Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

A SUD DEL CERVELLO


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 1 risposte

#1 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,832

    Medaglie



Inviato 17 February 2010 - 15:08:08


A Sud del cervello
di Massimo Gramellini


Ieri sera ero a cena con Eduardo e Pirandello, e si chiacchierava dell’ultima ricerca di Richard Lynn, docente emerito e razzista ad honorem dell’università dell’Ulster, secondo cui il Sud Italia è arretrato perché i meridionali sono meno intelligenti dei settentrionali. «Per quale motivo saremmo più stupidi di lui?» ha domandato Pirandello, senza smettere di guardare Calderoli che mangiava al tavolo accanto. «Secondo l’Emerito, dipende dalla mescolanza genetica con le popolazioni del Medio Oriente». «Mo’ pure i mediorientali sarebbero stupidi?» ha chiesto Eduardo. «Sì. La tesi di Lynn è che più si scende, più si è fessi. Il friulano è più intelligente del romano, il romano del napoletano e il napoletano del siciliano, il più fesso di tutti». Eduardo ha guardato Pirandello e gli ha fatto una smorfia. «E cos’altro ha detto, ‘sto intelligentone?». «Che dal Quattrocento il Sud non partorisce figure di spicco nelle arti e nella politica». «Sulla politica non mi pronuncio» ha risposto Pirandello, «per quanto Nitti, Crispi, Moro...

Ma le arti! Ha conosciuto un intellettuale più arguto del lucano Beniamino Placido?». «No». «E il Nobel per la medicina vinto dal catanzarese Dulbecco?». «Se è per questo, signor Pirandello, il Nobel lo vinse anche lei...» «Forse ‘sto Lynn ti avrà preso per uno svedese» ha detto Eduardo al suo commensale. «A noi meridionali manca tutto, tranne l'intelligenza. Il guaio nostro è che ne abbiamo così tanta che pensiamo di poter campare solo con quella. Sarebbe meglio darne via un po’». Detto fatto, ha preso un etto della sua intelligenza e l'ha spedita in Ulster.

Pubblicato in 17th February 2010




#2 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 17 February 2010 - 21:06:54


ehm...

bisogna chiedersi quanti geni abitano ed hanno potuto esprimere il proprio talento... in meridione... non quanti sono nati...

nel momento in cui te ne vai... nn sei piu' soggetto all'influenza di quella latitudine ma alla media matematica :)

per esempio:

parti a 10 anni dalla latitudine 20
vivi 10 anni alla latitudine 40

la tua nuova latitudine e' 30  :)





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum