Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

W L'ITALIA, TOPIC PATRIOTTICO TRICOLORE DEDICATO AL SUO 150° COMPLEANNO :)


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 216 risposte

#51 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 04 November 2011 - 19:29:04


Dal Nobel al mercato: il grafene parla italiano
cesareo_giulio_258.jpg


Per alcuni è il "materiale dei miracoli". Ha delle proprietà che lo rendono potenzialmente utilissimo in una lunga serie di processi industriali e nella fabbricazione di un gran numero di prodotti finiti. E una startup italiana ha finalmente trovato un sistema per realizzarlo a costi competitivi. Stiamo parlando del grafene, il materiale "bidimensionale" sintetizzato per la prima volta nel 2004 da Andre Geim e Konstantin Novoselov dell'Università di Manchester. La loro ricerca gli fruttò, nel 2010, il premio Nobel per la Fisica.

Una delle proprietà del grafene è la sua elevatissima resistenza meccanica - circa 50 volte quella dell'acciaio - tanto che con soli 0,77 milligrammi di grafene si potrebbe costruire un'amaca in grado di sostenere un gatto di quattro chili. Ma non solo: tra le altre proprietà del grafene, c'è una altissima conducibilità termica, una bassa densità e un'elasticità sei volte superiore a quella dell'acciaio.

A Lomazzo, in provincia di Como, una startup nata nel febbraio del 2005, chiamata Directa Plus, utilizza un processo innovativo per produrre grafene. Questo processo, chiamato G+, utilizza come "materia prima base" la comune grafite (la sostanza delle mine delle matite) e consente di ottenere, a dei costi notevolmente più bassi di quanto era permesso fino ad oggi, particelle di carbonio con spessore molecolare, utilizzabili il materiale in diverse applicazioni: dai pneumatici per auto e bici al trattamento delle acque, alle batterie agli ioni di litio per le auto ibride ed elettriche.

Come racconta al Sole 24 Ore Giulio Cesareo, presidente e amministratore delegato di Directa Plus, «le nanotecnologie rappresentano oggi l'equivalente di quello che è stato il silicio negli anni Sessanta». E, sottolinea Cesareo, «nel nostro business model tutto è disegnato intorno all'innovazione. E riteniamo che l'innovazione arrivi dalle persone e non dalle organizzazioni».

Una delle prove pratiche della teoria esposta da Cesareo è proprio nella composizione del team di lavoro di Directa Plus. Presidente del Comitato scientifico della società è Robert Angelo Mercuri, titolare di 360 brevetti, doppio passaporto statunitense e italiano, definito dallo stesso Cesareo «un genio assoluto, in grado di rendere semplici le cose complicate»; sua è l'idea alla base del processo G+.

Ma non è solo il know-how tecnologico a rendere così particolare questa piccola società. Nel laboratorio situato nel parco scientifico tecnologico Como Next, dove è installata la macchina che utilizza il processo G+, che verrà ufficialmente inaugurata questo novembre, si lavora con un approccio particolare, con quello "spirito del garage" che ricorda le società della Silicon Valley.

Eppure, proprio la scelta di impiantare un laboratorio e un centro di produzione in Italia, e in specifico a Lomazzo, per una società così all'avanguardia, come ci spiega ancora Cesareo, non è casuale.

«L'Italia è un Paese pieno di giovani clamorosamente in gamba e noi ne abbiamo qui un esempio» spiega indicando Laura Polloni che, iscritta al primo anno di dottorato in Scienze Chimiche presso l'Università degli studi dell'Insubria, con una borsa di studio finanziata da Directa Plus, sta collaborando appunto allo sviluppo del processo G+. Proprio Laura interviene spiegando un altro possibile utilizzo di questo materiale: «Il G+ può venire usato nella purificazione dell'acqua - racconta -. È stato infatti riscontrato che tale materiale è in grado di eliminare dalle acque il cromo esavalente e l'arsenico».

«In totale, in Directa Plus siamo circa in 33: 27 in Europa, sei negli Stati Uniti - conclude Cesareo -. La tecnica di produzione G+ è vincente, in quanto scalabile e con dei costi di produzione molto più bassi rispetto ai metodi da laboratorio utilizzati altrove. L'obiettivo è iniziare a fatturare per la fine del 2011, e reggerci sulle nostre gambe entro la fine del 2012».


#52 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 07 November 2011 - 17:21:49


.













AVENTADOR CAPUT MUNDI













.




#53 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 08 November 2011 - 22:03:28


test: Lamborghini Murcielago










.




#54 jerry drake

jerry drake

    TpMI

  • Ambasadiani MI1
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,173

    Medaglie




Inviato 09 November 2011 - 07:58:53


Visualizza messaggioXCXC il 8-Nov-2011 22:03 ha detto:

test: Lamborghini Murcielago



macchina tedesca, tecnologia tedesca ......



"Ad ogni uomo il destino ha riservato una donna, se la eviti sei salvo!!"


#55 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 09 November 2011 - 09:45:38


Caro XCXC ho scritto la letterina a Babbo Natale per portartene "una", prima però dovrai fare un corso di un mese per impararla a guidare   :24:  :24:  :24:



Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#56 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 09 November 2011 - 16:46:01


Visualizza messaggiosergio3 il 9-Nov-2011 09:45 ha detto:

Caro XCXC ho scritto la letterina a Babbo Natale per portartene "una", prima però devrai fare un corso di un mese per impararla a guidare   :24:  :24:  :24:

Ti assicuro che la mia Maserati e' piu' difficilie da guidare... soprattutto con la pioggia :) Perche' nn ha nessun controllo elettronico. Certo questa e' piu' potente e con altissime prestazioni... ma in 3/4 giorni mi saro' perfettamente adattato :)


#57 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 09 November 2011 - 17:15:33


Visualizza messaggiojerry drake il 9-Nov-2011 07:58 ha detto:



macchina tedesca, tecnologia tedesca ......

piano piano... la Lamborghini ha avuto un passato piuttosto burrascoso in fatto di maggioranza proprietaria...

allora quando era di Iacocca (chrysler) era macchina e tecnologia americane?

E la Maserati di Citroen era francese?

La Chrysler di fiat e' italiana? La Volvo e' cinese?

Il fatto che adesso sia dell'Audi nn significa che sia tedesca...

vengono costruite a Bologna e tutti sanno che l'Emilia e' il centro del mondo in fatto di motori, corse, competizioni. In Emilia e' nel DNA delle persone la meccanica... basta fare un giro nelle varie piccole e grandi aziende... dove si inventano ogni giorno ogni tipo di macchinario. Li' e' nato il prestigio delle piu' belle e competitive automobili...

i tedeschi stavano a guardare italiani e inglesi quando vincevano in giro per il mondo con le loro auto. E Moto!

La Lamborghini e' storia e prestigio ITALIANO e tuttora i progettisti e meccanici sono italiani. Certo... e' ovvio che i tedeschi migliorino il tutto... soprattutto nel telaio, sospensioni e controlli elettronici. Ma i motoristi piu' bravi del mondo sono ITALIANI ! Ecchetelodicoafa' se il design e' monopolio italiano.

E poi scusa... anche la Ferrari ha ingegneri tedeschi, inglesi ecc... e se andiamo a vedere le fatture d'acquisto scommetto che una buona percentuale di componenti arriva dalla Germania.

Tuttavia le Lamborghini sono e sono state le piu' belle auto sportive del mondo. Urraco, Espada, Miura, Countach che se le vedi adesso sono esemplari unici di bellezza, prestazioni e design italiano.

Se invece vedi le Ferrari del passato... fanno ridere. Tranne un paio di modelli indovinati sono tutte brutte!

Un po' come vedere, visto che siamo in tema, le Audi di qualche anno fa :24:

dei catorci che ti metti a piangere a pensare che fossero automobil!

Audi e BMW dopo qualche anno sono e sembrano vecchie di decenni...

l'unica che si salva fra le tedesche e la Mercedes. Design che vale nel tempo.

Quindi per favore... io sono sempre stato un fan della Lamborghini anche quando ero piccolo avevo la mia Lamborghini nella pista delle automobili :) e snobbavo la Ferrari :on_the_quiet2:

la Lamborghini e' automobile italiana. Prima di tutto!

Il resto e' come tutte le altre... al giorno d'oggi i cervelli in questi settori provengono da tutte le parti del mondo.

E concludo...

il matrimonio tra italiani (padani) e tedeschi e' il non plus ultra in questo settore!

Certo se fosse arrivato un C******E cinese, russo, francese ecc... allora si che avrebbero rovinato tutto! Con quelle teste vuote che si ritrovano! :on_the_quiet2:


#58 jerry drake

jerry drake

    TpMI

  • Ambasadiani MI1
  • StellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 1,173

    Medaglie




Inviato 09 November 2011 - 18:00:07


Visualizza messaggioXCXC il 9-Nov-2011 17:15 ha detto:


il matrimonio tra italiani (padani) e tedeschi e' il non plus ultra in questo settore!



In tutti i settori....( anche in quello matrimoniale, ho un cugino sposato da 20 anni con una tedesca..20 anni!  :girl_haha: ) tranne che nelle guerre!...
Noi con loro diventiamo seri e loro con noi diventano..umani... :)



"Ad ogni uomo il destino ha riservato una donna, se la eviti sei salvo!!"


#59 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 09 November 2011 - 18:14:55


Visualizza messaggioXCXC il 9-Nov-2011 18:15 ha detto:

il matrimonio tra italiani (padani) e tedeschi e' il non plus ultra in questo settore!

Ecco , bravo , qui sta il punto !

Audi o meglio VW

aveva il progetto di lanciarsi nel segmento delle sportive estreme

ma non aveva il know how e l'esperienza

così , piuttosto che lanciarsi da zero in questo settore

si è annesa la Lamborghini che in eredità ha portato

tutto quanto fosse necessario per produrre la R8 .


lamborghini per par suo

ha potuto attingere a piene mani da quel fenomenale magazzino tecnologico

che è il gruppo VW

ricavandone immediati ed impressionanti vantaggi sia qualitativi che tecnologici .



Un bel Mix , non c'è che dire , matrimonio reciprocamente vantaggioso

come la possibilità per lamborghini di sviluppare una notevole tecnologia nel campo dele fibre di carbonio

oggi tr le + avanzate

che sicuramente si riverser sull'intero guppo VW

quando i tempi saranno maturi .


E detto tra noi ... che le auto tedesche non sarebbero tali senza la componentistica italiana

è cosa nota da tempo !



Immagine inviata


#60 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 09 November 2011 - 18:20:48


Visualizza messaggiojerry drake il 9-Nov-2011 19:00 ha detto:

In tutti i settori....( anche in quello matrimoniale, ho un cugino sposato da 20 anni con una tedesca..20 anni!  :girl_haha: ) tranne che nelle guerre!...
Noi con loro diventiamo seri e loro con noi diventano..umani... :)
Signori miei

Italiani  e tedeschi hanno 2000 anni di relazioni consolidate !

I tedeschi hanno difeso l'antica Roma per secoli

L'europa per secoli e secoli ha corso sull'asse Roma Aquisgrana

ed il Sacro Romano Impero
(in relta' germanico di fatto romano di prestigio)

è stata la forma + avanzata e più longeva di unita europa

assai prima dell'EU !

tedeschi ed italiani sono semplicemente ... complementari



Immagine inviata





Leggono questa discussione 6 utenti

0 utenti, 6 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum