Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

QUANDO SI VA FUORI DI TESTA


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 16 December 2009 - 05:11:32


ANSA.it > Politica > News

Cittadinanza: ok dopo 5 o 7 anni
Accordo tra Pd-Idv-Udc, finiani e singoli esponenti del Pdl

15 dicembre, 17:59

- ROMA, 15 DIC - Pacchetto di emendamenti bipartisan al testo base sulla cittadinanza, in discussione in commissione Affari Costituzionali alla Camera. Tra le proposte di modifica ce ne sono due che propongono di concedere la cittadinanza in un caso dopo 5 e in un altro dopo 7 anni agli stranieri in Italia. Gli emendamenti portano la firma di esponenti di Pd, Idv, Udc e di finiani o di singoli del Pdl



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#2 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 16 December 2009 - 08:29:59


Pagina iniziale DFGP > Ufficio federale della migrazione > Temi > Naturalizzazione / Cittadinanza svizzera

Naturalizzazione / Cittadinanza svizzera
Alcuni Stati applicano il cosiddetto "ius sanguinis", ovvero l'acquisto della cittadinanza per discendenza paterna o materna. Tra questi Stati, oltre alla Svizzera, figurano ad esempio la Germania e l'Austria. Altri Stati applicano invece lo "ius soli", ovvero l'acquisto della cittadinanza direttamente alla nascita nello Stato in questione. Tra questi figurano gli Stati d'immigrazione classici (USA, Sudamerica, Canada, Australia), ma non la Svizzera. Altri Stati ancora, come ad esempio la Francia e l'Italia, applicano un sistema misto comprendente alcuni elementi dello "ius sanguinis" e dello "ius soli" non richiede alcuna procedura. L'acquisto della cittadinanza in virtù del "ius sanguinis" o del "ius soli" non richiede procedura alcuna. L'acquisto della cittadinanza svizzera per discendenza è disciplinato a livello federale dalla legge federale su l'acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera (legge sulla cittadinanza).

Ultimo aggiornamento:  21.10.2008
Ufficio federale della migrazione (UFM)



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#3 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 16 December 2009 - 08:32:29


Pagina iniziale DFGP > Ufficio federale della migrazione > Temi > Naturalizzazione / Cittadinanza svizzera > Doppia cittadinanza

Doppia cittadinanza
Alcuni Stati applicano il cosiddetto "ius sanguinis", ovvero l'acquisto della cittadinanza per discendenza paterna o materna. Tra questi Stati, oltre alla Svizzera, figurano ad esempio la Germania e l'Austria. Altri Stati applicano invece lo "ius soli", ovvero l'acquisto della cittadinanza direttamente alla nascita nello Stato in questione. Tra questi figurano gli Stati d'immigrazione classici (USA, Sudamerica, Canada, Australia), ma non la Svizzera. Altri Stati ancora, come ad esempio la Francia e l'Italia, applicano un sistema misto comprendente alcuni elementi dello "ius sanguinis" e dello "ius soli". L'acquisto della cittadinanza in virtù dello "ius sanguinis" o dello "ius soli" non richiede alcuna procedura. L'acquisto della cittadinanza svizzera per discendenza è disciplinato a livello federale dalla legge federale su l'acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera (legge sulla cittadinanza).

La doppia cittadinanza
Da che quasi tutti gli Stati prevedono la parità donna-uomo per quel che concerne la trasmissione della cittadinanza ai figli, la stragrande maggioranza dei casi di doppia cittadinanza non sono più il risultato della naturalizzazione. I figli nati da matrimoni binazionali acquistano il più delle volte almeno due cittadinanze. Tale situazione non ha sinora provocato problemi degni di nota. Di regola i giovani prestano servizio militare nello Stato in cui risiedono al momento del reclutamento. Coloro che hanno prestato servizio militare all'estero non sono convocati per il servizio militare in Svizzera.

In Svizzera, la doppia cittadinanza è ammessa senza limitazioni dal 1° gennaio 1992. Pertanto lo straniero naturalizzato non deve più, com'era il caso in precedenza, rinunciare alla sua cittadinanza d'origine (è tuttavia possibile che il diritto dello Stato di provenienza preveda la perdita automatica della cittadinanza in caso di acquisto volontario della cittadinanza di un altro Stato). I cittadini svizzeri che acquistano all'estero un'altra cittadinanza non sono tenuti (com'era già il caso fino al 1992) a rinunciare alla cittadinanza svizzera (a meno che l'altro Stato esiga, quale condizione per l'acquisto della cittadinanza, la rinuncia alla cittadinanza precedente).

Le autorità elvetiche non possono informare i candidati alla naturalizzazione circa la possibilità o meno di conservare la cittadinanza tenuta finora. Chi desidera avere delle informazioni vincolanti, può mettersi in contatto con le autorità competenti dei singoli Stati (in Svizzera con le rappresentanze diplomatiche o consolari competenti).

Rapporto sulle questioni pendenti nel settore della cittadinanza

Ultimo aggiornamento:  15.04.2008



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#4 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 16 December 2009 - 10:10:10


MA si ........

tanto dopo 5 o 7 anni hanno già il PdS CE ,

si può anche fare ,

ed in  cambio si toglie l'acquisto della cittadinanza per matrimonio .



Immagine inviata


#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,209

Inviato 16 December 2009 - 17:58:17


io sono per la cittadinanza QUALITATIVA e non QUANTITATIVA

Chi merita... anche dopo 2 anni...

Chi non merita nemmeno dopo 10...

quindi non mi sta bene 5, 7, 10 o altro...

... i nati in Italia e residenti fino alla maggiore eta'... per me devono essere cittadini italiani senza discussione.


#6 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 16 December 2009 - 22:35:04


Visualizza messaggioXCXC, su 16-Dec-2009 18:58, dice:

... i nati in Italia e residenti fino alla maggiore eta'... per me devono essere cittadini italiani senza discussione.
in pratica è già così



Immagine inviata


#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,209

Inviato 16 December 2009 - 22:39:44


no, e' su domanda e se ritardi di un anno non hai piu' diritto...

per me dovrebbe essere automatico...





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum