Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

DIVORZIO, AFFIDAMENTO FIGLI, CAMBIO DI COGNOME


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1 monfe

monfe

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 47

Inviato 16 May 2010 - 14:53:41


Salve a tutti, espongo il mio problema cercando di essere il più esaustivo possibile:

la mia ragazza si è sposata 6 anni fa in MD con il padre dei suoi figli con il quale conviveva da circa 8 anni.
Poco tempo dopo è partita clandestina per l'italia e non ha mai cambiato il cognome sui propri documenti, pur dovendolo fare in quanto non aveva espressamente richiesto di mantenere il cognome da nubile.
Lo scorso anno,dall'italia,attraverso una delega alla sorella, ha rinnovato il passaporto che le è stato rilasciato senza problemi e nel quale lei è iscritta sempre con il cognome da nubile.
Quest'anno ha ottenuto il PDS, ha fatto ritorno in MD ed ha avviato le pratiche di divorzio con il pieno consenso del marito. La sentenza è prevista per metà luglio, il marito non pone ostacoli all'affidamento dei figli a lei (che peraltro vivono con la famiglia di lei sorella da ormai 5 anni, e al mantenimento dei quali il marito si è sempre sottratto)
QUAL'E' IL PROBLEMA?
non so in quale ufficio, le è stato detto che per ottenere l'affidamento dei figli e poter poi richiedere il ricongiungimento famigliare, deve PRIMA DEL DIVORZIO cambiare il suo passaporto e farne uno nuovo in cui lei risulta avere il cognome da sposata, cioè con il cognome del marito, e poi, dopo il divorzio procedere con il cambio di cognome.
Tutto questo comporterebbe problemi pure qui in italia, perche nel suo PDS lei risulta con il cognome da nubile, e nel periodo in cui dovrà cambiare cognome per poi ricambiarlo nuovamente, il suo passaporto non corrisponderà con il PDS.....
...sinceramente non ci capisco molto,però a me tutta questa procedura che le hanno detto essere necessaria, a me sembra molto cervellotica ed inutile dal momento che le è stato rilasciato un regolare passaporto e dal momento che esistono i certificati di nascita dei figli nei quali si attersta che la madre è lei, con il gognome da nubile....
non so, se qualcuno sa darmi una risposta, ne sarei molto grato.


#2 begliocchi_78

begliocchi_78

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 23

Inviato 16 May 2010 - 16:57:26


Ciao, ho avuto una situazione simile, anche io ho dato l'accordo di prendere il cognome di mio ex marito, ma poi non ho cambiato i documenti, nei quali era rimasto il cognome da nubile. Quando ho divorziato, non c'è stato bisogno di fare un passaporto con il cognome del  marito per poi ricambiarlo con uno col cognome da nubile, è bastato fare un certificato di cambio cognome (certificat de schimbare a numelui), tutti gli altri documenti sono rimasti com'erano prima.


#3 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,259

Inviato 17 May 2010 - 11:41:30


 monfe, su 16-May-2010 15:53, dice:

non so in quale ufficio, le è stato detto che per ottenere l'affidamento dei figli e poter poi richiedere il ricongiungimento famigliare, deve PRIMA DEL DIVORZIO cambiare il suo passaporto e farne uno nuovo in cui lei risulta avere il cognome da sposata, cioè con il cognome del marito, e poi, dopo il divorzio procedere con il cambio di cognome.

ma che idiozia sarebbe questa? Ci fosse l'obbligo di assumere il cognome del marito quando ci si sposa... potrei anche capire la contorta mentalita' burocratica...

ma siccome si puo' tenere benissimo il proprio... e' del tutto ridicolo...


#4 monfe

monfe

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 47

Inviato 17 May 2010 - 18:58:13


 XCXC, su 17-May-2010 13:41, dice:

ma che idiozia sarebbe questa? Ci fosse l'obbligo di assumere il cognome del marito quando ci si sposa... potrei anche capire la contorta mentalita' burocratica...

ma siccome si puo' tenere benissimo il proprio... e' del tutto ridicolo...

perdonami se sono un pò tonto, però a questo punto tu mi confermi che lei è assolutamente a posto con i documenti e che questa questione non intralcerà in alcun modo l'affidamento dei figli, possibilità che invece stando cosi le cose, le avevano paventato in quell'ufficio.
ok, come sempre sei molto gentile,
ti ringrazio





Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.     



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum