Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




* * * * * 1 voti

Grande Renzi


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 20 August 2014 - 20:17:16


non ne sbaglia una Renzi!  Oggi in Iraq e armi ai kurdi !!! Sarebbe impeccabile se avesse gia' organizzato un invio di aerei e truppe italiani ! Magari ritirandoli immediatamente dal Libano e dall'Afghanistan !!! E risvegliando 4 marescialli e generali in pensione.... :D

nn si dice che un generale e' sempre un generale e nn va mai in pansione? Bene... qual migliore motivo per rimandarli in prima linea... :D ???  Anche come supporto logistico e nn proprio ai comandi !! Che so... a fare la pastasciutta !!! A guadagnarsi lo stipendio regalato da decenni !!! :D


#2 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,664

    Medaglie



Inviato 21 August 2014 - 10:54:36


non ci casco più !!! :lol: :lol: :lol:



Immagine inviata


#3 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 21 August 2014 - 14:46:59


:wallbash: :D


#4 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,664

    Medaglie



Inviato 21 September 2014 - 15:27:48


tiè... beccati questa e vedrai che si avvererà punto per punto :D


Alla ricerca del tesoretto perduto

THURSDAY, 18 SEPTEMBER, 2014
in ECONOMIA & MERCATO, ITALIA


Prosegue la ricerca dei fondi per quadrare il cerchio della legge di Stabilità 2015 entro la cornice della riscrittura del Def. Al momento ci sono solo voci ed indiscrezioni, ma paiono piuttosto verosimili per intuire che l’esercizio sarà molto faticoso e difficilmente ne usciremo senza aumenti più o meno espliciti di pressione fiscale.

In un articolo comparso oggi sul Sole, a firma di Dino Pesole, si segnala che i tagli ai budget dei ministeri si posizionerebbero intorno ai 3-4 miliardi di euro. Il resto si otterrebbe dal drastico sfoltimento delle partecipate, stimato in 2-3 miliardi (ma da spalmare nel triennio 2015-2017), e 2,5 miliardi derivanti dal blocco degli aumenti retributivi nel pubblico impiego. Bene, e poi?, diranno quelli tra voi che sono più versati nel far di conto. Poi sono cavoli amari, temiamo.
Dagli spifferi ministerial-governativi si parla di contabilizzazione del calo della spesa per interessi, che lo stesso Pier Carlo Padoan quantifica in 5 miliardi di euro sul fine anno. E qui avremmo qualche dubbio sulla qualità dell’operazione. Allo stesso modo in cui ci lascia perplessi l’altra voce dal sen fuggita, sul solito recupero di evasione fiscale (se passa questa, in sede comunitaria, vuol dire che abbiamo risolto tutti i nostri problemi e che vale tutto, sul piano contabile; ma non accadrà). Che altro? Non sapremmo: ci sono voci di un obiettivo di aumento del gettito da successioni ereditarie di mezzo miliardo di euro, attraverso modifica del sistema di aliquote e franchigie per le varie tipologie di eredi, ma sono solo voci, come tutte le altre. Oltre al fatto che questo non assimiglia affatto ad un taglio di spesa, diciamo.
Oggi il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, ha dichiarato che il governo sarebbe orientato ad inserire nella revisione del Def una stima di variazione del Pil 2014 di meno 0,1-0,2%. Se vero, considerato che le previsioni tendono ad essere sbagliate per eccesso di ottimismo, sarebbe la conferma che la nostra economia ha subito durante l’estate un drastico deterioramento. Di certo, con una stima di Pil di questo tipo i conti pubblici saltano, ed anche tentare di restare entro il 3% di deficit-Pil rischia di richiedere una correzione piuttosto profonda e certamente non indolore dei conti pubblici.
Zanetti ha anche dichiarato, oggi:


In vista della definizione della legge di stabilità il Tesoro sta lavorando oltre che sulla spending review anche sulle tax expenditure, sulle detrazioni e sulle aliquote agevolate dell’Iva. Lo ha detto il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, specificando che “non ci sono ancora posizioni definite, ma si sta comunque valutando”. La questione fondamentale è che “le detrazioni che possono dare il maggior apporto sono anche quelle più sensibili”, ha aggiunto (Ansa)

Esatto, proprio così. Il tutto ricordando quello che, inutilmente, stiamo tentando di farvi presente da alcuni anni. E’ perfettamente inutile parlare di spostamento di carichi fiscali dal lavoro ai consumi ed altre amenità del genere, se poi questo non avviene e si finisce col fare cassa per chiudere i buchi di bilancio che si aprono inesorabilmente. Lavorare sulle tax expenditures e sulle aliquote agevolate Iva rischia per l’appunto di servire a fare cassa, e di tradursi nell’ennesimo innalzamento della pressione fiscale.
Quanto poi alla revisione di spesa, è opportuno non dimenticare che entro i suoi confini esiste anche il convitato di pietra: la sanità. Sinora c’è stata soprattutto una commedia degli equivoci, col governo che ha puntato a rassicurare le Regioni sulla intangibilità delle allocazioni al Fondo sanitario nazionale. Per avere la misura di questa commedia, leggere Dino Pesole oggi:


«II tutto mentre resta tuttora “sospesa” la partita sulla sanità, con il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin che ribadisce la sua linea (40 milioni di tagli al budget del ministero, nessun taglio al fondo sanitario nazionale). Qualora il governo decidesse di aprire anche questo dossier, si aprirebbe l’inevitabile contenzioso con le Regioni che al momento con il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, si dicono “soddisfatti” per le rassicurazioni fornite dal ministro»

Quindi, in sintesi: siamo partiti per tagliare la spesa, pur consapevoli (Renzi incluso) che questa operazione avrebbe causato contraccolpi sulla crescita. Oggi, da rumours e boatos, emerge che il rischio di fare una legge di Stabilità come le ultime che l’hanno preceduta, cioè composta in misura non marginale di aumenti di entrata, è in costante aumento, con buona pace della vulgata sulla riduzione epocale della pressione fiscale. Servirà davvero molta fantasia, per sfuggire al nostro destino. Che è quello di nuovi aumenti di imposte, che verosimilmente saranno presentati come immancabili misure di equità.



Immagine inviata


#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 23 September 2014 - 02:06:43


Tranquillo.... con Renzi e la Debby (Serracchiani) siamo in una botte di ferro! :D


#6 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,664

    Medaglie



Inviato 23 September 2014 - 09:34:33


Visualizza messaggioXCXC, su 23 September 2014 - 02:06:43, dice:

Tranquillo.... con Renzi e la Debby (Serracchiani) siamo in una botte di ferro! :D

io conto di più sulla Bonafè... ma quanto è intelligente quella donna !?!? e per non parlare della Picierno... wowwwwww



Immagine inviata


#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 25 September 2014 - 20:17:57


tiratina d'orecchie a Renzi... che all'ONU ha detto che l'Italia ha salvato 80.000 naufraghi...

1) era meglio lasciar perdere l'argomento...
2) tutti hanno pensato " l'Italia HA ATTRATTO 80.000 "turisti" fai da te paganti"
3) l'Italia ha RESO MILIONARI i trafficanti d'uomini (africani e italiani)
4) solo l'Italia puo' avere un Ministro cosi' idiota come Alfano (il pupillo di Berlusconi che doveva ereditare il partitio ahahahhahah)
5) se nn c'era quella ciofega di mare nostrum LE VITTIME SAREBBERO STATE INFERIORI

si insomma... Renzi... cambia consiglieri politici... PERCHE' STANNO COMINCIANDO A RIDERE DI TE...

SE NN C'E' UN PAESE EU CHE SIA D'ACCORDO CON MARE NOSTRUM (CHIEDITELO CA%%O) UN MOTIVO CI SARA' NO?





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum