Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com




- - - - -

visto turistico negato


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 10 risposte

#1 giorgio 1965

giorgio 1965

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 4

Inviato 12 August 2009 - 19:27:29


non so come vada ad altri ma io ho espletato tutta la procedura per richiedere il visto turistico per una ragazza moldava.
documentazione perfetta ma respinto senza possibilità di replica.


#2 irinandreia

irinandreia

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 5
    Località:Anenii Noi satu. Tintareni
    Interessi: O tanti interesi per la vita mi piace conoscere mi piace sapere tante cose i o voglia di imparare

Inviato 13 August 2009 - 09:54:02


Ciao a tuti solo la realita di nostra ambasciada e quela che non acetano i visti a tuti mia amica dobeva andare solo per 1 setimana per trovare suo amico che poi dobeva ritornare veloce acasa dal suo bambino i a lei non e stato acetato visto dopo tanto casino i tante soldi spregati liano meso il timbro che non e aprovato visto e stato in altre paiese europeie i da per tuto liano acetato solo ambasciada italiana non a acetato perche le persone che vano in vacanza non li acetano il visto con sincerita ti pasa la voglia di fare tuto questo casini i devi spendere tempo libero per dopo non acetare o tantisime amiche che ano fidanzati italiani io sempre li dico il visto turistico non a senso di farlo perche non lo aprovano  :girl_cray2:  :girl_cray2:  :girl_cray2:


#3 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 13 August 2009 - 13:59:06


beh diciamola tutta...

molti non sono tornati....

alla fine... la colpa e' sempre e solo dei moldavi... (+ italiani) che vogliono fare i furbi...

La decisione e' sicuramente del solo Consolato... che valuta le richieste....

ma gli errori prima o poi li pagano anche loro...

Siamo un Paese dove la legalita' sta quasi a zero e dove il furbo e' quasi ammirato rispetto all'onesto...

chiediamoci perche' un tedesco con un semplice invito fa arrivare qualsiasi moldavo...

gli italiani, non tutti ma la maggior parte, pensano sempre a come "fregare" lo Stato...

non e' colpa loro, intendiamoci... e' una cultura di difesa dai soprusi secolari di Roma... dove i cittadini fino a poco tempo fa erano considerati sudditi...

grazie a Berlusconi.... piano piano stiamo diventando piu' europei e meno terroni...


#4 viorica652

viorica652

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 29

Inviato 13 August 2009 - 16:32:17


ANCHE MIA CUGINA NON CE LA FATTA AL INIZIO DI AGOSTO AD ATTENERE IL VISTO TURISTICO PER ANDARE A FAR VISITA A SUA MADRE CHE E SPOSATA CON CITT.ITALIANO ,LEI VOLEVA RESTARE SOLO PER IL MESE DI AGOSTO PER POI TORNARE AL UNIVERSITA  A SETTEMBRE.SENZA NESSUNA SPIEGAZZIONE LI E STATO NEGATO IL VISTO .PREMESSO CHE LEI NON E MAI ENTRATA ALTRE VOLTE IN EUROPA .COSA CI RIMANE DA FARE QUALCUNO LI HA PRESENTATI NUOVAMENTE I DOC. ? CHE RISPOSTE VI HANNO DATTO ? SIETE RIUSCITI AD OTTENERE IL VISTO ?


#5 rikaziteli

rikaziteli

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 40
    Località:Moldova

Inviato 14 August 2009 - 14:59:13


Ce una problema,chi apri un visto turistico,non torna mai. :nono:
Anche ce altro caso per rifiuto dell visto: Se la tua ragazza moldava ce un deporto(espulsione) dall paesi Shenchen.

Ciao.Rikaziteli


#6 Capitano69

Capitano69

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 3

Inviato 21 August 2009 - 14:48:02


Salve a tutti,

anche a me purtroppo e' successa la stessa cosa. Visto richiesto per 10 giorni, documentazione in regola ma permesso negato. Io pero' ho contestato duramente le modalita' attraverso le quali si accede ai servizi dell'ambasciata e soprattutto il fatto che le informazioni che danno inducono i richiedenti in errore!

Al punto 5 delle modalita' di accesso ai servizi dell'ambasciata si legge in maniera chiara ed inequivocabile che la documentazione inviata via mail "verrà valutata entro cinque giorni lavorativi dall’invio, con l’assegnazione dell’appuntamento il giorno successivo all’esito positivo e con il rilascio del visto il giorno stesso della presentazione allo sportello."

In base a quanto scritto in tale punto l'assegnazione dell'appuntamento tramite Call Center a pagamento viene effettuata SOLO dopo aver valutato la documentazione ricevuta e SOLO dopo che in seguito a tale valutazione venga emesso un parere positivo al rilascio del visto. Per lo meno da quanto affermano sembra che dopo aver inviato la mail, la documentazione viene valutata da un esaminatore e solo in caso di esito positivo al rilascio visto si va allo sportello per il deposito documenti e viene rilasciato il visto in giornata.

invece NON e' cosi! si manda via mail la documentazione, ti costringono a chiamre il Call Center spendendo una enormita' per fissare l'appuntamento (quando potrebbero benissimo rispondere via email e fissare la data) e poi FORSE se li convinci quando fai il colloquio allo sportello ti danno il visto... possono non rilasciarlo anche se FORMALMENTE tutta la documentazioone e' in regola! E non sono tenuti neanche a rilasciare la motivazione del rifiuto anche se secondo me sarebbe illegale in quanto trattandosi di ufficio pubblico italiano dovrebbe essere soggetto alla legge sulla trasparenza fornendo copia delle motivazioni del rifiuto (legge 241/90 del 7 Agosto 1990)

Inoltre da come scrivono nella lsta dei documenti da presentare sembra che i 35 euro siano una tassa per spese rilascio visto mentre solo dopo le mie lamentele mi hanno spiegato via mail che e' una tassa per DIRITTI CONSOLARI cosa che non dicono assolutamente prima.... potrebbero chiaramente specificare questa cosa e che questi soldi sono dovuti a prescindere dall'esito della richiesta!

Ad ogni modo ho inviato via fax regolare protesta al "Ministero Esteri Ispettorato Generale del Ministero e degli Uffici all'Estero" facendo presente la spiacevole situazione... mi e' stato tuttavia gentilmente chiesto di non divulgare tale numero ne' di dire come l'ho avuto.
Pertanto nel caso qualcuno fosse interessato ad sporgere regolare protesta potete contattarmi in PM ed inviare copia della documentazione alla mia mail con tutte le informazioni necessarie.... piu' siamo ad inoltrare proteste e meglio e'!! In qeusto modo potremmo forse cambiare qualcosa...

preciso che ho gia' preso contatti con alcune personalita' al Comune di Roma e che tramite tali referenti a Settembre se possibile e' mia intenzione far avviare una interrogazione parlamentare affinche' vengano presi seri provvedimenti in merito a tali spiacevoli situazioni!

Cio' che piu' mi ha lasciato amareggiato e' il fatto che basta andare in giro per Roma e si possono trovare centinaia di moldavi e moldave che sono arrivati senza permessi o mediante procedure poco legali, mentre i poveri fessi onesti come noi che hanno voluto fare le cose regolari siamo rimasti fregati... per usare un efemismo!

Tra le altre cose il rifiuto di visto turistico ad una ragazza moldava lascia intendere il fatto che il Capo Missione dell'ambasciata non e' rimasto convinto dalle motivazioni e che istintivamente abbia pensato che la mia fidanzata volesse fuggirsene in Italia per chissa' quali scopi! Purtroppo il razzismo latente del nostro Belpaese tende ad associare moldavo=delinquente, moldava=p.....a! Non e' servito a nulla mostrare il Diploma di Laurea in Medicina e l'intenzione della mia ragazza di effettuare la specializzazione a Settembre...
Dopo la mia mail di protesta ho sostanzialmente ricevuto delle scuse riguardo all'accaduto da parte di un Responsabile dell'ufficio visti il quale ha affermato che si e' trattato di un semplice incidente di percorso e che cio' non pregiudica future richieste di altri visti!

Ripeto, chiunque fosse interessato ad inoltrare regolare protesta e' pregato di mettersi in contatto con il sottoscritto. in PM.
Grazie
PS; se necessario posso rendere pubblica la mail ma non so se l'amministratore del forum da' il permesso di mostrare le mail...


#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 22 August 2009 - 23:29:18


caro Capitano69 puoi riportare quello che ti pare...

attento a non copiare/incollare comunicazioni private... tutto qui...

ritengo che che le email istituzionali si possano pubblicare senza problema...

cioe' se scrivi al Consolato per motivi ufficiali (leggi, diritti, istruzioni ecc...) e  ti risponde, togliendo nomi e cognomi che identificano la persona (attenzione non mi riferisco a Console, Impiegato, Ambasciatore ecc... che possono essere ben riportati... intendo dire privato cittadino)

ps: per il numero "segreto" vorrei portarti a conoscenza che tel e fax dei vari dipartimenti dei Ministeri sono pubblici e resi noti nei vari siti.

Per concludere, la tua e' una storia nota ormai da anni...

La decisione di rilasciare il Visto turistico e' discrezionale e non necessita (a differenza di tutti gli altri tipi) di motivazione scritta del diniego.

Si puo' ricorrere al Tar ma lo stesso Tribunale puo' accogliere la tua (o meglio di chi ha chiesto il visto) richiesta ma non puo' obbligare il Consolato ad emettere il Visto Turistico

ps2: stai molto attento a non subire una denuncia da parte di chi accusi, perche' se puoi difendere te stesso e scrivere quello che ti pare...

altrettanto non puoi fare per "conto terzi" se non delegato dalla persona ad essere rappresentata da te...

non sarebbe la prima volta che qualche istituzione agisce contro la persona che ha mosso le accuse perche' del tutto estranea ai fatti.


#8 Capitano69

Capitano69

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 3

Inviato 23 August 2009 - 10:59:24


Non mi sembra che abbia accusato qualcuno di qualcosa.... ho espresso una mia opinione! La stessa lamentela che ho scritto qui, nella sostanza, l'ho inviata al consolato specificando CHIARAMENTE che NON contesto il mancato rilascio del visto in quanto a discrezionalita' dell'esaminatore ma protesto ufficialmente per il modo in cui si svolgono le procedure. Dopo un giorno mi ha risposto un Responsabile o forse il Console stesso spiegandomi ne' piu' ne meno cio' che si sa da molto tempo, che il visto turistico non sempre viene rilasciato anche se la documentaziine da noi prodotta era innegabilmente in regola come ha verificato, esprimendo le loro motivazioni e in sostanza chiedendomi scusa per quanto avvenuto, dicendo che non hanno mai pensato che lei volesse "fuggirsene" in Italia, e che cmq il rifiuto in oggetto deve essere considerato come una specie di "incidente di percorso" (riporto testuali parole) al quale si puo' porre rimedio senza problemi particolari e che sono certi che in caso di altre richieste future potremo giungere ad una soluzione soddisfacente per tutti... hanno aggiunto in sostanza che da questo primo rifiuto e' possibile iniziare un discorso ed un percorso attraverso il quale l'ambasciata puo' comprendere meglio le ragioni della nostra richiesta e valutare eventuali richieste successive in maniera positiva.

Adesso non voglio riportare i miei post scritti in altri forum in quanto sarebbe alquanto faticoso scrivere le stesse cose in entrambi i forum... sono stato costretto a scegliere quello nel quale ho ricevuto piu' risposte ed opinioni.

Concludo dicendo che ne io ne la mia ragazza stiamo qui a fasciarci la testa e/o inveire contro la crudelta' del destino!  :)
Se non facciamo la vacanza insieme in Italia ce ne andiamo in Romania al mare a Costanta; gia' e' il secondo visto per la Romania che le viene rilasciato senza problemi. in sostanza..."chissenefrega" :)

Resta il fatto che ho tutto il diritto di protestare sulle modalita' con cui si svolgono tali domande; protesto per l'obbligo di passare per un call center costosissimo; mi da fastidio avere speso circa 30 euro chiamando il call center all'899 per info quando, esasperato dalla contiuna interruzione della linea, ed avendo deciso d chiamare direttamente l'ambasciata mi sono trovato a parlare con la stessa signorina con cui parlavo pochi secondi prima; mi da fastidio sapere che dei soldi spesi per il call center il 50% se li prende una societa' che gestisce l'899 per non fare altro che reindirizzare la chiamata all'mbasciata; mi da fastidio il fatto che il 33% di questi soldi vengano versati in "beneficenza obbligatoria" mentre solo il 17% arrivi all'ambasciata (quindi il costo reale del call center sarebbe di 2,55 euro per una telefonata di massimo 4-5 minuti dal costo di 15 euro massimo); mi da fastidio il fatto che le informazioni siano scritte in maniera tale da far risultare la cosa moooolto semplice; mi da fastidio che le informazioni descrivano una procedura ed in realta' se ne segue un'altra.
in generale mi ha dato fastidio la mancanza (volontaria o involontaria) di CHIAREZZA... non credo ci sarebbero problemi a descrivere le procedure come in realta' si svolgono senza alimentare false speranze negli applicanti dicendo che si paga una tassa fissa di 35 euro per diritti consolari (cosa che non sta scritta da nessuna parte ma che mi hanno comunicato nella mail solo dopo aver ufficialmente protestato) e che tale tassa e' dovuta indipendentemente dall'esito, e soprattuto dicendo che la probabilita' di ricevere un visto turistico e' molto scarsa...

Se puoi cerca il topic che ho aperto nell'altro forum di moldweb, cosi potrai leggere tutte le opinioni espresse finora...

PS: non mi spavento ne' mi faccio spaventare da eventuali denunce (a che titolo dovute poi non lo capisco)! tra l'altro prima di affermare qualsiasi cosa, io cerco di documentarmi e fornire documenti, scritti e fonti certe ed attendibili.
Non ho in alcun modo offeso ne insultato l'ambasciata d'Italia, l'ambasciatore, il console e/o qualcuno dei funzionari. ho semplicemente espresso l'opinione che la documentazione non era stata valutata nella sua completezza, che sicuramente si poteva porre maggior attenzione e che il rifiuto di un visto turistico per 10 giorni potrebbe essere stato dettato dall'impressione che la mia ragazza volesse scappare dalla Moldavia. Poiche' non ho insultato nessuno ne' nelle mie opinioni si sono ravvisati gli estremi per una eventuale denuncia, loro mi hanno prontamente risposto fornendo in parte chiarimenti riguardo a quanto accaduto, mostrandomi il loro rammarico per quanto accaduto ed invitandomi ad un dialogo produttivo per il futuro...


#9 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 17,204

Inviato 24 August 2009 - 16:28:19


Visualizza messaggioXCXC, su 23-Aug-2009 00:29, dice:

caro Capitano69 puoi riportare quello che ti pare...

attento a non copiare/incollare comunicazioni private... tutto qui...

ritengo che che le email istituzionali si possano pubblicare senza problema...

cioe' se scrivi al Consolato per motivi ufficiali (leggi, diritti, istruzioni ecc...) e  ti risponde, togliendo nomi e cognomi che identificano la persona (attenzione non mi riferisco a Console, Impiegato, Ambasciatore ecc... che possono essere ben riportati... intendo dire privato cittadino)

ps: per il numero "segreto" vorrei portarti a conoscenza che tel e fax dei vari dipartimenti dei Ministeri sono pubblici e resi noti nei vari siti.

Per concludere, la tua e' una storia nota ormai da anni...

La decisione di rilasciare il Visto turistico e' discrezionale e non necessita (a differenza di tutti gli altri tipi) di motivazione scritta del diniego.

Si puo' ricorrere al Tar ma lo stesso Tribunale puo' accogliere la tua (o meglio di chi ha chiesto il visto) richiesta ma non puo' obbligare il Consolato ad emettere il Visto Turistico

ps2: stai molto attento a non subire una denuncia da parte di chi accusi, perche' se puoi difendere te stesso e scrivere quello che ti pare...

altrettanto non puoi fare per "conto terzi" se non delegato dalla persona ad essere rappresentata da te...

non sarebbe la prima volta che qualche istituzione agisce contro la persona che ha mosso le accuse perche' del tutto estranea ai fatti.

  

Visualizza messaggioCapitano69, su 23-Aug-2009 11:59, dice:


Non mi sembra che abbia accusato qualcuno di qualcosa.... ho espresso una mia opinione! La stessa lamentela che ho scritto qui, nella sostanza, l'ho inviata al consolato specificando CHIARAMENTE che NON contesto il mancato rilascio del visto in quanto a discrezionalita' dell'esaminatore ma protesto ufficialmente per il modo in cui si svolgono le procedure. Dopo un giorno mi ha risposto un Responsabile o forse il Console stesso spiegandomi ne' piu' ne meno cio' che si sa da molto tempo, che il visto turistico non sempre viene rilasciato anche se la documentaziine da noi prodotta era innegabilmente in regola come ha verificato, esprimendo le loro motivazioni e in sostanza chiedendomi scusa per quanto avvenuto, dicendo che non hanno mai pensato che lei volesse "fuggirsene" in Italia, e che cmq il rifiuto in oggetto deve essere considerato come una specie di "incidente di percorso" (riporto testuali parole) al quale si puo' porre rimedio senza problemi particolari e che sono certi che in caso di altre richieste future potremo giungere ad una soluzione soddisfacente per tutti... hanno aggiunto in sostanza che da questo primo rifiuto e' possibile iniziare un discorso ed un percorso attraverso il quale l'ambasciata puo' comprendere meglio le ragioni della nostra richiesta e valutare eventuali richieste successive in maniera positiva.

Adesso non voglio riportare i miei post scritti in altri forum in quanto sarebbe alquanto faticoso scrivere le stesse cose in entrambi i forum... sono stato costretto a scegliere quello nel quale ho ricevuto piu' risposte ed opinioni.

Concludo dicendo che ne io ne la mia ragazza stiamo qui a fasciarci la testa e/o inveire contro la crudelta' del destino!  :)
Se non facciamo la vacanza insieme in Italia ce ne andiamo in Romania al mare a Costanta; gia' e' il secondo visto per la Romania che le viene rilasciato senza problemi. in sostanza..."chissenefrega" :)

Resta il fatto che ho tutto il diritto di protestare sulle modalita' con cui si svolgono tali domande; protesto per l'obbligo di passare per un call center costosissimo; mi da fastidio avere speso circa 30 euro chiamando il call center all'899 per info quando, esasperato dalla contiuna interruzione della linea, ed avendo deciso d chiamare direttamente l'ambasciata mi sono trovato a parlare con la stessa signorina con cui parlavo pochi secondi prima; mi da fastidio sapere che dei soldi spesi per il call center il 50% se li prende una societa' che gestisce l'899 per non fare altro che reindirizzare la chiamata all'mbasciata; mi da fastidio il fatto che il 33% di questi soldi vengano versati in "beneficenza obbligatoria" mentre solo il 17% arrivi all'ambasciata (quindi il costo reale del call center sarebbe di 2,55 euro per una telefonata di massimo 4-5 minuti dal costo di 15 euro massimo); mi da fastidio il fatto che le informazioni siano scritte in maniera tale da far risultare la cosa moooolto semplice; mi da fastidio che le informazioni descrivano una procedura ed in realta' se ne segue un'altra.
in generale mi ha dato fastidio la mancanza (volontaria o involontaria) di CHIAREZZA... non credo ci sarebbero problemi a descrivere le procedure come in realta' si svolgono senza alimentare false speranze negli applicanti dicendo che si paga una tassa fissa di 35 euro per diritti consolari (cosa che non sta scritta da nessuna parte ma che mi hanno comunicato nella mail solo dopo aver ufficialmente protestato) e che tale tassa e' dovuta indipendentemente dall'esito, e soprattuto dicendo che la probabilita' di ricevere un visto turistico e' molto scarsa...

Se puoi cerca il topic che ho aperto nell'altro forum di moldweb, cosi potrai leggere tutte le opinioni espresse finora...

PS: non mi spavento ne' mi faccio spaventare da eventuali denunce (a che titolo dovute poi non lo capisco)! tra l'altro prima di affermare qualsiasi cosa, io cerco di documentarmi e fornire documenti, scritti e fonti certe ed attendibili.
Non ho in alcun modo offeso ne insultato l'ambasciata d'Italia, l'ambasciatore, il console e/o qualcuno dei funzionari. ho semplicemente espresso l'opinione che la documentazione non era stata valutata nella sua completezza, che sicuramente si poteva porre maggior attenzione e che il rifiuto di un visto turistico per 10 giorni potrebbe essere stato dettato dall'impressione che la mia ragazza volesse scappare dalla Moldavia. Poiche' non ho insultato nessuno ne' nelle mie opinioni si sono ravvisati gli estremi per una eventuale denuncia, loro mi hanno prontamente risposto fornendo in parte chiarimenti riguardo a quanto accaduto, mostrandomi il loro rammarico per quanto accaduto ed invitandomi ad un dialogo produttivo per il futuro...

ma no... volevo solo dirti che e' sempre il diretto interessato che deve confrontarsi e non "terzi"...

questo significa che se "io" mi sono visto rifiutare un visto posso anche inveire e arrabbiarmi contestando questo o quello, accusando negligenza, abuso, arbitrarieta' ecc...

non puo' fare altrettanto un "amico" o "fidanzato"

era solo un consiglio...

diverso sarebbe se venisse violato un diritto in quanto "coniuge" ecc... allora si che potresti "partecipare" alla "lite"

Tornando al discorso visto turistico...

beh... niente di nuovo sotto il sole...

il primo passo e' senz'altro quello di chiedere di rivedere la decisione... come si fa con qualsiasi ricorso gerarchico amministrativo...

Se il Console ha negato ci si rivolge all'Ambasciatore, se quest'ultimo nega al Ministero degli esteri ecc...

Parallelamente c'e' anche il ricorso giudiziario con il tar (ed in caso di promessi sposi direi anche il Tribunale Ordinario provinciale)

poi... all'italiana c'e' pure la raccomandazione :on_the_quiet2:

oppure chiedere un visto shengen in altri consolati europei...


#10 giorgio 1965

giorgio 1965

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 4

Inviato 26 August 2009 - 11:52:03


Visualizza messaggioAlfredito, su 12-Aug-2009 21:37, dice:

Molto propbabilmente il nome della tua amica è apparso come segnalato sul SIS (Sistema Informatico Schengen) per una precedente espulsione da uno dei paesi appartenenti all'area Schengen.....fidati, altre spiegazioni non ci sono.
mi spiace deluderti. ma altre spiegazioni ci sono ...............
prima di negare il visto dall'ambasciata mi hanno telefonato per dirmi che la mia amica non lo avrebbe mai avuto in quanto l'80% dei moldai che richiede il visto turistico non rientra.

legittimo, ma se lo sapevo prima non perdevo tempo e denaro





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum