Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Discutiamo delle coppie miste


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 37 risposte

#31 Juliette

Juliette

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 22

Inviato 13 November 2009 - 01:42:13


Visualizza messaggioani, su 24-Jul-2009 07:11, dice:

Da molto tempo si sente parlare , si legge sui media nei forum che c'è un sensibile aumento in Italia delle "COPPIE MISTE"; chiedo a tutti gli amici del forum (maschietti e femminucce) una vs. opinione su questo fenomeno sociale seguendo alcune domande quali:

a) perchè una donna straniera si  mette con un italiano
b) perchè un italiano sceglie una straniera
c) perchè le donne italiane (percentualmente parlando) non  scelgono  uomini stranieri
d) in cosa differiscono le donne italiane da quelle straniere
e) in cosa differiscono gli uomini italiani da quelli stranieri

Avanti amici postate i vs, giudizi e opinioni sull'argomento.

Ani

Ciao a tutti  :)  
Mi presento subito: mi chiamo Juliette, sono italiana e ho trovato questo forum per puro caso mentre navigavo sul web. La discussione sulle coppie miste mi riguarda molto da vicino in quanto ho avuto una storia con un ragazzo moldavo quindi vorrei dire la mia su questo argomento tanto discusso.
Spesso si rischia di generalizzare, i luoghi comuni e le offese fioccano da tutte le parti quando si parla di amore tra straniere/i e italiani/e. Che dire? Ho avuto sotto agli occhi esempi di vero amore ed esempi di matrimoni basati sull'interesse per i soldi del partner. Purtroppo il buono e il cattivo ci sono in tutte le nazionalità. Credo che il comportamento della persona che abbiamo accanto sia l'unico metro per misurare l'andamento di un rapporto, il grado di sincerità, l'intensità dei sentimenti. Odio i pregiudizi e i luoghi comuni tipo: mogli e buoi dei paesi tuoi/ all'italiano che gli manca e boiate varie che denotano solo grettezza mentale.
Ma veniamo al punto C, quello che mi interessa maggiormente: perchè le italiane non scelgono mai gli stranieri o quasi mai.
Secondo me però c'è ancora molta chiusura verso ciò che non si conosce, spesso razzismo vero e proprio: non è la prima volta che sento commenti cattivi su rumeni, moldavi etc etc, molte donne li considerano dei violenti solo capaci di bere e di picchiare le donne. Purtroppo le persone violente si trovano in ogni paese, spesso generalizzare significa perdere l'occasione di confrontarsi e magari anche conoscere delle belle persone. Nel mio caso il ragazzo moldavo con cui stavo non mi ha mai torto un capello, è sempre stato gentile, educato, attento, premuroso.
Per quanto riguarda le differenze tra italiani e stranieri vorrei solo riportare la mia esperienza. Ho conosciuto ragazzi italiani che a lungo andare si sono rivelati superficiali, immaturi, capaci solo di agghindarsi come dei manichini e di farsi lampade per poi fare i fighi in discoteca. Non voglio dire che tutti siano così, ci sono anche persone in gamba ma sono poche. Dove vivo io poi sono pochissime, è pieno di cloni stile tronista di uomini e donne. E non è quello il tipo di uomo che voglio. La cosa che mi colpì del mio ex fu la sua educazione, il suo essere semplice, gentile, lontano dall'essere uno sbruffone superfirmato che pensa che tutto gli sia dovuto solo per essere piacente e con la maglietta all'ultima moda.
Spero che nessuno si sia offeso, ripeto, non voglio generalizzare, ma solo riportare la mia esperienza relativa al contesto in cui vivo, contesto non molto esaltante a dir la verità.

Chiedo scusa per il papiro, prometto di essere più breve in seguito  :)


#32 Ambasada.it

Ambasada.it

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 15,689

Inviato 13 November 2009 - 02:11:36


Benvenuta Juliette,

quoto tutto ;)



.


#33 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 13 November 2009 - 10:35:35


Visualizza messaggioJuliette, su 13-Nov-2009 02:42, dice:

Ciao a tutti  :)  
Mi presento subito: mi chiamo Juliette, sono italiana e ho trovato questo forum per puro caso mentre navigavo sul web. La discussione sulle coppie miste mi riguarda molto da vicino in quanto ho avuto una storia con un ragazzo moldavo quindi vorrei dire la mia su questo argomento tanto discusso.
Spesso si rischia di generalizzare, i luoghi comuni e le offese fioccano da tutte le parti quando si parla di amore tra straniere/i e italiani/e. Che dire? Ho avuto sotto agli occhi esempi di vero amore ed esempi di matrimoni basati sull'interesse per i soldi del partner. Purtroppo il buono e il cattivo ci sono in tutte le nazionalità. Credo che il comportamento della persona che abbiamo accanto sia l'unico metro per misurare l'andamento di un rapporto, il grado di sincerità, l'intensità dei sentimenti. Odio i pregiudizi e i luoghi comuni tipo: mogli e buoi dei paesi tuoi/ all'italiano che gli manca e boiate varie che denotano solo grettezza mentale.
Ma veniamo al punto C, quello che mi interessa maggiormente: perchè le italiane non scelgono mai gli stranieri o quasi mai.
Secondo me però c'è ancora molta chiusura verso ciò che non si conosce, spesso razzismo vero e proprio: non è la prima volta che sento commenti cattivi su rumeni, moldavi etc etc, molte donne li considerano dei violenti solo capaci di bere e di picchiare le donne. Purtroppo le persone violente si trovano in ogni paese, spesso generalizzare significa perdere l'occasione di confrontarsi e magari anche conoscere delle belle persone. Nel mio caso il ragazzo moldavo con cui stavo non mi ha mai torto un capello, è sempre stato gentile, educato, attento, premuroso.
Per quanto riguarda le differenze tra italiani e stranieri vorrei solo riportare la mia esperienza. Ho conosciuto ragazzi italiani che a lungo andare si sono rivelati superficiali, immaturi, capaci solo di agghindarsi come dei manichini e di farsi lampade per poi fare i fighi in discoteca. Non voglio dire che tutti siano così, ci sono anche persone in gamba ma sono poche. Dove vivo io poi sono pochissime, è pieno di cloni stile tronista di uomini e donne. E non è quello il tipo di uomo che voglio. La cosa che mi colpì del mio ex fu la sua educazione, il suo essere semplice, gentile, lontano dall'essere uno sbruffone superfirmato che pensa che tutto gli sia dovuto solo per essere piacente e con la maglietta all'ultima moda.
Spero che nessuno si sia offeso, ripeto, non voglio generalizzare, ma solo riportare la mia esperienza relativa al contesto in cui vivo, contesto non molto esaltante a dir la verità.

Chiedo scusa per il papiro, prometto di essere più breve in seguito  :)

Vedi Juliette io penso che le persone buone e i cattivi esistono un pò in tutte le latitudini. Le cose che tu dici sono molto vere ma,  purtroppo molti ragazzi italiani seguono i modelli  che vengono propinati in continuazione dai media e fanno di tutto per assomigliare sempre di più a loro.
La tua esperienza con un ragazzo moldavo è stato positiva da quello che dici ma, purtroppo quello che si sente e si dice in giro sui rumeni,moldavi etc. non è frutto di fantasie ma sono cose riportate da molte donne moldave /rumene che hanno vissute esperienze del genere; con questo non si può generalizzare ma in quello che si dice  qualche cosa di vero sicuramente c'è.
Se conosci qualche donna moldava parla con lei , in questo modo potrai avere le informazioni  che più ti necessitano.

ANI


#34 liliana

liliana

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,561

    Medaglie



Inviato 13 November 2009 - 11:25:18


Visualizza messaggioani, su 13-Nov-2009 11:35, dice:

quello che si sente e si dice in giro sui rumeni,moldavi etc. non è frutto di fantasie

e tu che ne sai....che non sono fantasie?...lo puoi garantire?


Visualizza messaggioani, su 13-Nov-2009 11:35, dice:

ma sono cose riportate da molte donne moldave /rumene che hanno vissute esperienze del genere;

come lo detto prima lo dico anche adesso....

Una donna che ha sofferto veramente non si piangera mai addosso di fronte al primo italiano incontrato per strada....


Visualizza messaggioani, su 13-Nov-2009 11:35, dice:


ma in quello che si dice  qualche cosa di vero sicuramente c'è.


sissi...tutto al contrario di tutto....



Visualizza messaggioani, su 13-Nov-2009 11:35, dice:

Se conosci qualche donna moldava parla con lei , in questo modo potrai avere le informazioni  che più ti necessitano.

ANI


eh...certo come no.....


ma smettiamola con queste boiate....



MEMENTO AUDERE SEMPER


#35 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 13 November 2009 - 14:09:16


Visualizza messaggioliliana, su 13-Nov-2009 12:25, dice:

e tu che ne sai....che non sono fantasie?...lo puoi garantire?
come lo detto prima lo dico anche adesso....

Una donna che ha sofferto veramente non si piangera mai addosso di fronte al primo italiano incontrato per strada....
sissi...tutto al contrario di tutto....
eh...certo come no.....
ma smettiamola con queste boiate....

Questo è quello che pensi tu , ma come ben sai non tutte le donne sono uguali.

ANI


#36 liliana

liliana

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,561

    Medaglie



Inviato 13 November 2009 - 16:03:43


Visualizza messaggioani, su 13-Nov-2009 15:09, dice:

Questo è quello che pensi tu , ma come ben sai non tutte le donne sono uguali.

ANI


ma smettila......



MEMENTO AUDERE SEMPER


#37 Juliette

Juliette

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 22

Inviato 14 November 2009 - 03:40:30


Visualizza messaggioani, su 13-Nov-2009 10:35, dice:

Vedi Juliette io penso che le persone buone e i cattivi esistono un pò in tutte le latitudini. Le cose che tu dici sono molto vere ma,  purtroppo molti ragazzi italiani seguono i modelli  che vengono propinati in continuazione dai media e fanno di tutto per assomigliare sempre di più a loro.
La tua esperienza con un ragazzo moldavo è stato positiva da quello che dici ma, purtroppo quello che si sente e si dice in giro sui rumeni,moldavi etc. non è frutto di fantasie ma sono cose riportate da molte donne moldave /rumene che hanno vissute esperienze del genere; con questo non si può generalizzare ma in quello che si dice  qualche cosa di vero sicuramente c'è.
Se conosci qualche donna moldava parla con lei , in questo modo potrai avere le informazioni  che più ti necessitano.

ANI

Ciao Ani  :) ,
non voglio assolutamente mettere in dubbio le violenze che hanno subito alcune donne. Sicuramente alcune hanno avuto mariti violenti e alcolizzati che hanno trasformato le loro vite in un inferno. L'unica cosa che mi lasciava un po' male era il razzismo diffusissimo che c'è  dove vivo io: ci sono stranieri violenti e stranieri rispettosi. A questo proposito ti racconto un breve aneddoto. Ero a cena con delle amiche e si parlava della mia intenzione di imparare il russo e il rumeno. Spiegavo loro che avevo appena preso i libri e che volevo integrare il tutto con delle lezioni private. Ad un certo punto mi esce una battuta burlona: "devo trovare qualche bel ragazzo che mi aiuti a studiare" :rofl:  e una di loro subito pronta a dire: "Beh io non te lo consiglio, quelli sono pericolosi, bevono e menano etc etc". Questo, oltre ad essere il commento più ricorrente, è anche il meno volgare tra quelli che mi sono arrivati alle orecchie. Poi io me ne frego e faccio le mie scelte.

Mi piacerebbe trovare persone moldave con cui parlare per saperne di più in generale della Moldova, degli usi e costumi, della storia etc etc (qualcosina so già), nel frattempo comunque continuo a leggere questo bel forum :)
Ciaooo


#38 Juliette

Juliette

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 22

Inviato 14 November 2009 - 03:45:16


Visualizza messaggioAmbasada.it, su 13-Nov-2009 02:11, dice:

Benvenuta Juliette,

quoto tutto ;)

Grazie per il benvenuto:)
Mi fa piacere che tu condivida il mio pensiero!
Ciaooo!





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum