Vai al contenuto

  • Log In with Google      Accedi   
  • Registrati ora!


Risparmia acquistando online! Clicca Qui!
TorinoChisinau MilanoChisinau VeronaChisinau VeneziaChisinau BolognaChisinau RomaChisinau CagliariChisinau


  Moldova-mms.com News dal Regina Pacis Seborganelmondo  



SMMS   a
moldova-mms.com

     VEDI MEGLIO
    
e commenta >>

     SMS     a:   +39 (coming soon)
     MMS   a:   live @ moldova-mms . com



verona - chisinau
Verona Chisinau Verona

* * * * * 1 voti

W L'ITALIA, TOPIC PATRIOTTICO TRICOLORE DEDICATO AL SUO 150° COMPLEANNO :)


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 216 risposte

#101 Rick

Rick

    Tpx5MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 5,219

    Medaglie



Inviato 21 April 2013 - 12:03:23


E visto che lo ho citato

una breve presentazione di uno dei + grand designer d'auto sportive

sicuramente al livello dei + blasonati ma mai abbastanza celebrato dal grande pubblico :


Immagine inviata

Marcelo Gandini :

Torinese classe 1938 , quindi vrso i 75 anni

come per il suo illustre collega giugiaro

ha lavorato per Bertone

decretandone il successo universalmente riconosciut

con alcune sue migliori interpretazioni di super car

oltre alla già citata miura

quasi tutte le sue successive eredi
dalla  Countach alla uraco
dalla jarama alla espada


l'alfa romeo montreal (la mia preferita)




la lancia stratos

la mitica pantera de tomaso

la Ferrari Dino 308GT4

la PRima Bugatti del nuovo corso italian dopo la rinascita
Bugatti EB110


la CZ 16 cilindri



la assai meno emozionante
ma decisamente significativa dal punto di vista del design
fiat x1/9



Immagine inviata


#102 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 22 April 2013 - 01:26:29


Visualizza messaggiogiemme74 il 21 April 2013 - 09:15:48 ha detto:

dimentichi un "particolare"... la 250 gto arriva quasi 10 anni prima della Miura e circa 20 della countach... all'epoca della GTO, la Lamborghini faceva trattori e caldaie...

poi la cosa va molto a gusto personale, a me di Lambo non ne piace nemmeno una, in casa Ferrari ci sono 3/4 capolavori, di cui uno è la GTO...

si la 250 gto e' di qualche anno prima... ma rimane il fatto che in Ferrari son passati altri 10 per rendersi conto che una macchina sportiva deve essere corta davanti e con motore dietro/centrale...

nn voglio togliere nulla alla ferrari... che sicuramente ha avuto piu' continuita' e professionalita'...

ma c'e' una certa differenza tra Maserati, Ferrari e Lamborghini...

se guidi una Ferrari... vabbeh! Sei in Ferrari... ma non senti quel nonsoche' !!! E' fredda e poco italiana... Sara' una sensazione personale eh! Eppure non te la senti...

altra cosa e' una Lamborghini... (e Maserati) che senti molto piu' "italiane"...

e' difficile da spiegare... ma e' un insieme di rombo, cose che nn t'aspetti quasi ridicole... simboli, ecc...

Lamborghini e' (meglio dire era) piu' "innovativa" e "sperimentale"...

Poi sara' anche una questione di "cervello"... :D

da bambino avevo una pista elettrica e la mia auto era una Lamborghini :D  mentre tutti volevano la Ferrari :lol:

Sara' anche perche' mi affeziono a quelli che gli altri nn considerano... perche' presi da mode, fama, successi ecc...

Insomma Ferruccio Lamborghini mi stava piu' simpatico di Enzo Ferrari !

Adesso purtroppo la Lamborghini ha perso un po' quella italianita' che la caratterizzava... sara' un bene... ma quel tanto che basta perche' (per me) sia un difetto...

la preferisco pero' ancora alla Ferrari...

La Countach... poi... per me e' la piu' bella di sempre ! :D  Oggi bella come ieri...


#103 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 22 April 2013 - 01:36:38


Visualizza messaggioRick il 21 April 2013 - 11:35:14 ha detto:

ma parlate di stile o di tecnica ?


LE lamborghini sono sempre state auto estreme

proprio perchè il suo fondatore non era contento del livello di estremismo

raggiunto dalle ferrari


il risultato è sempre stato che le lamboghini andavano bene per fare una passeggiata

le ferrari anche per fare un viaggio .



io parlo di un insieme... di tecnica, stile, storia e "anima"

Lamborghini mi piaceva per la sfida fatta a Ferrari... che lo snobbava come costruttore di trattori...

forse nasce da li' la mia simpatia... continuata anche durante le vicissitudini degli anni a seguire...

insomma la Lambo e' piu' "artistica"... qualcosa che nasce dalla passione, pazzia, sfida e dall'estrosita' ! Qualita' tipiche dell'italiano !

Per l'affidabilita'... vabbeh... sono (erano) sempre auto (entrambi) da passeggiata fino al bar per un caffe' :D

per tutto il resto c'erano le Porsche...


#104 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 25 April 2013 - 22:59:15


Lamborghini festeggia 50 anni con una Aventador in serie limitata

mtf_5849a_590-490.jpg

E' l'Aventador il modello scelto per festeggiare i 50 anni della Lamborghini. La Limited Edition LP 720-4 50° Anniversario è disponibile soltanto in 100 unità, tutti naturalmente numerate. Nell'abitacolo, infatti, è stata applicata una targhetta col numero progressivo dell'esemplare, mentre in tutte le altre Lamborghini prodotte nel corso del 2013 sarà installata una targhetta simile con il logo del cinquantenario. La carrozzeria della 50° Anniversario è, poi, verniciata nella nuova colorazione esclusiva giallo maggio, un omaggio al mese di nascita della Casa del Toro e a una dei colori più classici della mitica Miura. I clienti potranno, tuttavia, ordinare il proprio esemplare anche in altri colori, ricorrendo al programma di personalizzazione. Da segnalare che anche l'abitacolo ha subito significativi interventi: è, infatti, rivestito con un nuovo tipo di pelle semi-anilinica, studiato per offrire un aspetto estremamente natural ed è, inoltre. arricchito dalle cuciture a diamante. Al colore delle sellerie nero si abbina poi il marrone terra d'Emilia oppure il giallo: il primo è un tributo alla regione di nascita del marchio, mentre il secondo richiama lo stemma araldico di Sant'Agata Bolognese. Partendo dalla base della Aventador coupè, i tecnici hanno, poi, lavorato sulla messa a punto del motore V12 per ottenere 720 CV (+20 CV), così da aumentare ulteriormente le prestazioni: adesso, infatti, i 100 kmh si spuntano in soli 2,9 secondi, mentre la velocità massima è di 350 kmh. L'aerodinamica, poi, è stata evoluta con nuovi componenti anteriori e posteriori in colore nero opaco che hanno migliorato l'efficienza del 50%, mentre le nuove aperture nel paraurti posteriore migliorano la ventilazione del vano motore. (C.Ca.)

02_590-490.jpg

03_590-490.jpg

04_590-490.jpg








#105 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 04 May 2013 - 18:43:28


Unesco, l'Etna sarà proclamato «patrimonio dell'umanità»



Immagine inviata
Monte Etna (Olycom)

Accanto alle isole Eolie, al monte San Giorgio e alle Dolomiti, ora anche l'Etna sarà proclamato patrimonio dell'Unesco. L'Italia, dunque, si conferma scrigno di tesori dell'ambiente. Il riconoscimento verrà assegnato il prossimo giugno a Phnom Penh, in Cambogia, in occasione della trentasettesima sessione del Comitato del patrimonio mondiale, cui interverranno rappresentanti di oltre 180 Paesi.

Lo rende noto il ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, che commenta: «È un traguardo significativo per l'Italia. Il riconoscimento Unesco, come è già avvenuto recentemente con le Dolomiti, è un'opportunità per il nostro Paese per coniugare la tutela dell'ambiente con la valorizzazione del territorio, investendo così nello sviluppo sostenibile, la strada che dobbiamo percorrere».

«Si tratta di un risultato importante - si legge in una nota del ministero - che riconosce l'unicità del patrimonio naturale italiano, il valore delle politiche nazionali di conservazione e il lavoro svolto negli ultimi anni dal Parco dell'Etna e dal ministero dell'Ambiente, che nel gennaio 2012 ne ha patrocinato la candidatura».

È stato il dicastero degli Esteri a comunicare l'esito positivo della valutazione del sito «Monte Etna» candidato a patrimonio mondiale naturale dell'umanità Unesco.
'Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn) - l'agenzia incaricata di esaminare le proposte di iscrizione alla World heritage list - ha riconosciuto l'importanza scientifica ed educativa, l'eccezionale attività eruttiva nonché l'ultra-millenaria notorietà del vulcano, icona del Mediterraneo. L'Iucn ha valutato l'Etna un esempio particolarmente significativo delle grandi ere della storia della terra e dei processi geologici in corso (e non bisogna dimenticare il legame del vulcano con la cultura immortale, la storia e la mitologia).



foto


Patrimonio Unesco: Etna, Dolomiti, isole Eolie, Monte San Giorgio
Immagine inviata

«Il patrimonio mondiale (19,237 ettari) - si legge nella dichiarazione "di eccezionale valore universale"- comprende le aree a maggior protezione e di maggior rilevanza scientifica del monte Etna, situato all'interno del Parco regionale dell'Etna. Il monte Etna è rinomato per l'eccezionale livello di attività vulcanica e per le testimonianze inerenti a tale attività che risalgono a oltre 2700 anni fa. La notorietà, l'importanza scientifica e i valori culturali ed educativi del sito possiedono un significato di rilevanza globale». L'Etna, come si è detto, è il quarto patrimonio mondiale italiano potenzialmente iscritto per criteri naturali, dopo, le isole Eolie, il monte S. Giorgio e le Dolomiti che lo sono già.


#106 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 07 May 2013 - 17:52:09



News > Economia > Successo per il lancio di Vega nello spazio, vettore europeo made in Italy


Successo per il lancio di Vega nello spazio, vettore europeo made in Italy

Immagine inviata

ultimo aggiornamento: 07 maggio, ore 11:20
Roma - (Adnkronos) - Partito questa notte dalla base europea di Kourou, nella Guyana Francese, dopo il volo test del febbraio 2012, è al suo primo volo operativo: ha portato nello spazio tre satelliti





Roma, 7 mag. (Adnkronos) - E' stato un successo il lancio e l'ingresso in orbita del vettore Vega, il razzo dell'Agenzia Spaziale Europea interamente costruito in Italia da Avio.

Vega è stato lanciato questa notte (VIDEO) dalla base europea di Kourou, nella Guyana Francese, e, dopo il volo test del febbraio del 2012, è oggi al suo primo lancio operativo. Vega ha portato nello spazio tre satelliti.

Il successo del lancio di Vega fa così tirare un sospiro di sollievo dopo il rinvio del countdown, venerdì scorso, a causa dei forti venti in quota sui cieli della Guyana.

Per il Vettore Europeo di Generazione Avanzata (Vega) si è aperta oggi l'era commerciale. Grazie all'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e alle industrie del nostro Paese, l'accesso allo spazio per l'Europa e l'Agenzia Spaziale Europea (Esa) è oggi una realtà sempre più versatile. "Il secondo grande successo di Vega conferma il ruolo di eccellenza dell'Italia nel settore spaziale". Così Enrico Saggese, presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana. "Vega è il fiore all'occhiello del nostro Paese, il suo elevato valore industriale - ha sottolineato - ci rende protagonisti nello scenario mondiale".




Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#107 sergio3

sergio3

    TpXMI

  • Ambasadiani MI1ax
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 10,426
    Località:INSUBRIA -PADANIA
    Interessi: TUTTO

    Medaglie




Inviato 09 May 2013 - 10:00:48


   Addio a Ottavio Missoni, 'Una vita sul filo di lana'

Lo stilista, 92 anni, è morto nella sua casa nel Varesotto. Salute si era aggravata di recente
09 maggio, 10:36





Lo stilista Ottavio Miss

Immagine inviata
MILANO  - Lo stilista Ottavio Missoni è morto nella sua casa di Sumirago nel Varesotto. Lo ha reso noto la famiglia.

Nato nel 1921 a Ragusa (ora Dubrovnik), Ottavio è cresciuto a Zara. Dai 16 ai 32 anni, ma con la parentesi della prigionia, è stato campione di atletica, nei 400 metri piani e a ostacoli: ha vestito 23 volte la maglia azzurra, ha conquistato 8 titoli italiani, l'oro ai mondiali studenteschi nel 1939. Quando ha ripreso le competizioni, è arrivato sesto alle Olimpiadi del 1948 e quarto agli europei del 1950. Ma a quel punto aveva già conosciuto Rosita e aveva anche iniziato una piccola produzione di indumenti sportivi, il nucleo di quell'attività che li porterà sulle vette della moda e nei maggiori musei del mondo. Nel 1969 costruirono lo stabilimento e la casa di Sumirago, nel varesotto, dove ancora adesso la famiglia vive e lavora, perché i Missoni si considerano artigiani. Ora a guidare l'azienda sono rimasti i figli Angela e Luca mentre Vittorio è scomparso dallo scorso gennaio durante un viaggio ai Caraibi al largo delle isole venezuelane di Los Roques, su quella rotta maledetta dove nel corso degli anni si sono perse le tracce di diversi aerei
.




Io non mi sento italiano, voglio resistere e insorgere


#108 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,613

    Medaglie



Inviato 23 May 2013 - 19:24:17


Visualizza messaggioXCXC il 18 October 2011 - 23:38:01 ha detto:

Maserati GTS


I'm falling in love :wub:



Immagine inviata


#109 XCXC

XCXC

    TpX2MI

  • Ambasadiani MIra
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 16,891

Inviato 23 May 2013 - 21:20:54


Visualizza messaggioXCXC il 18 October 2011 - 23:38:01 ha detto:

Maserati GTS


Visualizza messaggiogiemme74 il 23 May 2013 - 19:24:17 ha detto:

I'm falling in love :wub:
bella quasi quanto la Aston Martin DB9 (l'auto che oggi acquisterei :)








#110 giemme74

giemme74

    Tpx4MI

  • Ambasadiani MI1a
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • Messaggi: 4,613

    Medaglie



Inviato 24 May 2013 - 06:13:25


bella ma un po' cara... la gts nuova si trova sui 90/100k... la db9 a meno di 170/180 nada... siamo al doppio, non credo che valga il doppio...



Immagine inviata





Leggono questa discussione 6 utenti

0 utenti, 6 ospiti, 0 utenti anonimi










                                                                                    Effettua i tuoi pagamenti con PayPal.  un sistema rapido, gratuito e sicuro.  



 info@ambasada.it    info@pec.ambasada.it    Telegram.me/Ambasada    iMessage: info@ambasada.it   fax +39 02 45503457  tel +39 02 45071457


ATTENZIONE! per i recapiti dell'Ambasciata della Moldavia a Roma click qui , per il Consolato di Milano click qui , per il Consolato di Padova click qui ATTENZIONE!


Privacy e Cookie Policy / Termini e Regole del Forum