Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

Europa del sud, siamo alle solite...


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 11 risposte

#1 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,906

Inviato 17 September 2015 - 00:08:54


c'e' chi pensa che l'Europa sia un carrozzone...

In questi giorni pero' MI SONO VERGOGNATO DI ESSERE ITALIANO !

Mica per il bullo di Firenze o per i funerali rom/mafiosi! Macche'!!!

Per Contrada!

Allora penso: E' meglio perdere la sovranita' nazional/romana ! Sara' un futuro migliore di quello passato e attuale!

e poi...

basta dare uno sguardo alla cartina del gap economico fra EU del nord e del sud per rabbrividire!

I governi del sud sono marci!



--------
Contrada, Strasbugo respinge il ricorso dell'Italia


La stessa Corte aveva stabilito un risarcimento da 10mila euro per ingiusta reclusione: l'ex dirigente Sisde era stato condannato per concorso esterno alla mafia


La Corte Ue dei diritti dell'uomo di Strasburgo ha rigettato il ricorso del governo italiano, sanzionato dalla stessa Cedu per aver condannato ingiustamente Bruno Contrada.


Immagine inviata

All'ex dirigente Sisde erano stati inflitti dieci anni di reclusione per concorso esterno alla mafia. Condanna dichiarata illegittima ad aprile dalla corte europea che gli aveva invece riconosciuto un risarcimento di 10mila euro per danni morali perché all'epoca dei fatti (1979-1988) il reato non era "sufficientemente chiaro". Invano quindi il ricorso presentato alla Grande Camera da parte del ministero della Giustizia italiano.

Soddisfatto Contrada per la "nuova decisione presa dalla grande Camera composta da diciassette giudici contro i sette del primo grado". "Lo studio dell’avvocato Enrico Tagle si sta occupando della vicenda", ha detto l'ex numero tre del Sisde, "Ora la sentenza dev’essere recepita dalla giurisdizione italiana. Il ministero della Giustizia italiano ha presentato ricorso il 14 luglio scorso, l'ultimo giorno utile.

-------------

Disuguaglianza europea


DisuguaglianzaUE_FB_08Set15_.jpg


#2 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 17 September 2015 - 12:14:08


ricordiamoci però
che per il caso Contrada ci fu anche un notevole movimento di opinione pubblica
che lo condannò senza riserve !

Quindi giusto vergognarsi non solo dello stato ma anche della nostra stessa societa' !

e poi che dire dei 10mila euro ? si aggiunge la beffa al danno !



Immagine inviata


#3 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,906

Inviato 17 September 2015 - 15:07:23


Visualizza messaggioRick il 17 September 2015 - 12:14:08 ha detto:

ricordiamoci però
che per il caso Contrada ci fu anche un notevole movimento di opinione pubblica
che lo condannò senza riserve !

Quindi giusto vergognarsi non solo dello stato ma anche della nostra stessa societa' !


no... un momento... sono due cose diverse...

tutti noi possiamo condannare o sospettare Contrada perche' dagli atti dell'accusa sembrerebbe un mezzo mafioso...


MA NN POSSIAMO TOLLERARE CHE VENGA CONDANNATO PER UNA LEGGE CHE ALL'EPOCA DEI FATTI NN ESISTEVA!


Io nn entro nel merito se sia o meno mafioso... nn mi interessa per niente!

Anche un bambino lo capisce... nn servirebbe la Corte di Strasburgo...


E nn dimentichiamo che da poco abbiamo fatto una figura mondiale di emme con il caso di Meredith Kercher !!!  Nn solo un sistema giudiziario da terzo mondo ma pure errori ed omissionii degli inquirenti da far pensare che sia davvero tutto marcio! E che se nn hai la Bongiorno di turno sei spacciato!


Il tutto rientra nel MIO RAGIONAMENTO DI EUROPA E PERDITA (MENO MALE) NECESSARIA DELLA SOVRANITA' NAZIONALE.

Voglio cioe' chiedermi: COSA HA FATTO LA SINISTRA AL POTERE DAL DOPOGUERRA AD OGGI? HA FATTO QUALCOSA DI SINISTRA VERAMENTE? HA CIOE' PERMESSO AI CITTADINI PARI OPPORTUNITA' ECONOMICHE E SOCIALI?


O STAMO ASSISTENDO AD UN DIVARIO SEMPRE PIU' AMPIO FRA LE VARIE CASTE CHE ABBIAMO COSTRUITO?


OVVERO LADDOVE NN C'E' UGUAGLIANZA (E GIUSTIZIA CHE LA DIFENDA) E GIUSTA REDISTRIBUZIONE DEL REDDITO... (CHE NN SIGNIFICA SEQUESTRARE AI RICCHI PER DARE AI POVERI COME PENSANO I VARI KOMPAGNOSKY... BENSI' PERMETTERE A TUTTI UN GIUSTO REDDITO DA LAVORO) UN PAESE NN POTRA' MAI CRESCERE...

ANCORA UNA VOLTA SON CONVINTO CHE L'ITALIA NN CRESCERA' MAI PERCHE' C'E' UNA PA MARCIA ED INEFFICIENTE! MA QUESTO NN SAREBBE NEMMENO GRAVE... IL PROBLEMA E' CHE NN SA DI ESSERLO!

ALLORA BEN VENGA LA PERDITA DI SOVRANITA' NAZIONALE ! SE TUTTI DOBBIAMO DIVENTARE PIU' TEDESCHI. COSI' SIA!

ROMA HA DIMOSTRATO DI AVER FALLITO! ED E' IN COMPAGNIA DI TUTTA L'EUROPA DEL SUD!


#4 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 18 September 2015 - 15:35:04


Visualizza messaggioXCXC il 17 September 2015 - 15:07:23 ha detto:

no... un momento... sono due cose diverse...

tutti noi possiamo condannare o sospettare Contrada perche' dagli atti dell'accusa sembrerebbe un mezzo mafioso...


MA NN POSSIAMO TOLLERARE CHE VENGA CONDANNATO PER UNA LEGGE CHE ALL'EPOCA DEI FATTI NN ESISTEVA!


certo tutti noi possiamo condannare

ma dovrebbe anche succedere che qualcuno
anzi
molto più di qualcuno
abbia il coraggio di prendere posizione diversa e contraria

ed invece ,
invece viviamo in un mondo grigio ed omologato
in cui tutti sono pronti ad allinearsi dietro al primo gallo che canta
senza osare un pensiero contrario

troppo pochi hanno il coraggio di alzare la testa
e di svincolarsi dal grigiore amalgamante che ha colpito la nostra società

sia tra i normali cittadini che tra gli opinion maker

Ed il caso del teorema Caselli , quello dell' inesistente "concorso esterno in associazione mafiosa"

è un caso lampante di torpore sociale .... tutti pronti a difendere a spada tratta la magistratura

in modo del tutto acritico .


Quindi caro mio ,
in questo caso la sconfitta non è della sola magistratura e/o della politica che l'ha sostenuta
ma la sconfitta
è anche dell'intera società che non ha saputo prendere posizione , che ha preferito uniformarsi !


Parlavo un po di tempo fa con mia cugina , di un anno più anziana
(ma avrei potuto farlo anche con te , che hai vissuto gli stessi periodi)

proprio di questo ,

Parlavamo di come siano cambiati i tempi rispetto a quando noi eravamo ragazzi

tempi in cui l'impegno politico praticato nelle scuole sempre molto "calde"

di qualsia parte esso fosse

costituiva sempre e comunque una ottima palestra di coscienza sociale , di crescita personale

una occasione per elaborare pensieri e convinzioni al di fuori dei binari segnati dall'alto


Nel bene e nel male tutto ciò smuoveva coscienze e preparava al futuro da uomini liberi


Oggi .... paghiamo il fatto che a partire dagli anni 80 tutto questo è andato via via calando

sino a scomparire quasi del tutto

e ci troviamo ora a dover fare i conti

con greggi di muti ed allineati pecoroni



Immagine inviata


#5 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,906

Inviato 18 September 2015 - 18:11:39


Visualizza messaggioRick il 18 September 2015 - 15:35:04 ha detto:

certo tutti noi possiamo condannare

ma dovrebbe anche succedere che qualcuno
anzi
molto più di qualcuno
abbia il coraggio di prendere posizione diversa e contraria

...

con greggi di muti ed allineati pecoroni

tranne che quando tocca a noi ! Allora ci infervoriamo contro il nemico... dimenticandoci che prima ce ne fregavamo del tutto !

Pero' c'e' da dire che l'Italia nn e' una vera democrazia... e ci sono poteri pseudo "occulti/mafiosi" che muovono i bottoni sussurrando nell'orecchio l'azione da intraprendere!

E questo gli italiani lo sanno! Se prendi posizione su qualcosa devi per forza essere coperto da qualcuno potente o da un insieme di persone... tipo un partitio ecc...

Ti faccio un esempio banalissimo accaduto alcune settimane fa...

Un ristoratore veneto ha esposto il divieto d'entrata dei cani nel suo locale! La legge glielo permette!

Arriva a cena la Prefetta con il cane. Non chiede il permesso al ristoratore che gli fa notare il divieto. Litiga con il marito portaborsette che si infervora facendo capire aummaumma "lei nn sa chi siamo noi"!

La Prefetta per evitare storie se ne va!

Leggo, il giorno seguente, sul Gazzettino i vari commenti pro e contro... fino a quando uno scrive piu' o meno: "il ristoratore si prepari alla vendetta, verra' servita con calma dalla casta, un piatto freddo"

Tempo qualche settimana e arrivano tutti i controlli possibili...  nas ecc...

E lo sappiamo tutti che nessuno puo' essere in regola al 100% NESSUNO! E' impossibile!

Il signore se la cavera' con centinaia o migliaia di euro di multe e sara' sempre nel mirino perche' ha osato venire fuori dalla massa e far rispettare a tutti indistintamente la legge!

Questo ti sembra un Paese normale?

Ora, parliamoci chiaro... io sono dalla parte della Prefetta... perche' nn lascerei mai fuori un cane! Ma sono prima di tutto dalla parte del ristoratore... il quale nn e' stato nemmeno avvisato... nessuno gli ha chiesto il permesso... che sicuramente avrebbe accordato!

Nn ti sembra un modo di fare "MAFIOSO"? Per me si! E a fare una denuncia ci vorrebbe una bella condanna per chi ha comandato cosa e come dopo il fatto!

E giu' altre spese per avere giustizia...

Alla fine... il cittadino che viene trattato come un suddito e' la caratteristica di questo Paese!

Nasce da tutto questo la remissivita' che poi ti viene insegnata in famiglia!

I soldi sono pochi e un padre di famiglia deve fare prima i conti con le necessita'... e la Giustizia purtroppo puo' attendere!


La prox volta vedrai che il ristoratore chiudera' un occhio!

Ecco come la PA ha addomesticato il cittadino irriverente verso la casta del pubblico potere !

e concludo...

lo sai che se io mi metto a difendere il ristoratore e scrivo una bella lettera al prefetto con i miei punti di vista posso venire querelato ? Si' perche' il fatto nn riguarda me e prendere le difese di altri nn e' ammesso! E nn vale solo per un estraneo... io nn posso nemmeno denunciare un comportamento scorretto verso un famigliare (che nn sia minore o sotto la mia tutela ovviamente)

quindi.... fino a quando in questo Paese saremo governati da politici ignoranti nulla cambiera'!

Anche perche' le caste sono furbe! Non appena sali di qualche gradino la posizione socio/economico/politica ti abbracciano e ti prendono nel club...

una volta dentro e soprattutto se arrivi da morto di fame e ti sembra ormai di essere nel paese delle meraviglie (si perche' tutto cambia... e in breve guarderai tutti dall'alto e rimuoverai per sempre dalla tua testa: "io ero come loro" perche' sarai convinto di essertelo meritato)...

ti girerai dall'altra parte e lascererai per sempre le motivazioni sulla Giustizia Universale che ti hanno portato ad elevarti...

per dedicarti esclusivamente al potere !

Poi ovviamente ci sono gli uomini veri! Ma cosi'... a occhio stimo che siano nn piu' del 10%


#6 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 20 September 2015 - 01:28:39


capisco quel che vuoi dire

noto però che esamini la cosa quasi esclusivamente dal punto di vista del singolo


Io al singolo perdono tutto ,
debolezze ed errori ,
perchè il singolo  vive sempre il  momento contingente
in base al suo personalissimo ed insindacabile stato emotivo di quell'attimo .

Quel di cui parlo io è invece di movimento sociale
ovvero una corrente di pensiero che nasce non dal singolo ma da una massa
che ovviamente può essere più o meno grande
ma sempre massa ,

ovvero un ambito in cui il singolo non viene lasciato da solo in balia degli eventi .

lo dici anche tu , avere le spalle coperte
purtroppo oggi te le coprono solo gli apparati forti , i partiti

una volta invece
la gente era molto più pronta a coagularsi attorno ad  una questione di principio


A ben vedere
in realtà non è che non ve ne siano di queste masse attive
basterebbe pensare rimanendo in tema "cane"
agli animalisti
che normalmente avrebbero minacciato il ristoratore
e messo su una campagna mediatica denigratoria

Ed il problema è proprio questo
queste masse si formano oggi come oggi
sempre più spesso attorno a questioni del tutto marginali

tralasciando di impegnarsi in ben più importanti argomenti sociali
che vadano a beneficio di tutti .

E' il regno  del particolarismo e del corporativismo
quello in cui viviamo
mentre diminuisce lo spirito collettivo

che poi altro non è se non una diretta conseguenza
dell'egocentrismo  ed individualismo
che caratterizza sempre più individui



Immagine inviata


#7 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,906

Inviato 22 September 2015 - 23:42:16


il problema nasce tutto dal fatto che la PA vuole interessarsi di tutto quello che fa il suddito! E vuole regolamentare tutto... in base al cencelli!

Hai visto che il Questore ha richiamato i tifosi del Frosinone? O meglio... i proprietari del condomio di fronte allo stadio, dicendo loro che nn possono ospitare chi e quanti vogliono a casa loro! Porca p....na! Ma scherziamo? Io vado a vedere chi c***o ospita il Questore?

Mi da un enorme fastidio la PA che sta col fiato sul collo al cittadino...


#8 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 29 October 2015 - 13:38:50


La via europea alla democrazia

Portogallo : alla maggioranza parlamentare anti europeista viene impedito dalla corte costituzione di assumere il governo invocando gli "interessi nazionali"

http://www.telegraph...from-power.html



Immagine inviata


#9 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,618

    Medaglie



Inviato 29 October 2015 - 18:55:43


siamo alla follia....



Immagine inviata


#10 flanders

flanders

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 144

Inviato 29 October 2015 - 19:30:56


più che follia......mi sembra una bella dittatura!





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum