Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

- - - - -

Il #PonteSulloStretto è una presa per il culo


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 10 risposte

#1 Beppe Grillo

Beppe Grillo

    MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStella
  • Messaggi: 252

Inviato 07 November 2015 - 10:00:02


pontestretto.jpg

La Sicilia si avvia a rimanere senz'acqua. A Messina è stato dichiarato lo stato di emergenza: 250.000 persone senza acqua corrente. A Gela l'acqua arriva una volta a settimana. Ad Agrigento la sua erogazione è stata sospesa a causa della presenza di un batterio.

<script type='text/javascript'>var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://adv.publy.net/it/www/delivery/ajs.php':'http://adv.publy.net/it/www/delivery/ajs.php');var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999);if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ',';document.write ("");</script>

L'acqua in Sicilia è gestita, se così si può dire, da un ente privato (Siciliacque, 59,6% di proprietà della francese Veolia) a cui Cuffaro diede la gestione per 40 anni. Il volere dei cittadini espresso con il referendum sull'acqua è calpestato. Succede altrettanto in Campania dove ieri nove comuni sono rimasti senz'acqua. L'acqua deve tornare pubblica, la rete colabrodo risanata con investimenti statali ed eliminato il rischio del dissesto idrogeologico che sta distruggendo i bacini idrici. Questo è quello che serve all'Italia che invece oggi viene presa per il culo con l'ennesimo annuncio, da parte di uno che più che un statista sembra l'ingegner Cane della Gialappas, della costruzione del Ponte sullo Stretto.

VIDEO Come il governo costruirà il Ponte sullo stretto spiegato dall'ing. Cane

Un'opera faraonica che non vedrà mai la luce, già costata circa 600 milioni di euro ai contribuenti, per il quale 3 anni fa il governo Monti stanziò 300 milioni per il pagamento delle penali per la NON realizzazione del progetto. Secondo il piano economico, approvato dal consiglio d’amministrazione della Stretto di Messina Spa il 29 luglio 2011, il costo complessivo dell’opera sarebbe di 8,5 miliardi di euro, mezzo Reddito di Cittadinanza con cui il M5S salverebbe 10 milioni di italiani dalla fame e dalla disoccupazione. Un ponte di 3.000 metri con profilo aerodinamico non è mai stato fatto prima d’ora. Non c’è la sicurezza che regga, in particolare in una zona altamente sismica (ricordate il terremoto di Messina?) e con correnti fortissime. La notizia della costruzione del ponte è una presa per il culo che serve al Pd per avere un argomento di cui parlare ai talk show e coprire i suoi fallimenti quotidiani, alla mafia per aprire cantieri che non vedranno mai fine e che costerà altri centinaia di milioni ai cittadini assetati.


Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it




#2 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,904

Inviato 13 November 2015 - 22:17:52


ecco... quello che mi da fastidio dei 5S e' il loro ragionamento terra-terra degno dell'uomo qualunque...

che senso ha essere contro i 3000 euro cash ed il ponte sullo stretto?

Ecco perche' alle volte penso che Renzi sia il meno peggio attuale!


#3 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,618

    Medaglie



Inviato 14 November 2015 - 11:00:17


i 3000 cash sono una posizione politica, nulla di pratico, siccome la maggioranza delle persone è stupidamente contro il contante e il m5s lo sa, come lo sanno tutti i partiti, il m5s calcola che gli convenga rappresentarsi contro, non è poi da trascurare il principio di opposizione a renzi, sacrosanto, su tutto quello che fa...

il ponte è una stupidata colossale, parlare di ponte sullo stretto per collegare una regione in cui manca l'acqua e le linee ferroviarie di base è da idioti, è una posizione di buon senso...



Immagine inviata


#4 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,904

Inviato 14 November 2015 - 18:25:28


penso che alla gente nn glieni freghi proprio niente del limite dei contanti... Il problema manco si dovrebbe porre... l'ha fatto diventare tale quella sx fancazzista che nn sa come funziona il mondo! In nessun Paese SERIO ci sono limiti ai contanti... e dove ci sono almeno il sistema bancario funziona e le carte di credito sono molto diffuse! Gia' 25 anni fa vedevo tutti i parigini pagare la pizza con le carte!

Qui da noi il sistema bancario nn funziona e la politica e' succube (ovvio a loro le banche danno tutto -compresi i parenti- agevolato) delle banche!

Hanno pensato all'obbligo proprio per favorire le banche pensando che cosi' si sarebbero diffusi altri sistemi di pagamento... MA COSI' NN E' STATO ! Un fallimento totale... e persino il problema evasione fa ridere... Pensavano di obbligare il pos a tutti... ma cosi' nn e' andata!

E mi chiedo... qual'e' il problema per procurarsi il contante? Ed e' giusto che se io voglio ritirare TUTTI I MIEI SOLDI O QUANTI ME NE PARE DEVO CHIEDERE IL PERMESSO ALLE BANCHE? c***o SONO MIEI!!

Tra l'altro nn dimentichiamo che tantissima gente e' esentata dal limite... per esempio tutti coloro che devono gestire gli incassi cash !!! In pratica per loro nulla e' cambiato e sono una gran fetta di "piccoli evasori" che nn emettono scontrini o altro esattamente come prima...

E poi... suvvia nn scherziamo... la grande evasione/corruzione i contanti se li procura quando vuole...


Il Ponte....

il problema acqua nn c'e' in Sicilia... perche' i soldi ci sono e provengono dalle bollette!! E' il sistema marcio che nn funziona... COSA C'ENTRA IL PONTE????

Se dovessimo pensare a tutto prima di farlo nn si farebbe mai niente! Pensiamo agli anni 50 quando mezza Italia aveva fame e c'erano pochi servizi... Non si sarebbero dovute costruire le strade? Le autostrade? ecc...?

Facciamo due conti alla grillina: se tutti gli operai che vengono utilizzati per costruire il ponte se ne stessero a casa con il reddito di cittadinanza... dove sarebbe la convenienza? Dopo 10 anni avremmo speso piu' in assistezialismo che in salari per fare sto c***o di ponte!

E nn dobbiamo mica importare niente... abbiamo maestranze e materie prime quindi in sostanza sarebbe una partita di giro interna... un investimento... con ritorno economico proveniente dai pedaggi. Senza contare il turismo indotto che creerebbe...

Ecco perche' i grillini sono limitati.. il loro cervello nn e' abituato a ragionare in termini di progresso... ed ecco perche' Renzi e' il meno peggio... Almeno ha una visione positiva dell'Italia...


#5 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 14 November 2015 - 18:36:47


Quasi quasi il ponte
a questo punto
sarebbe più conveniente farlo che non farlo



Immagine inviata


#6 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,618

    Medaglie



Inviato 14 November 2015 - 18:48:33


è una questione di PRIORITA' !

quelle maestranze dovrebbero essere PRIMA impegnate a fare strade e ferrovie, POI il ponte sullo stretto...

non ho detto che non si debba investire, anzi, sono convintissimo che gli investimenti servano, ma c'è un ordine di priorità da rispettare dettato da logica e buon senso e non è certo il poter dire "va che bel ponte abbiamo fatto", che cancellerà le necessità che il buon senso di cui sopra suggerisce vengano prima del ponte: strade, ferrovie, scuole, ospedali...

hai voglia quante maestranze servono per sistemare quelle cose, PRIMA del ponte...



Immagine inviata


#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,904

Inviato 14 November 2015 - 19:23:28


allora nn ci siamo capiti! La Sicilia e' una Regione Autonoma, nn solo si trattiene i 10/10 delle entrate ma lo Stato gli da un ulteriore decimo... E teniamo conto che una buona percentuale delle entrate viene da stipendi pubblici nn da ricchezza vera prodotta...

Lo Stato poi gestisce sanita' , ferrovie e altro... quindi altre spese che loro nn pagano (come Regione Autonoma) !

Questo per dirti CHE I SOLDI GIA' CI SONO (E TANTI) E SE NN FANNO INVESTIMENTI E' PERCHE' TUTTO E' DIROTTATO VERSO ALTRO COME STIPENDI PUBBLICI, POLITICA, APPALTI MARCI ECC...

Cioe' la Sicilia ha un problema di gestione delle risorse! Tutto quello che spendono NON RENDE!

Il Ponte ovviamente deve essere gestito nell'insieme dell'intervento... cioe' in una scala geografica ampia... che comprenda i finanziamenti per le strade e le ferrovie (principali) nella cerchia che so' tanto per dire... di 300 km !!!  Non e' una novita'... in tutte le grandi opere viarie sono sempre compresi interventi del genere... E' un classico dell'Italia per nn avere amministrazioni che mettono i bastoni fra le ruote... (tra l'altro anche per questo motivo da noi le opere pubbliche costano piu' che altrove)

E poi... quando muovi una cosa del genere l'economia del territorio si sveglia... crea spostamenti di gente, capitali, investitori, turismo...

Uno potrebe dire... si vabbeh... ma che movimento vuoi che ci sia dopo? Ettecredo... come fai a misurare una cosa che nn c'e'? Puoi paragonare lo sbattimento dei traghetti con il ponte? Certo che no... dopo... come minimo il traffico triplica! E il movimento facile crea ricchezza...


#8 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,618

    Medaglie



Inviato 14 November 2015 - 20:47:57


in pratica, mi stai dicendo che in una regione dove non funziona niente e si magnano tutto (e su questo siamo d'accordo), posto che i soldi per fare TUTTO non ci sono, è prioritario costruire il ponte invece che far funzionare quello che già c'è, di modo che poi anche costruzione a mantenimento del ponte seguano le stesse logiche malate con cui funziona, o meglio "non funziona", tutto il resto...

io sarei per sistemare prima quello che già c'è, se mi si dimostra che lo si riesce a fare, poi si può parlare di ponte, ma farlo alla "speriamo che dio ce la mandi buona" significa buttare badilate di soldi a perdere, come viene fatto da 100 anni a questa parte...



Immagine inviata


#9 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,904

Inviato 14 November 2015 - 21:24:11


beh ma scusa... nn vorrai mica far amministrare il Ponte ai siciliani (intesi come politici locali) !!! E' un intervento dello Stato con mix privato!

Io volevo solo dire che la Sicilia non verrebbe privata di risorse... perche' ne ha tante ma le gestisce male! E' del tutto inutile quindi dare altri soldi per interventi che nn servirebbero a nulla!

Meglio investirli nel Ponte piuttosto che dare altri soldi alla regione! Ma e' nello stesso tempo una grande opportunita' per i siciliani...

Per me e' meglio il Ponte della INUTILE TAV... tanto per fare un esempio....

in Urbanistica mi hanno insegnato che in una ferrovia nn conta la velocita' dei treni ma la capacita' di spostamento..

cioe' e meglio avere 100 treni/giorno che vanno a 100 piuttosto di 50 che vanno a 200 !!!!


#10 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,618

    Medaglie



Inviato 15 November 2015 - 09:52:16


ma tu come pensi che verrebbe realizzato e amministrato questo ponte ? con onestà e armonia in nome del ponte "più bello" del mondo ? pensi che lo stato centrale sia meno corrotto dell'amministrazione siciliana ? forse meno spudorato, ma altrettanto corrotto... se prima non si raddrizza la pianta e si tagliano i rami secchi è inutile fare altri innesti...



Immagine inviata





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum