiche per l’immigrazione Giorgio Silli a lanciare l’allarme alla vigilia dei primi appuntamenti in prefettura degli stranieri che hanno inviato la domanda al ministero dell’Interno.In questo momento sono in corso le verifiche della documentazione da parte dello sportello unico per l’immigrazione (ne fanno parte prefettura, questura e direzione provinciale del lavoro), mentre a fine ottobre cominceranno gli incontri veri e propri, sempre allo sportello in prefettura, per ulteriori controlli e l’eventuale firma del contratto di soggiorno. E’ proprio in questa fase, dunque, che secondo Silli bisognerà fare la massima attenzione perché i numeri diffusi dal ministero suonano in maniera molto strana.Nel complesso sono 1724 le domande di regolarizzazione di colf e badanti arrivate a Roma dalla provincia di Prato. Il record spetta ai cinesi (467 richeste), poi seguono gli stranieri originiari di Pakistan (281), Georgia (173), Marocco (167), Albania (116), Ucraina (67), Nigeria (69), Bangladesh (60), Senegal (49), Perù (43), Filippine (32), India (29), Cina repubblica nazionale (25), Brasile (17), Honduras (16), Moldavia (14) e Tunisia (12). Lo squilibrio fra il numero di domande arrivate da cinesi e pakistani e quelle da immigrati di altre etnie ha fatto suonare subito l’allarme in Comune.«Il fatto che su un totale di 1700 domande 500 siano arrivate da cinesi e 300 da pakistani suscita qualche perplessità — commenta ancora Silli — Credo sia chiaro a tutti che in genere colf e badanti provengono da paesi dell’est o addirittura dalle Filippine».Questi fanno i furbi pur essendo bischeri gialli....
http://it.answers.ya...19101534AAVON3F





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum