Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




* * * * * 1 voti

Christophe de Margerie come Mattei?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 16 risposte

#11 Libra

Libra

    MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStella
  • Messaggi: 330

Inviato 23 October 2014 - 01:51:19


Visualizza messaggioRick, su 23 October 2014 - 01:32:29, dice:

Udo Ulfkotte, giornalista tedesco ed ex editore del quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung, racconta come la CIA corrompe e sottomette i media Europei per fargli fare propaganda favorevole agli Stati Uniti e anti Russa. I non allineati perdono il posto di lavoro. Ulfkotte ha rilasciato questa intervista ad RT e Russia Insider




Peccato che non ci sia anche la traduzione in italiano, così lo capirebbero anche altri.

Sai quante decine, per non dire centinaia, di giornalisti italiani potrebbero dire altrettanto!?

Del mercenariato giornalistico solo le zucche non se ne rendono conto! ;)

La verità e che i media indipendenti non riescono a sopravvivere e questo li spinge a cercare un "padrone" :(

Gli unici media "indipendenti" (tra virgolette) dovrebbero essere quelli di stato e che tutelano gli interessi di STATO, ovvero di un popolo, ma... dimmi quali sono, se ne conosci qualcuno. :ph34r:
Sono molti di più i media in cerca di padrone, che i finanziatori in cerca di media da acquisire.
Ovviamente parlo dei media che hanno una certa visibilità e non di zombi.

Hai presente per quali cifre sono state acquistate alcune delle più importanti testate inglesi?
Finite in mani russe, e poi...?


#12 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 23 October 2014 - 02:04:54


Visualizza messaggioRick, su 23 October 2014 - 01:32:29, dice:

Udo Ulfkotte, giornalista tedesco ed ex editore del quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung, racconta come la CIA corrompe e sottomette i media Europei per fargli fare propaganda favorevole agli Stati Uniti e anti Russa.

e fanno bene :D


#13 Libra

Libra

    MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStella
  • Messaggi: 330

Inviato 23 October 2014 - 02:11:58


Ora beccati questo ;)


A parlare Vitali Jaroshevskij, vice-direttore di Novaja gazeta, il quotidiano per cui la giornalista ha lavorato fino al giorno dell'omicidio, il 7 ottobre 2006. La targa è stata scoperta in zona Garibaldi alla presenza della sorella e del figlio.




Il giornalismo oggi è la guerra delle bugie, delle manipolazioni e delle verità nascoste.

Nei decenni precedenti era forse diverso?


#14 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 23 October 2014 - 02:19:54


in Italia i giornalisti nn esistono (o forse si contano sulle dita di due mani e niente piu') !!! Sono tutti a libro paga degli editori (che a loro volta sono i rappresentanti delle varie caste) e sono i loro cani da guardia ! Mentre dovrebbero vigilare sui diritti dei cittadini.


#15 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,182

Inviato 24 October 2014 - 19:04:15


Immagine inviata
C’È UNA BONAZZA IN TORRE DI CONTROLLO - UNA TIROCINANTE DI 24 ANNI HA DATO L’OK AL DECOLLO DEL JET CHE SI È SCHIANTATO A MOSCA CON A BORDO IL CAPO DI TOTAL - LEI E I SUPERVISORI SONO STATI ARRESTATI, I VERTICI DELL’AEROPORTO SI SONO DIMESSI (MAI FAR MORIRE UN AMICO DI PUTIN) - L’AUTISTA DELLO SPAZZANEVE: “NON ERO UBRIACO, HO UBBIDITO AGLI ORDINI”

Svetlana Krivsun è stata fermata dalla polizia insieme al suo supervisore, al capo dei controllori del traffico aereo e al capo delle pulizie di pista - De Margerie era uno degli “amici” più importanti della Russia, aveva appena incontrato Medvedev - Sulla pista c’era una forte nebbia, “nessuno poteva vedere lo spazzaneve”...

Immagine inviata

Dal “Daily Mail”

Immagine inviata vladimir martynenko autista dello spazzaneve che ha colpito l aereo di de margerie
È stata arrestata dalla polizia russa la tirocinante che dalla torre di controllo seguiva il volo del capo di Total Christophe de Margerie quando si è schiantato in fase di decollo.

Svetlana Krivsun, che dovrebbe avere 24 anni, insieme con il suo supervisore Alexander Kruglov, 40, sono stati entrambi trattenuti per lo schianto del jet privato, insieme all’operatore dello spazzaneve 'ubriaco' Vladimir Martynenko.
Immagine inviata svetlana krivsun controllore di volo che ha dato l ok al jet di de margerie
Sono stati fermati anche Il capo dei controllori del traffico aereo all'aeroporto di Vnukovo, e il capo delle pulizie di pista, ha dichiarato il Comitato Investigativo, equivalente russo dell’FBI.

'L'indagine ci fa pensare che queste persone non hanno rispettato le norme sulle operazioni di sicurezza di volo e di terra, e che questo abbia causato il tragico incidente,' si legge in una dichiarazione del Comitato. 'Sono stati arrestati come sospetti.'

Le ricadute dello schianto si sono sentite anche oggi, quando il direttore generale dell'aeroporto Andrei Dyakov e il suo vice Sergei Solntsev hanno rassegnato le loro dimissioni 'a causa del tragico evento'. Nessuno dei due è stato arrestato.

De Margerie, capo del gruppo francese Total, e tre membri dell'equipaggio sono morti nell'incidente, avvenuto quando il loro Dassault Falcon si è incastrato in uno spazzaneve con la ì ruota anteriore mentre decollava dall'aeroporto di Vnucovo.
Immagine inviata svetlana krivsun controllore di volo che ha dato l ok al jet di de margerie

Il pilota ha perso il controllo e l’aereo si è schiantato a terra, finendo in fiamme e uccidendo tutti a bordo.

Il signor de Margerie era uno degli “amici” più importanti della Russia e stava tornando a Parigi da un incontro con il premier Dmitry Medvedev.
Krivsun - laureata alla Scuola Superiore per l'aviazione civile di Ulyanovsk, la più grande in Russia - è sospettata di aver dato il permesso al decollo al pilota del Falcon prima che lo spazzaneve si fosse ritirato a distanza di sicurezza.

Un collega l’ha descritta come 'dedicata ed estremamente competente'.
Immagine inviata christophe de margerie con la moglie

L'aeroporto ha aggiunto di star facendo tutto quello che può 'per garantire che l'incidente venga indagato in modo rapido e oggettivo'. Gli investigatori hanno già accusato le autorità aeroportuali di 'negligenza criminale'.

Martyenko, che guidava lo spazzaneve è stato formalmente arrestato e detenuto in custodia cautelare per due mesi, dopo che gli investigatori hanno detto che era 'ubriaco' alla guida.

Gli investigatori, pubblicando i risultati del suo test alcolico, hanno rilevato un livello di .06 per cento. La Russia adotta una tolleranza zero sull’alcol per tutti i conducenti, per non parlare di coloro che lavorano negli aeroporti, anche se questo valore è al di sotto del 0,08 per cento, limite legale per la guida negli Stati Uniti e in Gran Bretagna.

L’agenzia di stampa Interfax scrive che aveva ammesso di aver bevuto un caffè con un liquore prima di prendere la guida dello spazzaneve.

Immagine inviata de margerie
'Se rimane in libertà, Martyenko può esercitare pressioni sui testimoni e distruggere le prove,' è stato detto per giustificare l’arresto.
Ma il suo avvocato ha detto a un tribunale di Mosca oggi che la prova medica che il suo cliente era ubriaco è stata ottenuta in modo “assurdo”. “Il parere medico 'si è basato interamente su un 'esame visivo' non su sangue o altri test. E 'stato fatto subito dopo l'incidente, quando Martynenko era sotto choc, ha detto.

'Perché dovremmo fidarci questo?'. 'Possiamo fidarci solo i risultati delle analisi, che non abbiamo.'

Il tribunale ha respinto la sua richiesta di mettere Martynenko agli arresti domiciliari.
Immagine inviata putin de margerie

Il giudice Natalya Dudar ha detto: 'Secondo i dati preliminari di esame, Martynenko era sotto influenza alcolica, il risultato finale sarà noto entro cinque o sette giorni.'
Martynenko, parlando alla corte, ha ammesso di essersi sentito ‘tremendamente male' per l'incidente. Ha ammesso il suo coinvolgimento, ma ha affermato che non era ubriaco, e ha insistito sul fatto di aver eseguito gli ordini.

'Non voglio fuggire da nessuna parte. Io collaboro con l'inchiesta, 'ha detto.

Il quotidiano “Izvestia” aveva scritto del coinvolgimento di un controllore del traffico aereo inesperto. 'L’aereo era in mano a una ragazza tirocinante,' ha detto una fonte all'aeroporto di Vnukovo.
Immagine inviata Christophe de Margerie

'L'istruttore controlla tutte le azioni del tirocinante,' e può intervenire in qualsiasi momento. 'Inoltre, vi è anche un regista di volo che supervisiona il lavoro dei controllori del traffico aereo. 'Tuttavia, nel caso del Falcon precipitato, i controllori del traffico aereo non sono stati in grado di fare nulla.'

Un altra fonte ha detto: 'Nessuno poteva vedere il veicolo spazzaneve. C'era una forte nebbia '. Ma ha anche aggiunto che la 'qualità delle attrezzature di visualizzazione' è “molto scarsa”. 'Di conseguenza, quando il veicolo si è spostato sulla pista non autorizzato, non è stato visto.'
Immagine inviata


#16 Libra

Libra

    MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStella
  • Messaggi: 330

Inviato 24 October 2014 - 19:48:56


Visualizza messaggioXCXC, su 24 October 2014 - 19:04:15, dice:

Dal “Daily Mail”

Immagine inviata
Sei forse uno tanti che prendono per buone le prime informazioni ed interpretazioni giornalistiche?

Ritieni che di fronte ad un fatto come questo il Daily Mail sia una fonte attendibile?

Anche sul boeing colpito in Ukraina i media occidentali si precipitarono per dire che l'avavano abbattuto i Russi o i ribelli dell'est, e questa è la convinzione che è rimasta nella mente di molti, la stragrande maggioranza, nonostante fosse un'informazione falsa, sbrigativa e basata sul nulla, perchè le indagini non erano ancora state fatte.

Qui sta succedendo la stessa cosa...!!! :huh:

Meglio attendere l'esito delle indagini, dai "colloqui" con gli arrestati potrebbe sempre emergere qualcosa di interessante :ph34r:

E se invece di un incidente si scoprisse che si è trattato di un'azione terroristica sul territorio russo?


Scusate, mi sono espresso male, in questo caso non si chiama "terrorismo" ma operazione "preventiva" e/o "chirurgica".

Immagine inviata




#17 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 25 October 2014 - 03:27:59


Visualizza messaggioXCXC, su 24 October 2014 - 19:04:15, dice:

UNA TIROCINANTE DI 24 ANNI
L'età di mia figlia . . .

ai miei occhi ancora poco più che una ragazzina

che dopo anni di sacrifici ed impegno

si sta giusto giusto  affacciando or ora
alla dura vita del mondo del lavoro

Mi dispiace per lei
per i suoi genitori
che avranno fatto sacrifici per farla studiare
sognando un suo futuro pieno di soddisfazioni
e che oggi si ritrova ad essere solo una
"bonazza"
nel posto sbagliato al momento sbagliato"



Immagine inviata





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum