Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

Regolamento del soggiorno per i dipendenti di aziende italiane distaccati in Moldavia


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1 Alfredo Lorenzo Ferrari

Alfredo Lorenzo Ferrari

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,516
    Località:Agenzia Turistica e d'affari Go East-Go West, Strada Mihai Eminescu 50, uff. nr. 311, CELLULARE +373-79679434, Chisinau, Moldova, sito web: http://www.chisinau-kishinev.com/index.php

Inviato 01 March 2016 - 14:18:33



I dipendenti a libro paga di aziende italiane o straniere in genere (tecnici, supervisori ed altri) che vengono distaccati in Moldova per seguire le varie fasi di lavoro, sulla base di un contratto di collaborazione con aziende moldave, possono rimanere sul territorio della Repubblica Moldova fino ad un massimo di 90 giorni e l’azienda partner moldava e’ tenuta a presentare una dichiarazione in tal senso agli organi migratori e del Ministero del Lavoro di questo paese alla quale dovra’ essere allegata copia del contratto tra le parti a dimostrazione del reale motivo del distacco.

Gli uffici preposti alla presentazione di tale dichiarazione si trovano nelle città di Chisinau, Balti e Comrat.

Tengo a precisare che il mancato espletamento di questa pratica corrisponde a violazione del codice del lavoro della Repubblica Moldova ed equivale a “lavoro nero” che viene sanzionato con pesanti ammende e con il rischio espulsione del lavoratore straniero.

Inoltre il dipendente di aziende straniere NON ha diritto al permesso di soggiorno in quanto non e’ alle dipendenze dirette di un’azienda moldava per cui qualora la collaborazione dovesse durare oltre i 90 giorni lo stesso dovra’ essere sostituito da un collega oppure attendere ulteriori 90 giorni fuori dalla Moldavia prima di poter richiedere un nuovo distacco; in pratica vigono le stesse regole migratorie valide per i turisti stranieri che visitano questo paese.

Per poter ottenere un permesso di soggiorno (e quindi rimanere oltre i 90 giorni consecutivi) il lavoratore dipendente di un'azienda straniera dovra’ essere assunto anche dall’azienda moldava e sulla base del nuovo contratto di lavoro presentare formale richiesta agli organi competenti precedentemente menzionati.








Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum