Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

Clandestino Moldavo investe presidente della "Associazione vittime della strada"


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 11 risposte

#1 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 27 December 2009 - 13:27:43


Verona, auto pirata investe presidente “Vittime della strada”
Alberto Pallotti era fermo sul marciapiede e stava guardando una vetrina, quando è stato centrato da una Seat Toledo - Alla guida dell'auto c'era un moldavo di 29 anni che si trovava in compagnia della moglie: il pirata è stato poi arrestato dai carabinieri


Il colmo per il presidente dell’associazione “Vittime della strada”? Quello di essere investito: infatti a Verona Alberto Pallotti, presidente della locale organizzazione, è stato travolto da un auto pirata.

Sembra una barzelletta ma è la verità: Pallotti era fermo sul marciapiede e stava guardando una vetrina, quando è stato centrato da una Seat Toledo. Alla guida dell’auto c’era un moldavo di 29 anni che si trovava in compagnia della moglie.

Il pirata si è dato alla fuga ma è preso successivamente: mentre il pedone veniva soccorso e successivamente medicato per varie escoriazioni, l’automobilista è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato per omissione di soccorso, resistenza a pubblico ufficiale e inosservanza del decreto di espulsione.

Il moldavo è stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza, per essersi rifiutato di eseguire l’alcoltest e per guida senza patente. L’uomo si trova ora nel carcere di Verona.



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#2 antalena

antalena

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,900

    Medaglie


Inviato 27 December 2009 - 18:38:37


Visualizza messaggiosergio3, su 27-Dec-2009 14:27, dice:

Verona, auto pirata investe presidente “Vittime della strada”
Alberto Pallotti era fermo sul marciapiede e stava guardando una vetrina, quando è stato centrato da una Seat Toledo - Alla guida dell'auto c'era un moldavo di 29 anni che si trovava in compagnia della moglie: il pirata è stato poi arrestato dai carabinieri


Il colmo per il presidente dell’associazione “Vittime della strada”? Quello di essere investito: infatti a Verona Alberto Pallotti, presidente della locale organizzazione, è stato travolto da un auto pirata.

Sembra una barzelletta ma è la verità: Pallotti era fermo sul marciapiede e stava guardando una vetrina, quando è stato centrato da una Seat Toledo. Alla guida dell’auto c’era un moldavo di 29 anni che si trovava in compagnia della moglie.

Il pirata si è dato alla fuga ma è preso successivamente: mentre il pedone veniva soccorso e successivamente medicato per varie escoriazioni, l’automobilista è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato per omissione di soccorso, resistenza a pubblico ufficiale e inosservanza del decreto di espulsione.

Il moldavo è stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza, per essersi rifiutato di eseguire l’alcoltest e per guida senza patente. L’uomo si trova ora nel carcere di Verona.
... non so cosa dire.
Sono fatti che accadono, certo che esalta sempre la cittadinanza... quello  non fa tanto piacere per chi e della stessa terra, si vorrebbe che dell’tuo paese si parlasse solo bene, purtroppo no e possibile.

Non esiste bosco senza rami secchi.



Kivulumi

#3 Vio

Vio

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,447

    Medaglie


Inviato 28 December 2009 - 08:54:33


Chi infrange la legge e chi fa reati deve pagare le conseguenze!



"{C}{C}When you were born, you cried and the world smiled. Live your life so that, when you die, you can smile and the world will cry{C}{C}"

"{C}{C}Quando sei nato piangevi ed il mondo rideva. Vivi la tua vita in tal modo che quando morirai, tu potrai ridere, mentre il mondo piangere.{C}{C}"

"Cind ti-ai nascut plingeai iar lumea ridea. Traieste-ti viata in asa fel ca atunci cind vei muri sa poti zimbi iar lumea sa plinga."

- Proverbio Cherokee-


#4 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 28 December 2009 - 09:01:49


La notizia aveva questo senso: una Persona che si sta battendo contro questi tipi di incidenti, tante volte impuniti, è stato vittima di questa disavventura.
Che poi chi causa queste disgrazie , sia Padano, italiano, Rumeno, o Moldavo, fa parte della cronaca.
Una cosa è certa, comunque, sono sempre di più i Moldavi che combinano malefatte.--Considerando che la Moldova è un piccolissimo Paese, cominciano diventare tanti.
Buona giornata.



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,208

Inviato 28 December 2009 - 17:38:25


Visualizza messaggioantalena, su 27-Dec-2009 18:38, dice:

... non so cosa dire.
Sono fatti che accadono, certo che esalta sempre la cittadinanza... quello  non fa tanto piacere per chi e della stessa terra, si vorrebbe che dell’tuo paese si parlasse solo bene, purtroppo no e possibile.

Non esiste bosco senza rami secchi.


beh, a livello nazionale si parla di cittadinanza e regione, a quello regionale di provincia, a quello provinciale di citta'/paese, a livello cittadino di quartiere, a livello di quartiere di via, a livello di via di numero civico, a livello di numero civico di parentela, a livello di parentela di genitori...

morale della favola: la colpa e' sempre dei genitori :)

e l'educazione che non hanno saputo impartire !


#6 Vio

Vio

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,447

    Medaglie


Inviato 28 December 2009 - 22:06:43


Visualizza messaggiosergio3, su 28-Dec-2009 09:01, dice:

La notizia aveva questo senso: una Persona che si sta battendo contro questi tipi di incidenti, tante volte impuniti, è stato vittima di questa disavventura.
Che poi chi causa queste disgrazie , sia Padano, italiano, Rumeno, o Moldavo, fa parte della cronaca.
Una cosa è certa, comunque, sono sempre di più i Moldavi che combinano malefatte.--Considerando che la Moldova è un piccolissimo Paese, cominciano diventare tanti.
Buona giornata.


Adesso non esageriamo!!!  :fam (7):



"{C}{C}When you were born, you cried and the world smiled. Live your life so that, when you die, you can smile and the world will cry{C}{C}"

"{C}{C}Quando sei nato piangevi ed il mondo rideva. Vivi la tua vita in tal modo che quando morirai, tu potrai ridere, mentre il mondo piangere.{C}{C}"

"Cind ti-ai nascut plingeai iar lumea ridea. Traieste-ti viata in asa fel ca atunci cind vei muri sa poti zimbi iar lumea sa plinga."

- Proverbio Cherokee-


#7 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 28 December 2009 - 22:21:02


E dove sono stato esagerato ?? forse ancora un'altra volta non mi sono spiegato:
quando dico che cominciano diventare tanti, sono i giovani che commettono reati--se puoi dimostratre il contrario- esponi i tuoi dati-- non confrontarli con i rumeni che sono in 22.200.000 abitanti contro i 5.400.000 abitanti--
Senza considerare che tanti Moldavi sono in italia con passaporto Rumeno.

Una sola domanda, perchè non hai commentato la notizia a firma Ambasada:
Diano: in manette banda moldava, agiva da diverso tempo - Savona news  ?



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#8 Vio

Vio

    TpMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,447

    Medaglie


Inviato 29 December 2009 - 00:16:45


Visualizza messaggiosergio3, su 28-Dec-2009 22:21, dice:

E dove sono stato esagerato ?? forse ancora un'altra volta non mi sono spiegato:
quando dico che cominciano diventare tanti, sono i giovani che commettono reati--se puoi dimostratre il contrario- esponi i tuoi dati-- non confrontarli con i rumeni che sono in 22.200.000 abitanti contro i 5.400.000 abitanti--
Senza considerare che tanti Moldavi sono in italia con passaporto Rumeno.

Una sola domanda, perchè non hai commentato la notizia a firma Ambasada:
Diano: in manette banda moldava, agiva da diverso tempo - Savona news  ?


Xche mi scapava da ridere  :bleh:  :24:  :girl (12):

Troppo picolo il reato comesso, ma pur resta una cosa brutta e sbagliata rubare...

PS: ci sono 4,5 mln moldavi



"{C}{C}When you were born, you cried and the world smiled. Live your life so that, when you die, you can smile and the world will cry{C}{C}"

"{C}{C}Quando sei nato piangevi ed il mondo rideva. Vivi la tua vita in tal modo che quando morirai, tu potrai ridere, mentre il mondo piangere.{C}{C}"

"Cind ti-ai nascut plingeai iar lumea ridea. Traieste-ti viata in asa fel ca atunci cind vei muri sa poti zimbi iar lumea sa plinga."

- Proverbio Cherokee-


#9 ani

ani

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 279

Inviato 29 December 2009 - 10:50:58


Visualizza messaggiosergio3, su 28-Dec-2009 23:21, dice:

E dove sono stato esagerato ?? forse ancora un'altra volta non mi sono spiegato:
quando dico che cominciano diventare tanti, sono i giovani che commettono reati--se puoi dimostratre il contrario- esponi i tuoi dati-- non confrontarli con i rumeni che sono in 22.200.000 abitanti contro i 5.400.000 abitanti--
Senza considerare che tanti Moldavi sono in italia con passaporto Rumeno.

Una sola domanda, perchè non hai commentato la notizia a firma Ambasada:
Diano: in manette banda moldava, agiva da diverso tempo - Savona news  ?

Vedi caro sergio3, il problema non è la nazionalità dell'investitore ma il comportamento ; a mio avviso di qualunque cittadinanza  sia, all'autore di certi tipi di reato va data la massima pena. Purtroppo oggi per tutta una serie di motivazioni certe pene sono troppo leggere; è  inammisibile che si guidi in stato di ebbrezza e dopo aver investito una persona si scappi abbadonandola per la strada.
Chi non rispetta le regole del buon vivere civile e le leggi va punito senza guardare dove è nato.

ANI


#10 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,208

Inviato 29 December 2009 - 11:15:03


il problema della nazionalita' nn esiste... i giornalisti puntano sulla clandestinita' per il semplice fatto che se questa persona non ci fosse, l'incidente nn sarebbe accaduto...

la Legge comunque ora e' molto dura... si puo' essere accusati di omicidio volontario e scappando si viene arrestati.

Il tipo in questione, tra l'altro, per il solo fatto di essere considerato ubriaco si vedra' sequestrata l'auto senza se e senza ma... e sara' venduta all'asta indipendentemente se abbia causato o meno un incidente.

Chi guida ubriaco perde l'auto. E questi molti, moltissimi non lo sanno!

Personalmente mi da molto fastidio l'arroganza di questa coppia, oltre ad avere un decreto di espulsione viaggiano pure in macchina e non solo...

...pure UBRIACHI !!!

Ho conosciuto moldavi/e con una tale paura da rinunciare pure a caminare a piedi... e vedere questi che fanno quello che gli pare... sinceramente non lo tollero.

Anche perche' se io vado in MD, lavoro senza pds, mi espellono, viaggio ubriaco, investo e scappo...

lascio a voi capire la mia fine...

Tutti noi sappiamo su cosa contano gli immigrati dell'est Europa...

... su come e quanto la polizia controlla (e controllava nei decenni passati)  le loro strade e quanto invece siano presidiate da noi.

La prima cosa della quale si stupiscono tutti loro sono i mancati controlli... che alla fine gli fanno dire "qui si puo' fare quello che si vuole, la polizia praticamente non c'e' "





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum