Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

Aprire p.iva in moldavia


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 31 risposte

#11 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 04 November 2015 - 23:27:12


Visualizza messaggioXCXC il 04 November 2015 - 22:08:33 ha detto:

poi tutte le gabelle

I R A P   ! ! !    calcolata sul fatturato  e non sull' utile  ! ! !



Immagine inviata


#12 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 05 November 2015 - 00:02:01


Visualizza messaggioXCXC il 04 November 2015 - 22:08:33 ha detto:

si ma forse nn mi sono spiegato bene... un piccolo imprenditore fa i conti con la penna... entrate ed uscite...

se metti tutte le entrate e tutte le uscite + le tasse sul reddito rimanente vedrai che il 65% c'e' eccome... Sono studi ormai chiari da anni calcolati dalla cgia di mestre!

solo qualche esempio...

da noi l'iva sulle auto aziendali nn si detrae, idem per quella per i carburanti... (in Germania si) e le spese si detraggono in percentuali a seconda dei casi... Persino quelle dei dipendenti son calcolati benefit da tassare...

esempi spiccioli...

poi tutte le gabelle per qualsiasi autorizzazione della PA...

tasse sulle societa'... imposte sugli immobili e (questa e' da ridere) sulle macchine industriali imbullonate a terra!

poi costi dei commercialisti, consulenti, agenzie...

alla fine tirando i conti tutti lavorano fino a luglio per lo Stato e le imprese credo anche fino a Settembre!!!

Per favore nn rifarmi l'esempio della MD, delle loro tasse, assistenza sanitaria e previdenziale...

fammi esempi di ECONOMIE simili... come la Germania, la Francia, il Lussemburgo, l'Austria ecc... dove nn c'e' l'accanimento contro le imprese...

sono un piccolo imprenditore da oltre 30 anni!

conosco bene le tasse in italia!

Questa discussione è nata se è piu' conveniente per una azienda che guadagna 10.000 operare in italia o in Moldavia.

In italia se guadagni 10.000 euro non paghi assolutamente il 65% di tasse.

con il regime dei minimi per giovani fino a 35 anni e fatturato fino a 30.000 euro si paga il 5% di irpef e 10% di inps.

Le tue considerazioni sono valide ma per imprenditori che hanno fatturati molto piu alti e in questo caso si pagano tasse del 65% complessive anche se una parte ritorna in pensione.

Ma ripeto questa discussione nasce da una richiesta di un ragazzo molto giovane che vuole iniziare a vendere tramite internet .


#13 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 05 November 2015 - 00:13:28


Visualizza messaggioRick il 04 November 2015 - 23:27:12 ha detto:

I R A P   ! ! ! calcolata sul fatturato  e non sull' utile  ! ! !

Anche L'irap si paga solo a superamento di certi fatturati e poi divende dall 'attivita.

Ripeto non facciamo la confusione tra chi guadagna 10/15.000 in italia e chi ne guadagna 100.000

Con piccoli quadagni non è molto conveniente trasferirsi il Moldavia o altri paesi, a meno che non sia dettato da altri fattori.

Per grandi guadagni ovviamente il discorso cambia anche se tali scelte hanno anche i loro lati negativi.


#14 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,906

Inviato 05 November 2015 - 01:04:15


Visualizza messaggionaza il 05 November 2015 - 00:02:01 ha detto:

In italia se guadagni 10.000 euro non paghi assolutamente il 65% di tasse.

con il regime dei minimi per giovani fino a 35 anni e fatturato fino a 30.000 euro si paga il 5% di irpef e 10% di inps.



vabbeh ma tu sai benissimo che il regime dei minimi nn calcola entrate e uscite... fa un forfait...

in teoria e in un Paese NORMALE chi inizia un'attivita' nn dovrebbe pagare tasse per almeno 5 anni... perche' sfido qualsiasi piccolo imprenditore/commerciante ad avere utili nei primi anni di attivita'!

Se io metto in conto mezzi di trasporto, macchinari, eventuali licenze (avviamento), magazzino e mille altre spese... CHE NN POSSO DETRARRE lo trovo assurdo!

E aggiungo... chi oggi inizia un'attivita' senza almeno una SRL? Quindi c'e' da contare anche il costo e le tasse che deve pagare una societa' di capitale !!!

Certo... se parliamo di un piccolo artigiano che nn ha bisogno di un piccolo capannone e/o magazzino, fa la sede a casa sua... utilizza uno o piu' autoveicoli fra famiglia/lavoro ecc... condivide telefono, luce ecc... son d'accordo con te...

ma appena appena hai bisogno di un locale sia esso industriale o negozio e di qualche collaboratore... cominciano i grossi problemi...

uno su tutti? Esempio se nn riesci a pagare l'inps dei dipendenti : E' PENALE PERSINO IL RITARDO !! MA CI RENDIAMO CONTO?

E concludo con un altro grosso problema: LE BANCHE ! Altri costi astrusi !!!

E se la tua impresa lavora solo per altre imprese? Allora si che so' problemi grossi! Sei costretto a fatturare tutto!


#15 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,906

Inviato 05 November 2015 - 01:10:42


Visualizza messaggioRick il 04 November 2015 - 23:27:12 ha detto:

I R A P   ! ! ! calcolata sul fatturato  e non sull' utile  ! ! !

e piu' dipendenti hai piu' paghi...

cioe' se sei uno speculatore con pochi collaboratori paghi meno di chi da' vero lavoro ed ha dipendenti...  il che significa che e' meglio fare societa' cartiere (fittizzie) che vere imprese!


#16 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 05 November 2015 - 13:56:42


Visualizza messaggionaza il 05 November 2015 - 00:13:28 ha detto:

Anche L'irap si paga solo a superamento di certi fatturati e poi divende dall 'attivita.

Ripeto non facciamo la confusione tra chi guadagna 10/15.000 in italia e chi ne guadagna 100.000

Con piccoli quadagni non è molto conveniente trasferirsi il Moldavia o altri paesi, a meno che non sia dettato da altri fattori.

Per grandi guadagni ovviamente il discorso cambia anche se tali scelte hanno anche i loro lati negativi.


scusami ma non ho letto la discussione dall'inizio
per altro
si può seriamente parlare di impresa con fatturato di 10mila euri ?

(perchè quel "guadagna immagino si riferisca al fatturato e non agli utili)



Immagine inviata


#17 Logane

Logane

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 9

Inviato 05 November 2015 - 14:27:47


rientro io in parola, stiamo andando troppo OFF topic forse.

io voglio solo sapere se con 20-25 mila di fatturato annui, (utili saranno la metà circa) posso rimanere in ITALIA aprendo solamente p.iva per i primi tempi o conviene andarmene già via ( cosa che voglio fare in futuro ).

mi occupo di attrezzatura per DJ e audio,  elettronica generica come smartphone e tablet.
l'unica spesa aziendale che ho sarebbe:
INTERNET
TELEFONO\TARIFFE
SPESE DI TRASPORTO
FORNITORI

come magazzino ho un garage di proprietà dei miei genitori di 50mq ha già gli scaffali in lamiera e tutto l'ocorrente.


#18 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 06 November 2015 - 16:31:52


Visualizza messaggioRick il 05 November 2015 - 13:56:42 ha detto:

scusami ma non ho letto la discussione dall'inizio
per altro
si può seriamente parlare di impresa con fatturato di 10mila euri ?

(perchè quel "guadagna immagino si riferisca al fatturato e non agli utili)

Allora leggila da inizio!

E' iniziata con la richiesta di un ragazzo giovanissimo che vuole iniziare a vendere tramite internet e voleva sapere se era meglio farlo in italia, moldavia o  altri paesi europei.


#19 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 06 November 2015 - 16:37:17


Visualizza messaggioLogane il 05 November 2015 - 14:27:47 ha detto:

rientro io in parola, stiamo andando troppo OFF topic forse.

io voglio solo sapere se con 20-25 mila di fatturato annui, (utili saranno la metà circa) posso rimanere in ITALIA aprendo solamente p.iva per i primi tempi o conviene andarmene già via ( cosa che voglio fare in futuro ).

mi occupo di attrezzatura per DJ e audio,  elettronica generica come smartphone e tablet.
l'unica spesa aziendale che ho sarebbe:
INTERNET
TELEFONO\TARIFFE
SPESE DI TRASPORTO
FORNITORI

come magazzino ho un garage di proprietà dei miei genitori di 50mq ha già gli scaffali in lamiera e tutto l'ocorrente.

se hai meno di 30 anni puoi accedere al regime dei minimi.


#20 Logane

Logane

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 9

Inviato 07 November 2015 - 11:50:15


il regime di minimi cambia ogni anno con nuove regolamentazioni, purtroppo.

anni fa se non sbaglio era fino ai 30 anni per i primi 2 anni e con fatturato sotto i 30 mila.

Ora invece è cambiato un pochino, dovrei andare da un buon commercialista che sia informato\aggiornato.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum