Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

Cose positive in Moldavia?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 15 risposte

#1 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 01 June 2015 - 17:52:25


Buongiorno a tutti
per circa 3 anni dovro' soggiornare per periodi più meno lunghi a Chisinau. Entro i limiti dei 3+3 mesi annuali. La mia compagna  ha una figlia di 15 anni e prima del raggiungimento della maggiore eta' non puo' lasciare il suo paese senza l'accordo del padre. Poi decideremo dove vivere, forse in Italia, forse in un altro paese europeo. Ma talvolta la mia compagna mi dice che tutto sommato non si sta' cosi' male in Moldavia e che sicuramente nel tempo le cose miglioreranno, ma credo che sia piu' un suo timore a cambiare vita e il normale attaccamento  alla sua terra. Talvolta per lavoro incontra degli italiani che ci vivono, i quali dicono di trovarsi bene in Chisinau.
La mia esperienza diretta è limitata a 2 settimane di soggiorno e dalle notizie che la mia compagna mi fornisce.
Di cose negative ne ho trovate tantissime, cose che sicuramente conoscerete meglio di me.
Sinceramente di cose particolarmente positive non ne ho trovate.
Il costo della vita in realta' non è cosi basso come sembra. Basso solo in apparenza, poiche qualsiasi cosa si avvicini agli standard europei costa caro anche piu' che in Italia. Vale per gli affitti di abitazioni di qualita' e il cibo di qualita', tanto per fare degli esempi. Per il resto non ho trovato niente di particolarmente interessante che altri paesi con basso costo della vita hanno.
Ma forse mi è sfuggito qualcosa?
Qualcosa che non conosco?
Quel qualcosa che spinge gli italiani a viverci.
Allora se esiste veramente per favore illuminatemi
Grazie


#2 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 01 June 2015 - 21:32:42


la figlia non può lasciare il paese "definitivamente"

ma se volesse fare un viaggio all'estero
accompagnata dalla madre
certamente che può



Immagine inviata


#3 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 01 June 2015 - 21:35:16


Visualizza messaggioRick il 01 June 2015 - 21:32:42 ha detto:

la figlia non può lasciare il paese "definitivamente"

ma se volesse fare un viaggio all'estero
accompagnata dalla madre
certamente che può
questo gia' avviene.
ma la mia domanda era un altra


#4 antalena

antalena

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,898

    Medaglie


Inviato 01 June 2015 - 23:29:11


Mi sa che non li e sfuggito niente, la stessa cosa l'ho riscontrato anche io l'ultima volta. Pero il ritmo della vita e diverso, si ha tempo di vivere con meno frenesia.



Kivulumi

#5 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 01 June 2015 - 23:49:19


Visualizza messaggionaza il 01 June 2015 - 21:35:16 ha detto:

questo gia' avviene.
ma la mia domanda era un altra
Ah si , bene allora !



Immagine inviata


#6 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 02 June 2015 - 00:51:27


Forse non riesco a spiegarmi bene.
Ognuno di noi non decide il paese in cui nascere ma dipende dal caso o da percorso della cicogna :-)
Poi durante la vita uno puo' decidere di cambiare paese mosso in genere da esigenze lavorative o desiderio di cambiare stile di vita.
E dato che non esiste il paradiso terrestre, in questa scelta ognuno esamina i vari aspetti positivi e negativi.
In genere chi emigra in Germania non lo fa' perche' gli piacciono i wurstel ma perchè ci sono maggiori possibilita' di lavoro e di guadagno.
Pertanto la mia domanda avrebbe poco senso : perche' hai deciso di vivere in Germania? Probabilmente mi risponderebbe: qui guadagno 2.000 euro al mese in italia ero disoccupato.
Rispondendo ad antalena ci sono tanti paesi dove lo stile di vita è meno frenetico per esempio la spagna o la grecia.
Paesi che nonostante i loro problemi hanno una sanita migliore, un clima migliore e stipendi migliori di quelli della moldavia.
Allora ripeto la mia domanda è : cosa ci trova un italiano di così interessante ed esclusivo che altri paesi non hanno tanto da decidere di vivere in Moldavia?????
Un paese che ha un clima pessimo, una sanita' inesistente, le strade rotte, trasporti inefficaci, niente montagna, niente mare, altissima corruzione e burocrizia..... continuo???
Quali sono allora gli aspetti positivi che vanno a compensare tutti quelli negativi , anzi che li superano visto che uno decide di viverci?
E' una domanda rivolta ovviamente agli italiani, i moldavi ci sono nati ed ovviamente hanno i loro familiari, i loro ricordi, la loro cultura.


#7 flanders

flanders

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 144

Inviato 02 June 2015 - 11:31:56


non sono tantissimi gli italiani che vivono stabilmente in Moldova.
il 99% ha sicuramente un business.....chi lo ha fatto per solo puro investimento, chi lo ha iniziato per stare vicino alla propria compagna/moglie moldava. Poi ci sono rari casi di chi ci vive con rendite da pensione o finanziarie ma per lo più sempre per stare vicino alla propria compagna.


#8 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,223

    Medaglie



Inviato 02 June 2015 - 13:09:28


Visualizza messaggionaza il 02 June 2015 - 00:51:27 ha detto:


Allora ripeto la mia domanda è : cosa ci trova un italiano di così interessante ed esclusivo che altri paesi non hanno tanto da decidere di vivere in Moldavia?????


Ti ha risposto Flanders

gira e rigira il minimo comun denominatore è sempre quello



Immagine inviata


#9 naza

naza

    Nb

  • Ambasadiani MI1e
  • Stella
  • Messaggi: 70

Inviato 02 June 2015 - 13:47:46


La grande forza dell'amore. Ti da' la forza di vivere in un paese anche con tutti i disservizi che offre. In effetti ho potuto constatare che le donne moldave meritano queste non facili decisioni.


#10 andy

andy

    MI

  • Ambasadiani MI1e
  • StellaStella
  • Messaggi: 413

Inviato 02 June 2015 - 15:08:30


Visualizza messaggioRick il 01 June 2015 - 21:32:42 ha detto:

la figlia non può lasciare il paese "definitivamente"

ma se volesse fare un viaggio all'estero
accompagnata dalla madre
certamente che può

Vivo in Moldavia e ho 2 figlie, entrambe hanno doppia nazionalità. La più grande ha 8 anni. A fine mese voglio andare con lei una settimana in UE senza la madre.

Ho chiesto ad Air Moldova cosa richiedono per concedere l'imbarco. Risposta, un'autorizzazione da parte della madre da farsi presso un notaio moldavo (questo non è un gran problema) e una fotocopia del certificato di nascita moldavo dove risulta che io sono il padre.

Per il resto concordo con quanto hanno scritto Antalena e Flanders.





Leggono questa discussione 2 utenti

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum