Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

Milano, funzionario arrestato in prefettura con la tangente per il nulla osta agli immigrati


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,162

Inviato 11 June 2014 - 21:49:34


Milano, funzionario arrestato in prefettura con la tangente per il nulla osta agli immigrati

L'uomo chiedeva soldi in cambio dei nulla osta per i ricongiungimenti familiari: gli agenti della squadra mobile lo hanno trovato mentre incassava una mazzetta. In manette anche un cittadino egiziano

Immagine inviata
La prefettura di Milano

Il passaggio di denaro è avvenuto sotto gli occhi dei poliziotti della squadra mobile, che hanno visto in diretta il pagamento della tangente dalle telecamere piazzate nell'ufficio del funzionario. Pochi secondi dopo sono scattate le manette. In carcere è finito un funzionario dell'ufficio Immigrazione della prefettura, un impiegato amministrativo che chiedeva e incassava diverse centinaia di euro in cambio dei nulla osta per i ricongiungimenti familiari degli extracomunitari. Insieme con lui è finito in carcere un cittadino egiziano, considerato l'intermediario tra il pubblico ufficiale e le famiglie di connazionali che avevano bisogno di quei documenti fondamentali per far arrivare i parenti da Egitto e Nord Africa.

Ora il funzionario deve difendersi dall'accusa di corruzione davanti al gip, che dovrà convalidare l'arresto. L'indagine coordinata dal pm Antonio D'Alessio, del pool di magistrati della Procura che si occupano di reati contro la pubblica amministrazione, è partita da un esposto della stessa prefettura, dove erano arrivate diverse segnalazioni su anomalie nella concessione dei documenti da parte dell'ufficio e del funzionario arrestato.

"Abbiamo fatto subito denuncia in questura per fare immediatamente pulizia e ripristinare la legalità nell'ufficio", spiegano da Palazzo Diotti, dove la notizia degli arresti ha provocato sconcerto fra dipendenti e colleghi del funzionario. Quello della vendita dei nulla osta per motivi di lavoro o per ricongiungimento familiare è un fenomeno che, negli anni scorsi, ha alimentato un vero e proprio racket con società di comodo e datori di lavoro fantasma. Un mercato poi faticosamente stroncato dalle inchieste della magistratura e da controlli amministrativi più stringenti.

Ora l'indagine degli uomini della squadra mobile, coordinati dal primo dirigente Alessandro Giuliano, passerà al setaccio la mole di fascicoli gestiti dall'impiegato. Il nordafricano, infatti, si occupava di decine di pratiche relative a richieste di ricongiungimento della comunità egiziana. Allo stato delle indagini non è emerso un tariffario per il rilascio

delle autorizzazioni. Anzi, gli investigatori non escludono che il funzionario finito in manette ricevesse addirittura una retribuzione periodica, non legata a singole pratiche, ma che garantisse una sua più generica disponibilità verso le richieste del nordafricano arrestato con lui.


#2 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 11 June 2014 - 23:24:14


spero tanto

sia quello che tempo fa mi voleva arrestare

perchè una volta tra me e me mormorai allo sportello

"che mafia"


che casino che piantarono ..... "come si permette , noi la mafia la combattiamo ! " :D :D :D


Mi portarono all'ufficio denunce , una bella identificazione con tanto di segnalazione del magistrato di turno

e poi mi dissero che potevo andare

io invece mi sedetti li fuori in sala d'attesa .....

L'agente  mi vide , e mi disse "le ho detto che può andare !"

"No no" dissi io "sto aspettando per fare una denuncia ...."

" e chi deve denuncuare " mi chiese il babbeo

"lei " gli risposi  con calma ed un mezzo sorrisino .....


Da quel momento Inzio' a fare avanti ed indietro dal'ufficio

a cercare colleghi e discutere nel corridoio

sembrava una gallina a cui hanno rubato l'uovo .


Venne il mio turno , entrai  e feci le mie dichiarzioni


Ad un certo punto però entrò un funzionario di PS

si sedette al posto dell'agente verbalizzante

mi guardò e mi fece


"Signor Riccardo , ci scusi per l'incoveniente

questa è la denuncia sporta dal mio collega

la strappo ....."


E tutto finì all'italiana ..... a tarallucci e vino .



Immagine inviata


#3 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,162

Inviato 12 June 2014 - 16:11:37


...e ti e' andata bene che sei tornato a casa vivo! :lol: :lol: :lol: :lol:


#4 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 12 June 2014 - 23:07:47


Visualizza messaggioXCXC, su 12 June 2014 - 16:11:37, dice:

...e ti e' andata bene che sei tornato a casa vivo! :lol: :lol: :lol: :lol:


ma no .... l'avessi voluta risolvere all'italiana l'avrei risolta in un nano secondo facendo valere il "pedigree"

ma ho voluto dargli spago per vedere sin dove andava


Certo è che all'ufficio stranieri della questura di Milano c'è tanta gente che nn vale una mazza

ma proprio niente niente .


TEmpo fa c'era quello che faceva ricatti sessuali alle belle straniere ....

vi rendete conto che uomo di m***a ?


E tutti lo sapevano ....



Immagine inviata


#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,162

Inviato 16 June 2014 - 19:40:01


Visualizza messaggioRick, su 12 June 2014 - 23:07:47, dice:

ma no .... l'avessi voluta risolvere all'italiana l'avrei risolta in un nano secondo facendo valere il "pedigree"



:lol: :lol: :lol: :lol:







Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum