Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Iscritti all'anagrafe è meglio. Una guida della prefettura di Firenze spiega perchè agli stranieri


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 28 February 2010 - 18:26:52


26.02.2010
Iscritti all'anagrafe è meglio. Una guida della prefettura di Firenze spiega perchè agli stranieri


Perché iscriversi all’anagrafe è così importante per il cittadino straniero che vive e lavora nel nostro Paese? A questa domanda risponde la guida 'Stranieri e Servizi demografici' realizzata dalla prefettura di Firenze, in collaborazione con i comuni della provincia e il progetto Paesi della regione Toscana, e che è stata presentata oggi al Consiglio Territoriale per l’Immigrazione, chiamato anche ad esaminare i progetti di integrazione per immigrati e rifugiati, 17 per il FEI e 3 per il FER, sui quali ha espresso parere favorevole.

Firenze, il prefetto De Martino presenta la guida 'Stranieri e Servizi demografici'«Sono sempre di più nella nostra provincia gli immigrati – ha detto il prefetto Andrea De Martino – che si mettono in proprio e avviano attività imprenditoriali. E’ importante metterli in grado di conoscere le norme perché possano operare nella legalità e nel pieno rispetto delle regole, senza alcun alibi. In questa direzione vanno, per esempio, le guide per l’imprenditoria straniera realizzate con la Camera di Commercio. L’integrazione passa anche da qui». Sarà quindi necessario che ogni progetto accolto sia strettamente collegato ai problemi del territorio.

La guida 'Stranieri e Servizi demografici' è un vademecum semplice e svelto che spiega agli extracomunitari come si compila la domanda di iscrizione, dove si presenta, quali documenti allegare, e al tempo stesso consente agli operatori dei servizi demografici di fornire un risposta omogenea su tutto il territorio provinciale così da facilitare il rapporto con l’utenza straniera, spesso in difficoltà nel complesso mondo della burocrazia.

Il documento prende in esame i casi più ricorrenti di iscrizione anagrafica in base alla posizione dello straniero (lavoro subordinato, ricongiungimento familiare, in attesa di riconoscimento della cittadinanza italiana o di asilo e protezione umanitaria) e per ciascuna tipologia indica la procedura più corretta da seguire. Dal documento, consultabile sul sito della prefettura, è possibile scaricare anche i modelli sui quali compilare la richiesta di iscrizione anagrafica, disponibili in italiano, inglese, cinese e rumeno.

File allegato  00066_firenze_guida_stranieri_servizi_demografici_2010.pdf   397.33K   170 Download





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum