Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

MASSIMA ATTENZIONE PER LE CARTE DI CREDITO ANONIME!!! MA NON SOLO...L'UIF HA EMANATO PRECISE DISPOSIZIONI PER CONTROLLARE MEGLIO I RISPARMI DEI CITTADINI ED EVITARE CHE SI ALLONTANINO TROPPO DAL BEL PAESE


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1 Mercato Libero

Mercato Libero

    ilpunto-borsainvestimenti .blogspot.com

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,363

Inviato 05 July 2014 - 14:22:00


 L'UNITA' DI INFORMAZIONE FINANZIARIA E' IL BRACCIO ARMATO DELLA BANCA D'ITALIA.
I CONTROLLI CHE CHIEDE AL SISTEMA BANCARIO NON SONO, A MIO MODO DI VEDERE, TUTTI RIVOLTI AD EVITARE EVASIONE FISCALE MA SONO SPESSO VOLTI A BLOCCARE LA FUGA DI RISPARMI ONESTI DALL'ITALIA...E NON PER FINI DI NON PAGARE LA TASSE...MA PER FINI DI SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO.

IL 18 GIUGNO VI E' STATA UNA IMPORTANTE RIUNIONE PRESSO LA SEDE DI BANCA D'ITALIA E ABBIAMO AVUTO I DETTAGLI DI QUANTO L'UIF STA CHIEDENDO ALLE BANCHE PER EFFETTUARE UN CONTROLLO TOTALE SUL RISPARMIO DEGLI ITALIANI..E NON SOLO

VEDIAMO IN DETTAGLIO:

L’Unità di Informazione Finanziaria, HA RIBADITO  l’esigenza a banche ed intermediari di prestare attenzione ai  prelevamenti ingenti di contante con carte di credito estere presso gli sportelli ATM, ha chiesto di incrementare i controlli sui  fenomeni cosiddetti di “cash in - cash out ”
ovvero sulle operazioni in contanti, a cifra  tonda, di segno contrario, ravvicinate, per ammontari complessivi prossimi  al plafond, alle operazioni frazionate,  soprattutto se ripetute presso lo stesso
sportello ATM o punto operativo esterno  e contemporanee su diverse carte (anche non intestate al cliente).

IN PRATICA IL CONSIGLIO DI MERCATO LIBERO ONDE EVITARE QUALSIASI TIPO DI VERIFICA E CONTROLLO E' DI NON UTILIZZARE MAI LO STESSO BANCOMAT. DI NON PRELEVARE MAI PIU' DI 250 EURO. DI FARLO CON MOLTI STRUMENTI DIFFERENTI (ovvero molteplicita' di carte di credito anche estere o italiane ...) QUESTA ATTENZIONE EVITA CHE CHIUNQUE INIZI A MONITORARVI E A CHIEDERVI DOMANDE PARTICOLARI.
CONVIENE UTILIZZARE ATM NON SUL TERRITORIO ITALIANO IN MODO DA ESSERE FUORI DAI CONTROLLI DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO..NON PERCHE' SI DEVE NASCONDERE QUALCOSA..MA PROPRIO PER ESSERE LIBERI . IL CONCETTO CHE DOVREBBE PASSARE E' CHE UNA PERSONA E' INNOCENTE FINO A PROVA CONTRARIA...DA NOI CON UN SISTEMA TASSATORIO MOSTRUOSO....IL COSTO PER VIVERE E' DIVENTATO IMPOSSIBILE..MEGLIO PAGARE LE TASSE E VIVERE ALL'ESTERO

L’UIF ha lamentato, poi, una spesso scarsa conoscenza della clientela, in  specie di tipo private, ovvero aventi  presso la banca rapporti di gestione di  patrimoni per importi superiori a 500 mila euro; l’UIF auspica, inoltre, una  maggiore sensibilizzazione sulla tematica dell’origine dei fondi oggetto di gestione  anche da parte dei canali distributivi delle  banche che hanno spesso un’estrazione di tipo più commerciale.

SI PREGA DI NON AVERE RAPPORTI CON BANCHE PRIVATE PER IMPORTI SUPERIORI AI 500 MILA EURO, IN  MODO DA EVITARE PROBLEMI DI QUALSIASI TIPO.

Alla luce anche delle recenti indagini giudiziarie l’UIF ha poi chiesto a tutti i destinatari degli obblighi antiriciclaggio di incrementare i controlli e le verifiche, anche preventive ove possibile, sui
seguenti principali ambiti:
corruzione
operatività con l’estero delle ONLUS
attività dei cosiddetti  compro-oro
ricorso a strutture societarie opache per finalità di schermo dell’effettiva titolarità (compagnie
assicurative o società di cartolarizzazione comunitarie)
polizze unit linked comunitarie di importo elevato in sostituzione di «ordinari» prodotti di risparmio gestito.
INTERESSANTE IL CONTROLLO E L'ATTENZIONE VERSO LA SOTTOSCRIZIONE DI PRODOTTI ASSICURATIVI - POLIZZE UNIT LINKED COMUNITARIE IN SOSTITUZIONE DI PRODOTTI DOMMESTICI DI RISPARMIO GESTITO....SICURAMENTE NON E' CHE NON SI CREDE AD ASSICURAZIONI EUROPEE..PROBABILMENTE SI VUOLE EVITARE LA PERDITA DI CONTROLLO DEI RISPARMI NEL CASO SI DOVESSERO IMPORRE PATRIMONIALI O TASSE INGENTI.
 ONDE EVITARE QUESTO TIPO DI CONTROLLO SI PUO' SOLO UTILIZZARE UNA FIDUCIARIA PER DETENERE CONTI ALL'ESTERO E POI  DALL'ESTERO ACQUISTARE PRODOTTI ASSICURATIVI..MA E' ORAMAI SEMPRE PIU' EVIDENTE CHE LA SOLUZIONE OTTIMALE PER CERCARE DI PROTEGGERE I RISPARMI DA UNA FINE POCO PIACEVOLE E CERTA...E' QUELLA DI CAMBIARE EFFETTIVAMENTE RESIDENZA.
IN POCHE SETTIMANE SEI IN SVIZZERA O A PANAMA O DUBAI O..IN ALTRE LOCALITA' FUORI DALL'EUROPA CHE HANNO ANCORA IL RISPETTO PER LA PROPRIETA' PRIVATA.
QUI DA NOI SEMBRA SEMPRE PIU' DI VIVERE AL TEMPO DELLA RISCERCA DELL'ORO DEGLI EBREI.....PRIMA DELLA SOPPRESSIONE DEFINITIVA..

Il convegno è stata anche l’occasione per fare il punto sulla ormai prossima  introduzione nell’ordinamento penale italiano del reato di autoriciclaggio,






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum