Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Pensieri.....


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 19 risposte

#1 liliana

liliana

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,561

    Medaglie



Inviato 03 March 2010 - 16:00:05


Avrò cancellato parecchie volte delle frasi che apparentemente sono insignificanti
Ma vorrei dire che e difficile oggi come oggi trovare la sincerità ora mai è diventata una cosa rara
Tutti e dico tutti senza alcuna distinzione  tra donne e uomini…hanno imparato a sfruttare la buona volontà e l’amicizia senza rendersi conto di fare del male
A nessuno importa più se la persona che ne viene coinvolta soffre, la cosa importante e raggiungere gli obiettivi posti.
Io mi chiedo perché del tanto egoismo, indifferenza verso chi ci sta in torno?
Capisco che in giorno d’oggi si tratta solo di : sopravvive chi è più forte
Ed è tutto basato su quelle futili cose:apparenza,soldi e potere
Ma bisogna anche capire che tutto ciò un giorno finisce e te ne accorgi che il tutto quello che hai fatto non serve a nulla ….
E dico non serve a nulla perché purtroppo ciò che è più caro e andato perso e non potrà mai essere recuperato..
Ma allora perché non aprire gli occhi prima? Perché non imparare a capire e a scoprire  le cose belle che ci stanno in torno
Ascoltare ogni suono,respirare a pieni polmoni e con ogni cellula l’ossigeno della vita
Di quella vita fatta dai  sani principi,amore,amicizia,rispetto e sincerità
Invece di nutrirci solo d’ipocrisia e falsità…?


Mi chiedo perché la gente non guarda la realtà…anzi non li importa nulla tutti amano nascondersi dietro la maschera del finto buonismo e dell’ipocrisia,non si pongo mai alcuna domanda
Non lancio accuse per carità e che solo voglio capire perché le persone preferiscono l’ipocrisia alla verità, certo non mi credo chi sa chi per giudicare perché ognuno di noi ha la sua verità e il suo modo di guardare le cose ,ma io mi soffermerei su questo fatto…non è poi cosi vero che ognuno di noi ha il suo modo di vedere le cose,tutti siamo condizionati da fattori esterni che ci impongono il loro pensiero direi quasi con forza e ci impongono il loro modo di vivere
Oramai siamo diventati come delle macchine o meglio dire dei computer che eseguono e basta, mai opporsi a ciò che ti si dice perché non sei ben visto o meglio dire sei condannato a rimanere da solo

La paura di non poter tirare fuori tutto ciò che si pensa perché la grande “macchina” farà di tutto per distruggerti,certo una voce diversa dal coro non è mai stata ben vista
Ma io mi chiedo perché si deve tacere e diventare ipocriti e falsi ? solo per fare parte del grande gruppo?non ha senso..semplicemente non ha senso...


Tutto viene condizionato …tutto viene imposto …Tante domande a qui non riesco a trovare le risposte, non sono mai stata contraria  a opinioni diverse dalle mie anzi mi piace molto ascoltare la gente ma chi sa perché ho notato che qualcosa lega ogni persona….quel filo invisibile che io chiamerei “cordone ombelicale”che non si stacca mai..ascolto ciò che dicono,anche se le cose le dicono in modo diverso ma il succo e sempre quello
Mi domando se possibile che l’individuo non ha oppure non ha mai avuto un idea propria?  ha sempre bisogno di qualcuno che li dica come fare e che dire? Ma davvero l’essere ne ha cosi bisogno di questa cosa? Ma davvero siamo cosi insignificanti?
Oppure sono io il problema,non comprendo certe cose della nostra società e del mondo in qui viviamo semplicemente non li comprendo,non capisco il perché  devo diventare schiava di certe opinioni che non sono mie…alle volte mi sembra di impazzire, al solo pensiero di dover dire cose che non mi appartengono ,ma io devo..tutti devono,devo e dobbiamo qualcosa ma a chi e per cosa?
Il fatto che io so che devo al meno a me non mi tranquillizza tanto,perché qualcuno deve pretendere da me ? per quale ragione dovrebbe farlo ? ed invece lo fa e lo fanno…
Mah…sono sempre più sconvolta di questo fatto , mi è stato detto che devo pregare perché Dio mi aiuterà a capire queste cose , io non credo e non sono sicura che qualcuno sia in grado di spiegare tutte queste cose che apparentemente possono sembrare insignificanti ma se li si va ad analizzare non lo sono affatto proprio queste cose sono come la muffa che fa marcire la mela
E nessuno agisce be’ devo dire ne anche Dio…se esiste….eh su questo ho un grosso dubbio  visto tutti i fatti che sono successi a partire dal antichità e succedono anche nei giorni d’oggi ….religione e potere non so quale dei due e peggio,avere fede certo sono d’accordo che ognuno di noi deve avere fede insomma deve creder in qualcosa ma qualcuno si è mai posto la domanda che in ciò che crede e tutto ciò che gli hanno detto fino adesso sia la verità assoluta?ma ne siamo proprio sicuri?
Ma se la stessa Bibbia e stata scritta da persone come noi…chi lo sa e soprattutto chi è sicuro al cento percento che coloro che l’hanno scritta non si siano inventati il tutto solo per scopi personali?ma ne siamo proprio sicuri che questi Dei esistono veramente…?ma non vi sembra che se esistessero veramente avrebbero già fatto qualcosa per noi poveri disgraziati?ecco e questo il punto che non hanno fatto nulla anzi non lo stanno facendo ne anche tutt’ora,stiamo facendo tutto noi
Noi siamo i dei della terra ed anche i peccatori, praticamente noi facciamo è noi distruggiamo senza alcuna pietà e senza soffermarci neanche un secondo a ragionarci sopra.



MEMENTO AUDERE SEMPER


#2 Rosa

Rosa

    Amministratrice

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,829

    Medaglie




Inviato 03 March 2010 - 16:26:55


Liliana che succede??
Non puoi' dire TUTTI perche' non hai avuto a che fare con TUTTI, non conosci TUTTI...
Ad esempio... io non la vedo proprio così... tragica ;)



Connettere internet cuore e cervello prima di scrivere!! (Franangy)

#3 liliana

liliana

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,561

    Medaglie



Inviato 03 March 2010 - 16:35:51


Visualizza messaggioRosa, su 3-Mar-2010 17:26, dice:


Ad esempio... io non la vedo proprio così... tragica ;)


Non succede nulla assolutamente nulla...pke?

mi piacerebbe sapere come la pensi...

non c'è nulla di tragico nel mio pensiero...ho solo esposto o meglio dire analizzato alcune cose tutto qui....


adesso sta a voi, portare degli argomenti validi per dimostrare il contrario

;)


PS: congratulazioni per la promozione, ma cerca di non cancellare i miei messaggi..anche se non ti piaceranno ....mi raccomando :)



MEMENTO AUDERE SEMPER


#4 Rosa

Rosa

    Amministratrice

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,829

    Medaglie




Inviato 03 March 2010 - 17:00:21


Visualizza messaggioliliana, su 3-Mar-2010 17:35, dice:


Non succede nulla assolutamente nulla...pke?

perche' il messaggio e' un tantino... negativo :conf (13):

Visualizza messaggioliliana, su 3-Mar-2010 17:35, dice:

mi piacerebbe sapere come la pensi...

Mmmm... be' di solito non complico tanto le cose pensando perche' il mondo e' così o non e' così...
cerco (lo spero) di essere consapevole che la vita e' questa,  e sta a me a "viverla" o "non viverla" ;)

Visualizza messaggioliliana, su 3-Mar-2010 17:35, dice:

adesso sta a voi, portare degli argomenti validi per dimostrare il contrario

... non credo esista contrario o non contrario... dipende dalle esperienze vissute di ognuno di noi ma anche da quel che abbiamo "tirato fuori" da queste esperienze.
Per quanto mi riguarda, non potrei dire che tutti sono ipocriti e che pensano solo a se' stessi. Ne ho "incontrato" nel mio cammino davvero tante straordianrie persone che non riusciro' mai ringraziare Dio! (perche' Dio esiste) :)
Poi... ovviamente le difficolta' non mancano, ma io le ho sempre "divisi" con Dio e quindi la loro pesantezza non e' piu' così grande, e... ti rimane tanto tempo per... sorridere ed essere positiva ;)

Visualizza messaggioliliana, su 3-Mar-2010 17:35, dice:

PS: congratulazioni per la promozione, ma cerca di non cancellare i miei messaggi..anche se non ti piaceranno ....mi raccomando :)
Grazie, ma... non ti prometto nulla, non dipende solo da me ;)



Connettere internet cuore e cervello prima di scrivere!! (Franangy)

#5 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 03 March 2010 - 17:32:57


Visualizza messaggioliliana, su 3-Mar-2010 15:00, dice:

Avrò cancellato parecchie volte delle frasi che apparentemente sono insignificanti
Ma vorrei dire che e difficile oggi come oggi trovare la sincerità ora mai è diventata una cosa rara
Tutti e dico tutti senza alcuna distinzione tra donne e uomini…hanno imparato a sfruttare la buona volontà e l’amicizia senza rendersi conto di fare del male
A nessuno importa più se la persona che ne viene coinvolta soffre, la cosa importante e raggiungere gli obiettivi posti.
Io mi chiedo perché del tanto egoismo, indifferenza verso chi ci sta in torno?
Capisco che in giorno d’oggi si tratta solo di : sopravvive chi è più forte
Ed è tutto basato su quelle futili cose:apparenza,soldi e potere
Ma bisogna anche capire che tutto ciò un giorno finisce e te ne accorgi che il tutto quello che hai fatto non serve a nulla ….
E dico non serve a nulla perché purtroppo ciò che è più caro e andato perso e non potrà mai essere recuperato..
Ma allora perché non aprire gli occhi prima? Perché non imparare a capire e a scoprire le cose belle che ci stanno in torno
Ascoltare ogni suono,respirare a pieni polmoni e con ogni cellula l’ossigeno della vita
Di quella vita fatta dai sani principi,amore,amicizia,rispetto e sincerità
Invece di nutrirci solo d’ipocrisia e falsità…?
Mi chiedo perché la gente non guarda la realtà…anzi non li importa nulla tutti amano nascondersi dietro la maschera del finto buonismo e dell’ipocrisia,non si pongo mai alcuna domanda
Non lancio accuse per carità e che solo voglio capire perché le persone preferiscono l’ipocrisia alla verità, certo non mi credo chi sa chi per giudicare perché ognuno di noi ha la sua verità e il suo modo di guardare le cose ,ma io mi soffermerei su questo fatto…non è poi cosi vero che ognuno di noi ha il suo modo di vedere le cose,tutti siamo condizionati da fattori esterni che ci impongono il loro pensiero direi quasi con forza e ci impongono il loro modo di vivere
Oramai siamo diventati come delle macchine o meglio dire dei computer che eseguono e basta, mai opporsi a ciò che ti si dice perché non sei ben visto o meglio dire sei condannato a rimanere da solo

La paura di non poter tirare fuori tutto ciò che si pensa perché la grande “macchina” farà di tutto per distruggerti,certo una voce diversa dal coro non è mai stata ben vista
Ma io mi chiedo perché si deve tacere e diventare ipocriti e falsi ? solo per fare parte del grande gruppo?non ha senso..semplicemente non ha senso...
Tutto viene condizionato …tutto viene imposto …Tante domande a qui non riesco a trovare le risposte, non sono mai stata contraria a opinioni diverse dalle mie anzi mi piace molto ascoltare la gente ma chi sa perché ho notato che qualcosa lega ogni persona….quel filo invisibile che io chiamerei “cordone ombelicale”che non si stacca mai..ascolto ciò che dicono,anche se le cose le dicono in modo diverso ma il succo e sempre quello
Mi domando se possibile che l’individuo non ha oppure non ha mai avuto un idea propria? ha sempre bisogno di qualcuno che li dica come fare e che dire? Ma davvero l’essere ne ha cosi bisogno di questa cosa? Ma davvero siamo cosi insignificanti?
Oppure sono io il problema,non comprendo certe cose della nostra società e del mondo in qui viviamo semplicemente non li comprendo,non capisco il perché devo diventare schiava di certe opinioni che non sono mie…alle volte mi sembra di impazzire, al solo pensiero di dover dire cose che non mi appartengono ,ma io devo..tutti devono,devo e dobbiamo qualcosa ma a chi e per cosa?
Il fatto che io so che devo al meno a me non mi tranquillizza tanto,perché qualcuno deve pretendere da me ? per quale ragione dovrebbe farlo ? ed invece lo fa e lo fanno…
Mah…sono sempre più sconvolta di questo fatto , mi è stato detto che devo pregare perché Dio mi aiuterà a capire queste cose , io non credo e non sono sicura che qualcuno sia in grado di spiegare tutte queste cose che apparentemente possono sembrare insignificanti ma se li si va ad analizzare non lo sono affatto proprio queste cose sono come la muffa che fa marcire la mela
E nessuno agisce be’ devo dire ne anche Dio…se esiste….eh su questo ho un grosso dubbio visto tutti i fatti che sono successi a partire dal antichità e succedono anche nei giorni d’oggi ….religione e potere non so quale dei due e peggio,avere fede certo sono d’accordo che ognuno di noi deve avere fede insomma deve creder in qualcosa ma qualcuno si è mai posto la domanda che in ciò che crede e tutto ciò che gli hanno detto fino adesso sia la verità assoluta?ma ne siamo proprio sicuri?
Ma se la stessa Bibbia e stata scritta da persone come noi…chi lo sa e soprattutto chi è sicuro al cento percento che coloro che l’hanno scritta non si siano inventati il tutto solo per scopi personali?ma ne siamo proprio sicuri che questi Dei esistono veramente…?ma non vi sembra che se esistessero veramente avrebbero già fatto qualcosa per noi poveri disgraziati?ecco e questo il punto che non hanno fatto nulla anzi non lo stanno facendo ne anche tutt’ora,stiamo facendo tutto noi
Noi siamo i dei della terra ed anche i peccatori, praticamente noi facciamo è noi distruggiamo senza alcuna pietà e senza soffermarci neanche un secondo a ragionarci sopra.


[code]




#6 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,664

    Medaglie



Inviato 03 March 2010 - 22:12:10


Visualizza messaggioliliana, su 3-Mar-2010 16:00, dice:

Tutti e dico tutti senza alcuna distinzione tra donne e uomini…hanno imparato a sfruttare la buona volontà e l’amicizia senza rendersi conto di fare del male




in parole povere, regna l'opportunismo.... è vero... il trionfo dell'ignoranza, dell'arroganza e del complesso di superiorità (il più delle volte manifestato proprio da chi non ne avrebbe diritto)...



Immagine inviata


#7 lora

lora

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 76

Inviato 04 March 2010 - 08:49:43


Visualizza messaggiogiemme74, su 3-Mar-2010 23:12, dice:

in parole povere, regna l'opportunismo.... è vero... il trionfo dell'ignoranza, dell'arroganza e del complesso di superiorità (il più delle volte manifestato proprio da chi non ne avrebbe diritto)...
Come hai ragione su questo, oportunismo, e la parola giusta appena possono ti sfrutano, poi se ti vedono in dificulta, trovano sempre un motivo per alontanarsi . Ma io ho imparato convivere con queste complessi, altrimenti non ce la fai :nono:
Dobbiamo cercare noi di essere piu boni, fare del bene , questo mi da conforto.

Allega immagini

  • GHIOCEL.jpg



#8 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 04 March 2010 - 12:55:22


Cara liliana

Immagina la vita come una nuotata all’interno di un fluido .

Fluido che sebbene sia sempre il medesimo

potrà alle volte sembrarti più o meno denso a seconda del tuo stato d’animo ,
delle energie che ancora conservi
e di quelle che hai già speso

Poi
sai bene che  un corpo che si muove in un fluido
genera vortici , turbolenze
che ritardano o addirittura si oppongono all’avanzare del corpo che nuota

Questi sono i problemi che altri frappongono al tuo incedere

Ma si sa ,  
in un fluido
per stare a galla è fondamentale continuare a nuotare

Non ti attardare quindi a guardare  vortici e turbolenze

Non ti attardare ad ascoltare il loro inutile fruscio

Stanno solo cercando di ritardarti ,
di appiccicarsi addosso a te come parassiti e scroccare qualche metro .

Stanno solo cercando
di strappare la tua attenzione per trattenerti con loro
per cercare di condividere con altri la loro eterna pozione da inseguitori
da ultimi .

Nuota , Liliana !

Vai avanti per la tua strada senza curarti di loro
Non attardarti ad ascoltare le sirene !
Vai avanti per la tua strada e chi ti ama ti seguirà



Immagine inviata


#9 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 04 March 2010 - 20:05:23


Visualizza messaggioRick, su 4-Mar-2010 11:55, dice:

Cara liliana

Immagina la vita come una nuotata all’interno di un fluido .

Fluido che sebbene sia sempre il medesimo

potrà alle volte sembrarti più o meno denso a seconda del tuo stato d’animo ,
delle energie che ancora conservi
e di quelle che hai già speso

Poi
sai bene che  un corpo che si muove in un fluido
genera vortici , turbolenze
che ritardano o addirittura si oppongono all’avanzare del corpo che nuota

Questi sono i problemi che altri frappongono al tuo incedere

Ma si sa ,  
in un fluido
per stare a galla è fondamentale continuare a nuotare

Non ti attardare quindi a guardare  vortici e turbolenze

Non ti attardare ad ascoltare il loro inutile fruscio

Stanno solo cercando di ritardarti ,
di appiccarsi addosso a te come parassiti e scroccare qualche metro .

Stanno solo cercando
di strappare la tua attenzione per trattenerti con loro
per cercare di condividere con altri la loro eterna pozione da inseguitori
da ultimi .

Nuota , Liliana !

Vai avanti per la tua strada senza curarti di loro
Non attardarti ad ascoltare le sirene !
Vai avanti per la tua strada e chi ti ama ti seguirà


Bravo Rick. La tua risposta, l'esempio che hai riportato, lo trovo calzante con la vita reale.

Me ne ha ricordato uno più noto, quella del Leone e della Gazzella (ma non quello di Aldo Giovanni e Giacomo) ....


Il leone e la gazzella

Ogni mattina in Africa, una gazzella si sveglia, sa che deve correre più in fretta del leone o verrà uccisa. Ogni mattina in Africa, un leone si sveglia, sa che deve correre più della gazzella, o morirà di fame.
Quando il sole sorge, non importa se sei un leone o una gazzella: è meglio che cominci a correre.


William Shakespeare




#10 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,209

Inviato 04 March 2010 - 21:53:20


Visualizza messaggioliliana, su 3-Mar-2010 16:00, dice:

Avrò cancellato parecchie volte delle frasi che apparentemente sono insignificanti

e perche'? La sincerita' inizia da come ci proponiamo...

se cerchi quella... l'avrai...

...dalle persone sincere...

ma non puoi pretenderla da coloro che nn ne conoscono il valore...

Se ami un ladro nn puoi pretendere l'onesta'

Se ami un affabulatore, nn puoi pretendere la sincerita'

Se ami un artista, nn puoi pretendere la tranquillita'

Se ami un casanova, nn puoi pretendere la fedelta'

Se ami uno ricco, nn puoi pretendere la generosita'

Se ami l'avere, nn puoi pretendere l'essere


Cara Liliana...

noi da questo mondo pretendiamo sempre!

Persone speciali con mille qualita' sono rarissime...

dobbiamo accontentarci delle piu' importanti per noi... e a quelle dedicarci...





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum