Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

Matrimonio e Trasferimento in Moldavia


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 12 risposte

#1 Fabio73

Fabio73

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 5

Inviato 20 March 2016 - 23:19:14


Buonasera sono Fabio e mi sono appena iscritto al Forum, avrei alcune informazioni da chiedere.
Premesso che ad Ottobre 2017 mi sposo con una ragazza Moldava residente in Italia, abbiamo il desiderio di sposarci in Moldavia e per fare cio' ho chiesto al mio comune di residenza il certificato di capacita' matrimoniale internazionale e non dovrebbero esserci particolari problemi.
Premesso che ad oggi lavoro come dipedente in una ditta medio grande che mi porta a lavorare in trasferta (estero) per almeno 180 giorni anno.
Sarebbe mia intenzione aprire una S.r.l o partita IVA equivalente in Moldavia da dove partirei per recarmi in trasferta e fatturei alle varie ditte che mi danno lavoro  con il (numero) fiscale moldavo.
La mia domanda è: conoscete un commercialista fidato a cui possa rivolgermi in Moldavia.
E dopo quanto tempo dal matrimonio posso richiedere la residenza e la cittadinanza Moldava?
Grazie a Tutti.


#2 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,826

    Medaglie



Inviato 20 March 2016 - 23:26:42


Per la residenza dopo il matrimonio non ci sono problemi.
Per la cittadinanza dovrai  aspettare diversi anni.
Per il commercialista occhio ...





#3 Fabio73

Fabio73

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 5

Inviato 20 March 2016 - 23:33:16


Ciao Carlo e Grazie.
Scusa se abuso del tuo tempo; per l'auto (niente di che un' Astra di 10 anni) posso fare in Italia una demolizione per l'estero e poi immatricolarla in Moldavia?
Grazie Mille.


#4 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,826

    Medaglie



Inviato 20 March 2016 - 23:41:15


Ciao Fabio ... certamente in tutta tranquillità.
Quando l'ho portata io non ho avuto tempo di fare la demolizione per esportarla in Italia.
L'ho portata con la targa italiana che poi ho riportato in Italia ...
Tutto semplice.





#5 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,618

    Medaglie



Inviato 21 March 2016 - 11:06:37


Visualizza messaggioFabio73 il 20 March 2016 - 23:33:16 ha detto:

(niente di che un' Astra di 10 anni)

se ha più di 10 anni, cioè se è immatricolata prima di marzo 2006 in questo momento, non puoi reimmatricolarla in md...



Immagine inviata


#6 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 22 March 2016 - 14:32:44


Occhio !

Informati bene sulla "Esterovestizione delle persone fisiche"

non è sufficiente essere iscritti all' AIRE
o essere fuori dal territorio nazionale per i 180 gg
che non a caso hai tu indicato

In particolare
devi stare attento al concetto di "centro dei propri affari" che serve per determinare il domicilio

in poche parole
se i tuoi legami economici restano in Italia
(ovvero lavori per ditte italiane)
si presume che tu abbia il domicilio in Italia



Immagine inviata


#7 Fabio73

Fabio73

    Nb

  • Ambasadiani MI1-e
  • Stella
  • Messaggi: 5

Inviato 22 March 2016 - 16:31:38


Ciao Rick e Grazie,
lavorerei per ditte Italiane ma non in Italia e il restante tempo lo passerei in Moldavia, tornerei in Italia solo per un paio di settimane durante le ferie.
Grazie.
Ciao.


#8 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,906

Inviato 22 March 2016 - 22:14:31


Visualizza messaggioFabio73 il 20 March 2016 - 23:19:14 ha detto:

Buonasera sono Fabio e mi sono appena iscritto al Forum, avrei alcune informazioni da chiedere.
Premesso che ad Ottobre 2017 mi sposo con una ragazza Moldava residente in Italia, abbiamo il desiderio di sposarci in Moldavia e per fare cio' ho chiesto al mio comune di residenza il certificato di capacita' matrimoniale internazionale e non dovrebbero esserci particolari problemi.
Premesso che ad oggi lavoro come dipedente in una ditta medio grande che mi porta a lavorare in trasferta (estero) per almeno 180 giorni anno.
Sarebbe mia intenzione aprire una S.r.l o partita IVA equivalente in Moldavia da dove partirei per recarmi in trasferta e fatturei alle varie ditte che mi danno lavoro  con il (numero) fiscale moldavo.
La mia domanda è: conoscete un commercialista fidato a cui possa rivolgermi in Moldavia.
E dopo quanto tempo dal matrimonio posso richiedere la residenza e la cittadinanza Moldava?
Grazie a Tutti.

a ottobrte 2017?  Ah beh allora hai tempo per ripensarci :lol: :lol: :lol:

tra l'altro cosa chiedi? il Certificato di capacita' matrimoniale un anno e mezzo prima? Peccato che dopo 6 mesi scada ! Anzi se nn sbaglio in MD vale 3 mesi... ma potrei ricordare male..

Per il resto... mi sa che attualmente sei "innamorato" della MD e vedi tutto con troppo entusiasmo... :D


#9 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 23 March 2016 - 02:19:11


Visualizza messaggioFabio73 il 22 March 2016 - 16:31:38 ha detto:

Ciao Rick e Grazie,
lavorerei per ditte Italiane ma non in Italia e il restante tempo lo passerei in Moldavia, tornerei in Italia solo per un paio di settimane durante le ferie.
Grazie.
Ciao.

secondo me sei a rischio , forte rischio



Immagine inviata


#10 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 409

Inviato 31 March 2016 - 16:58:29


Visualizza messaggioFabio73 il 20 March 2016 - 23:19:14 ha detto:

Buonasera sono Fabio e mi sono appena iscritto al Forum, avrei alcune informazioni da chiedere.
Premesso che ad Ottobre 2017 mi sposo con una ragazza Moldava residente in Italia, abbiamo il desiderio di sposarci in Moldavia e per fare cio' ho chiesto al mio comune di residenza il certificato di capacita' matrimoniale internazionale e non dovrebbero esserci particolari problemi.
Premesso che ad oggi lavoro come dipedente in una ditta medio grande che mi porta a lavorare in trasferta (estero) per almeno 180 giorni anno.
Sarebbe mia intenzione aprire una S.r.l o partita IVA equivalente in Moldavia da dove partirei per recarmi in trasferta e fatturei alle varie ditte che mi danno lavoro  con il (numero) fiscale moldavo.
La mia domanda è: conoscete un commercialista fidato a cui possa rivolgermi in Moldavia.
E dopo quanto tempo dal matrimonio posso richiedere la residenza e la cittadinanza Moldava?
Grazie a Tutti.
Sono quasi 5 anni che ho la residenza in Moldavia. Ti scrivo come dovrebbero essere le cose, se poi qualche "esperto" ne sà più di me benvenga, sempre utile imparare.

Se ti sposi con una cittadina moldava questo è il sistema più semplice per ottenere il permesso di soggiorno moldavo (attualmente anche l'unico sistema per ottenere il permesso di soggiorno definitivo moldavo, altrimenti si può ottenere solo permesso di soggiorno provvisorio).

Ti sposi ed ottieni il permesso di soggiorno provvisorio. Dopo 3 anni che sei sposato e risiedi prevalentemente in Moldavia hai il diritto di chiedere il permesso di soggiorno definitivo.

Questo vale anche per la cittadinanza che può essere ottenuta dopo 3 anni che si è sposati e che si risiede prevalentemente in Moldavia. In questo caso si ha il diritto di chiedere la cittadinanza moldava, và fatto un esame di lingua rumena e sulla costituzione moldava. Si ha il diritto di chiedere la cittadinanza moldava ma questa non è garantita. La domanda và fatta all'ufficio del Presidente (la nazionalità moldava viene data con decreto presidenziale) e la legge moldava dice che la risposta deve pervenire entro il termine di un anno.

In Moldavia vi è una particolarità, anche se si ha la residenza in Moldavia (quindi permesso di soggiorno provvisorio) non si è considerati residenti fiscalmente.

Nel caso che hai esposto direi che non vi è necessità di aprire Srl od altro. Potresti lavorare quale consulente indipendente e fatturare le tue prestazioni ai tuoi clienti italiani.

Dal lato moldavo non vedo particolari problemi, dal lato italiano andrebbe valutato quanto stabilito nella convenzione contro la doppia imposizione stipulata pochi anni fà frà Italia e Moldavia.

Per quanto concerne l'automobile funziona così. La puoi portare tranquillamente in Moldavia. Una volta che hai ottenuto il permesso di soggiorno provvisorio moldavo la puoi targare con targhe provvisorie moldave (sono targhe con un'H e 4 cifre rosse su fondo bianco). In più (a destra) viene indicato il mese ed anno di scadenza (le targhe scadono quando scade il permesso di soggiorno). Ovviamente trattandosi di temporanea importazione non puoi vendere la tua automobile in Moldavia.

In questo caso non ha importanza se l'automobile è più vecchia di 10 anni. Quanto non si può fare è importare definitivamente in Moldavia un'automobile più vecchia di 10 anni.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum