Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Posta Certificata


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1 Denis COLESNIC

Denis COLESNIC

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 44
    Località:Padova, Italia

Inviato 17 May 2010 - 09:33:33


Salve,

Volevo mettere in discussione l'ultima novità di Brunetta - la Posta Certificata. Ai me è sicuramente un bel servizio e speriamo che funziona bene, pero mi dispiace che è predisposto solo per i cittadini italiani, anche se potrebbe essere utilissimo anche a me che sono residente da quasi 10 anni.

Sinceramente mi puzza un po’ di discriminazione e a Voi?


Immagine inviata
"La PostaCertificat@ è un servizio di comunicazione elettronica tra Cittadino e Pubblica Amministrazione.
Il servizio è offerto a titolo gratuito e si rivolge a tutti i cittadini italiani maggiorenni che ne facciano richiesta (anche se residenti all'estero).
Attraverso la PostaCertificat@ ogni cittadino può dialogare in modalità sicura e certificata con la Pubblica Amministrazione comodamente da casa o con qualsiasi dispositivo in grado di connettersi ad internet senza recarsi presso gli Uffici della PA per:

    * richiedere/inviare informazioni alle Pubbliche Amministrazioni
    * inviare Istanze/documentazione alle Pubbliche Amministrazioni
    * ricevere documenti, informazioni, comunicazioni dalle Pubbliche Amministrazioni
"




Denis COLESNIC
Padova
skype: dencol78

#2 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 17 May 2010 - 11:07:45


Brunetta ha gia' detto, da tempo, che cambiera' la Legge...

http://ambasada.it/i...o...ost&p=72290


#3 Denis COLESNIC

Denis COLESNIC

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 44
    Località:Padova, Italia

Inviato 17 May 2010 - 11:20:11


Grazie per il chiarimento XCXC,
attenderemo gli aggiornamenti.



Denis COLESNIC
Padova
skype: dencol78

#4 SOFIA

SOFIA

    MI

  • Ambasadiani MI1-e
  • StellaStella
  • Messaggi: 112

Inviato 17 May 2010 - 17:26:12


NON E VERO , ANCHE  NON CITTADINI ITALIANI POSSONO AVERE LA POSTA CERTIFICATA . IO CE LO DA  UN ANNO ,E NON SONO CITTADINA ITALIANA. :nono:  :nono:  :nono:



Immagine inviata

#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 17 May 2010 - 17:54:08


ma certo... la posta certificata puo' averla chiunque con un semplice documento d'identita'...

ma Denis si riferisce alla pec della pubblica amministrazione... che viene concessa gratuitamente dal Governo...

rimane sempre valida la certificazione legale della comunicazione tra le pec...

Qui il trucco sta nelle comunicazioni tra PA e cittadino...

se vuoi attivare una pec statale...  ti rimarra' a vita (salvo disdetta tornando al cartaceo) e sottoscriverai un impegno ad eleggerla come domicilio virtuale...

altrimenti... con le pec attuali...

io posso aprirle, chiuderle, riaprirle a piacimento... ecc...

Brunetta invece vuole (giustamente) una casella che serva a notificare veramente...

Chi ha una casella certificata... normale... puo' utilizzarla solo come "busta"  cioe' come una semplice raccomandata... ma il problema si pone per la risposta...

di solito in una raccomandata normale si scrive l'indirizzo mittente alla quale rispondere...

la pec in questo caso puo' valere e non valere...

in quanto il tuo indirizzo certificato nn prova nulla...

...fin quando tu non comunichi alla pa che quell'indirizzo e'  tuo a tutti gli effetti...

...ma qui... appunto possono nascere i trucchi all'italiana...

io scrivo una mail con la mia pec..., poi ricevo la risposta e quindi la disattivo... fino alla prossima necessita'...

facendo cosi'... si viene a creare un'anomalia...

la pa ha sempre un riferimento...

il cittadino (furbo) no...

per sanare questo divario... l'unica soluzione e' attivare una pec presso un terzo che garantisca la funzinalita' effettiva...

e fin qui... Brunetta e' stato in gamba :)

l'unica cosa che critico e' la chiusura verso altri indirizzi che non siano della pa.

Altrimenti sarebbe perfetta.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.     



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum