Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

- - - - -

Com’è bello nascere a Londra


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 15 risposte

#1 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,977

Inviato 10 February 2012 - 19:42:13


Com’è bello nascere a Londra





La settimana scorsa nostra figlia Vittoria ha compiuto 6 mesi. Vittoria è nata a Londra, nella nuovissima maternity wing dello University College London Hospital intitolata a Elizabeth Garret Anderson (1836-1917), la prima donna diventata medico in Inghilterra ai tempi in cui diventare medico per una donna era considerato indecente. Con stupore di tutti i nostri amici italiani, noi non avevamo un “nostro ginecologo” privato da cui farci seguire sin dal primo momento per il pacchetto completo gravidanza-ecografie-parto-5.000Euro-prezzo scontato. Né una clinica privata.

Siamo stati seguiti in ospedale dalle ostetriche e ginecologi del sistema sanitario nazionale. In più, abbiamo anche beneficiato di un po’ di controlli extra visto che abbiamo accettato di partecipare ad un trial clinico – uno studio che cerca di chiarire i meccanismi che causano alcune complicanze della gravidanza. Ne trarranno vantaggio le future mamme, ma va benissimo anche a noi, consci del fatto che spesso l’eccellenza nelle cure si raggiunge proprio in quegli ospedali che sono piu’ attivi nella ricerca.

Per il parto, abbiamo potuto scegliere tra parto in acqua, parto tradizionale nel “birth centre”, in reparto ospedaliero o a casa, e tra analgesia con gas o epidurale. Sempre servizio sanitario nazionale.

Dopo il parto, abbiamo avuto visite periodiche domiciliari di ostetriche e operatrici sociali che ci hanno consigliato e guidato in tutte le necessita’ e i dubbi delle prime settimana, dall’allattamento al monitoraggio del peso, dalla temperatura giusta della camera alla posizione nella culla. Ho inoltre gradito particolarmente i 15 giorni di paternity leave, ferie pagate di ” paternita’ “, che mi hanno permesso di essere accanto a Vittoria e mia moglie 24 ore su 24.

Dopo le prime settimane sono iniziati gli appuntamenti periodici nella “baby clinic” dal medico di famiglia a cui afferiscono tutte le mamme del quartiere. La baby clinic è uno strumento efficacissimo non solo per monitorare la crescita del bambino, rispondere alle domande dei genitori e risolvere dubbi, ma anche per facilitare la creazione di un network sociale di mamme e genitori.

Dopo i primi mesi poi si iniziano tutta una serie di attività di gruppo finalizzate primariamente alla stimolazione fisica e neuro-sensoriale dei bambini, ma anche a supportare la vita sociale e il ritorno in forma delle mamme. Baby swimming (bagno in piscina riscaldata), monkey music (stimolazione visiva e sonora con musica e pupazzi), pushing mothers (spingere la carrozzina correndo nel parco), baby rhymes (canzoncine per bambini), sono sono alcuni esempi: tutte attivita’ gratuite o a prezzi accessibilissimi.

Certo Londra non è la città perfetta, e adesso che la mamma tornerà a lavorare, Vittoria avra’ bisogno di un nido privato o una babysitter a pagamento. I costi sono alti anche se l’offerta è vasta c’ è solo l’imbarazzo della scelta. Se mi fermo a guardare indietro, devo dire che siamo molto soddisfatti di questa esperienza di genitori Londinese, della rete capillare di strutture per il supporto della maternità, della paternità e della prima infanzia.

Sicuramente i ricchi bankers della city possono beneficiare di ospedali privati, babysitters, di appuntamenti privati con i migliori primari ospedalieri. Ci sono anche queste realtà a Londra. Ma io ho sempre pensato che il grado di civiltà e equità di un paese sia direttamente legato alla possibilità di garantire un servizio di buona qualità per tutti. Tutti. Indipendentemente dal reddito o dal privilegiato accesso ad un servizio migliore.

E sono felice che mia figlia sia nata in un paese più civile ed equo dell’Italia.


di Stefano Fedele, Professore Associato alla University College London


#2 cemento

cemento

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,856

    Medaglie




Inviato 10 February 2012 - 20:10:25


Visualizza messaggioXCXC il 10-Feb-2012 18:42 ha detto:

Com’è bello nascere a Londra
        

E sono felice che mia figlia sia nata in un paese più civile ed equo dell’Italia.


di Stefano Fedele, Professore Associato alla University College London

Sono d'accordo su tutto....Ma tu unni minkia sei nato ?

se parli bene, e sei anche un professore a chi lo devi ?


#3 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 10 February 2012 - 20:14:23


Beh, che dire ????

Londra è una piccola Tradate--questi servizi li abbiamo da anni-

Io che sono nato in quell'Ospedale (di Tradate) 66 anni fa, con un gravissimo problema allo stomaco--ridotto come un bimbo malnutrito del Biafra--Avevo il "Piloro" chiuso--mi hanno letteralmente squarciato (avevo 24 giorni) e hanno rimesso tutto al posto (per la disperazione di tanti--vero Beton ??).
E nonostante i tempi --fine guerra-- mi hanno seguito fino al ripristino completo, con tutti i servizi della "piccola Londra".

Già allora la "sanità Lombarda" era di eccellenza.
E non mi si dica che il mio è provincial campanilismo !!!!!!!  nehhhhh.



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#4 cemento

cemento

    TpxMI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,856

    Medaglie




Inviato 10 February 2012 - 20:19:31


Visualizza messaggiosergio3 il 10-Feb-2012 19:14 ha detto:


"Piloro" chiuso--mi hanno letteralmente squarciato (avevo 24 giorni) e hanno rimesso tutto al posto (per la disperazione di tanti--vero Beton ??).



Se non è sfiga questa, ti sei anche salvato, stai bene..... :24:  :24:

rompi......di una polenta ammufita   :punish:


#5 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 10 February 2012 - 20:25:47


Visualizza messaggiocemento il 10-Feb-2012 19:19 ha detto:

Se non è sfiga questa, ti sei anche salvato, stai bene..... :24:  :24:

rompi......di una polenta ammufita   :punish:

Grazie a mia Mamma, l'ho fatto per fare un dispetto a te e all'altro Calabrese che parlerà male della sanità Lombarda--bisogna vedere cosa hanno fatto prima.



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#6 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,977

Inviato 10 February 2012 - 20:27:31


Visualizza messaggiosergio3 il 10-Feb-2012 19:14 ha detto:

Beh, che dire ????


Già allora la "sanità Lombarda" era di eccellenza.
E non mi si dica che il mio è provincial campanilismo !!!!!!!  nehhhhh.

mah! Parlare di Sanita' d'eccellenza in Italia e' davvero arduo. Diciamo che e' sufficiente...

anche in Lombardia.

x l'eccellenza devi andare negli USA e pagare in $ ;)


#7 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 10 February 2012 - 20:34:24


Ancora con sti -usa- la dove stanno cuocendo su uno spiedo il Monti mani di forbice--
Se non hai un $ in tasca , là muori--
Nell'italico suolo e sopratutto in Lombardia vengono gli extracomunitari dichiarando di essere nulla tenenti e si fanno mettere nuove protesi alle anche senza sborsare nemmeno un cent-- E la prova ce l'ho a 3 mt da me--i miei inquilini--

L'eccellenza degli usa ???=carta igienica da cesso.

Vivi troppo lontano dalla LOMBARDIA



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#8 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,977

Inviato 10 February 2012 - 22:32:37


Visualizza messaggiosergio3 il 10-Feb-2012 19:34 ha detto:

Ancora con sti -usa-
Se non hai un $ in tasca , là muori--


L'eccellenza degli usa ???=carta igienica da cesso.

Vivi troppo lontano dalla LOMBARDIA

Mah... guarda... io ne ho piene le scatole anche dei politici friulani che stanno sempre li' a dire quanto sono bravi con la Sanita'! E l'ospedale di Udine bla bla bla... e siamo meglio di... e stiamo migliorando...

semplicemente mi fanno ridere...

parlare di eccelenza e' ridicolo qui quanto in Lombardia...

prima di tutto perche' paghiamo la sanita' e sprechiamo come in nessun altro Paese del mondo...

per ottenere servizi quasi sufficenti al nord, e insufficienti nel resto d'Italia...

Forse in Lombardia le liste d'attesa sono migliori di qua?

Forse anche li' bisogna attendere 6 o 12 mesi per molte prestazioni?

E forse anche li' PAGANDO vengono risolte in poco tempo?

Suvvia... nn fare lo struzzo...

la sanita' italiana e' una m***a ovunque.

Del resto cosa vuoi pretendere se i PRIMARI sono nominati dalla politica?

In Italia le prestazioni BUONE sono demandate alla volonta' e onesta' del singolo !

L'ECCELENZA oggi la devi comprare e negli USA ci sono i migliori specialisti del mondo!

Se poi vuoi sventolare la bandiera tanto per farlo... fai pure!

Ma sotto sotto lo sai benissimo che ho ragione!


#9 Carlo

Carlo

    Tpx3MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 3,826

    Medaglie



Inviato 10 February 2012 - 22:53:40


Visualizza messaggiosergio3 il 10-Feb-2012 18:14 ha detto:

Beh, che dire ????
Londra è una piccola Tradate--questi servizi li abbiamo da anni-
Io che sono nato in quell'Ospedale (di Tradate) 66 anni fa, con un gravissimo problema allo stomaco--ridotto come un bimbo malnutrito del Biafra--Avevo il "Piloro" chiuso--mi hanno letteralmente squarciato (avevo 24 giorni) e hanno rimesso tutto a posto (per la disperazione di tanti--vero Beton ??).
E nonostante i tempi --fine guerra-- mi hanno seguito fino al ripristino completo, con tutti i servizi della "piccola Londra".

Già allora la "sanità Lombarda" era di eccellenza.
E non mi si dica che il mio è provincial campanilismo !!!!!!!  nehhhhh.

Ne sei sicuro ???. :24:  :24:  :24:




#10 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 10 February 2012 - 23:56:33


Visualizza messaggioCarlo il 10-Feb-2012 21:53 ha detto:

Ne sei sicuro ???. :24:  :24:  :24:

Più che certo, certissimo, e adesso rispondo
allo sventolatore del cencio a stelle e striscie   :24:  :24:  :24:



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum