Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




* * * * * 1 voti

Grande dilemma...cittadinanza Italiana.


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 24 risposte

#1 CRISTY

CRISTY

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,492
    Località:Milano
    Interessi: Pc, cucina, musica, lettura.

    Medaglie



Inviato 26 September 2014 - 15:00:47


Ciao a tutti... belli e brutti!😜😜😜
Chissà se vi ricordate di me. Non scrivo da molto, ma ora ho bisogno di un vostro consiglio.
Sto preparando i vari documenti per fare richiesta dei cittadinanza, ma non so cosa mi conviene fare. Mio marito è diventato Italiano da poco, ora io non so se fare richiesta per matrimonio o per resistenza???
In comune ci hanno detto che per matrimonio non posso farla ora ma tra un anno ( abbiamo figli in comune), e poi aspetterò non si sa quanto.. Forse due anni.
Secondo loro è meglio che faccia la richiesta per residenza perché posso farla da subito e l'attesa adesso non è più di 5 anni,ma da giugno è diventata 2 anni. È vero tutto questo??
So che avere la cittadinanza per matrimonio è un diritto mentre per residenza è una concessione, quindi immagino sia meglio per matrimonio, ma ho paura di aspettare un anno in più se la faccio per matrimonio, inoltre ho già pronto il certificato penale che scadrà tra 3 mesi.
Grazie in anticipo a chi mi risponderà.



IPB Image
Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima ad un albero.

#2 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,205

Inviato 26 September 2014 - 16:22:45


sono entrambi CONCESSIONI ! Quindi ti conviene farla per residenza...

Sono pure convinto che una nn escluda l'altra... cioe' potrai tranquillamente aggiungere i documenti necessari per la richiesta per matrimonio. Se il Prefetto nn li accettera' da subito (dubito perche' sarebbe un di piu' che motiva ancor piu' la concessione) potrai allegarli alla domanda tra un anno...

forse al dipartimento del Ministero ti rispondono se poni loro il quesito http://www.interno.g...anze/index.html


#3 CRISTY

CRISTY

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,492
    Località:Milano
    Interessi: Pc, cucina, musica, lettura.

    Medaglie



Inviato 26 September 2014 - 22:16:26


Grazie XCXC. Quindi anche tu mi consigli di farla per residenza. Ora ho già mandato una mail al indirizzo da te indicato e spero mi rispondano. Ho anche un dubbio sul atto di nascita che devo allegare ai documenti. Sono in possesso di un atto senza scadenza rilasciato dalle autorità di Kazakhistan, con allegato anche l'apostille. Il certificato è in russo e cazacco. Qualcuno mi dice che non va bene e che devo andare in Kazakhistan, richiedere un nuovo certificato e legalizzarlo presso l'ambasciata Italiana li. Qualcun'altro invece mi ha detto che va benissimo quello che ho perché ha l'apostille quindi dovrei solo tradurlo al tribunale e successivamente legalizzarlo in prefettura di Milano. Spero che abbiano ragione  chi sostiene la seconda opzione perché la prima è alquanto impossibile per me...ho paura del aereo ...e mai ne prenderò uno per Kazakhistan addirittura.
Tu XC cosa ne pensi?



IPB Image
Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima ad un albero.

#4 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,205

Inviato 27 September 2014 - 00:21:29


il certificato apostillato va bene in Italia anche se in lingua straniera... Dovrebbe essere accettato cosi' com'e' ma ovviamente molti funzionari nn sanno che fare, nn hanno risorse per le traduzioni ecc... Quindi e' obbligatoria una traduzione giurata in italiano....

La legalizzazione di cosa? La Prefettura italiana nn legalizza atti emessi da Stati esteri... Casomai legalizza le firme dei Consoli che nn fanno parte della Convenzione di Londra. Cioe' volendo, il Console kazaco puo' emettere un documento, in italiano, che certifica la tua nascita o anche tradurre quello che hai in mano... Quel documento va poi legalizzato in Prefettura... per certificare, come detto, la firma del Console.

Beh... prima di andare in Kazhakistan in aereo ci sarebbero le agenzie... :p

es. questa... http://it.pravoislov..._kazahstan.html


#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,205

Inviato 27 September 2014 - 00:27:01


ah dimenticavo un consiglio...

la Legge italiana ovviamente ammette le autocertificazioni... pero' ti consiglio al fine di evitare stop burocratici di allegare alla domanda documenti e certificati originali e autocertificare proprio quello che nn puoi produrre in nessun caso...


#6 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 27 September 2014 - 02:08:13


Visualizza messaggioCRISTY, su 26 September 2014 - 15:00:47, dice:

Chissà se vi ricordate di me.
Eccome no , hai fatto un figlio con tutti noi di Ambasada !

Come va tutto bene , era veramente tanto tempo che non ti facevi sentire .


Per la tua richiesta .... così su 2 piedi la differenza più evidente

è che per residenza devi avere il reddito sufficiente

cosa non necessaria per matrimonio .



Immagine inviata


#7 CRISTY

CRISTY

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,492
    Località:Milano
    Interessi: Pc, cucina, musica, lettura.

    Medaglie



Inviato 27 September 2014 - 19:45:34


XCXC, quindi vediamo se ho capito bene...
Il mio certificato devo solo tradurlo e va bene così com'è senza legalizzazione visto che non è stato il console a rilasciarlo. Dici che se faccio l'autocertificazione + l'atto con l'apostille tradotto in italiano, basta ? Ma se metto dentro i documenti l'atto originale, non corro il rischio che vada perso? È bello pesante...tipo un passaporto,non è un foglio A4 come qua.
Grazie per avermi messo l'agenzia, la terrò come ultima spiaggia.



IPB Image
Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima ad un albero.

#8 CRISTY

CRISTY

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,492
    Località:Milano
    Interessi: Pc, cucina, musica, lettura.

    Medaglie



Inviato 27 September 2014 - 19:53:45


Visualizza messaggioRick, su 27 September 2014 - 02:08:13, dice:


Eccome no , hai fatto un figlio con tutti noi di Ambasada !

Vero!!! ...sono rimasta incinta qua poi sono sparita, tu hai dei figli e capirai il perché. (Faccina che ride)

Visualizza messaggioRick, su 27 September 2014 - 02:08:13, dice:


Come va tutto bene , era veramente tanto tempo che non ti facevi sentire .


Per la tua richiesta .... così su 2 piedi la differenza più evidente

è che per residenza devi avere il reddito sufficiente

cosa non necessaria per matrimonio .

Tutto bene grazie...sono sopravvissuta.
...ora se riuscissi a concludere con questa benedetta cittadinaza sarebbe troppo bello. Sono 15 anni che sono qui, sarebbe anche l'ora...so che voi qua leghisti non sarete molto felici, ma prometto di votare la lega appena divento Italiana. Vorrei mettere una faccina, ma non le trovo più...sto invecchiando.



IPB Image
Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima ad un albero.

#9 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,205

Inviato 29 September 2014 - 18:11:52


Visualizza messaggioCRISTY, su 27 September 2014 - 19:45:34, dice:

XCXC, quindi vediamo se ho capito bene...
Il mio certificato devo solo tradurlo e va bene così com'è senza legalizzazione visto che non è stato il console a rilasciarlo. Dici che se faccio l'autocertificazione + l'atto con l'apostille tradotto in italiano, basta ? Ma se metto dentro i documenti l'atto originale, non corro il rischio che vada perso? È bello pesante...tipo un passaporto,non è un foglio A4 come qua.
Grazie per avermi messo l'agenzia, la terrò come ultima spiaggia.

si, un documento, in lingua straniera, apostillato va semplicemente presentato insieme ad una traduzione giurata in italiano. I documenti multilingue (emessi per es. dalla MD) nn serve nemmeno apostillarli e tantomeno tradurli.

Per la Legge italiana l'atto apostillato deve essere esclusivamente presentato in originale, altrimenti nn vale.

E' vero che ultimamente alcuni Paesi (tra i quali la MD) inviano documenti (apostillati) tramite email e con firme digitali da verificare sul sito apposito... Ma l'Italia ancora nn ha emanato alcun regolamento in proposito...

Quindi e' a discrezione del funzionario accettarlo o meno...

Direi di nn correre inutilmente il rischio di stoppare una procedura gia' lunga di per se'...


#10 CRISTY

CRISTY

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,492
    Località:Milano
    Interessi: Pc, cucina, musica, lettura.

    Medaglie



Inviato 29 September 2014 - 20:00:33


Ok..ho capito. Metterò dentro l'originale e speriamo bene.
Grazie XCXC per il tuo aiuto.
Sto male solo al pensiero...odio la burocrazia, specialmente quella che abbiamo qui, e solo il pensiero di iniziare un 'altra volta tutta la trafila mi fa venire la "depressione".
Buona giornata o serata a tutti.



IPB Image
Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima ad un albero.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum